Tossina Botulinica nuove indicazioni

Autore: Dott.ssa Basile M. Gaetana (Tania)

Del: 06/03/2015

Tossina Botulinica quali sono le nuove indicazioni?

La tossina botulinica ha 20 anni, perché tanti sono gli anni passati da quando la FDA approvò questa sostanza per il "trattamento delle rughe glabellari ".

Ma poiché è così famoso per i suoi effetti sulle rughe, molti altri usi sono dimenticati.
Negli USA la tossina botulinica ha ben 6 approvazioni della FDA, sia per uso medico che cosmetico. 

Se la tossina botulinica non è solo indicata per le rughe d’espressione della fronte per cosa si può usare?

 

Tossina Botulinica che cos’è?

La tossina botulinica è uno dei trattamenti più popolari:

  • medicina: cura di molte malattie
  • medicina estetica: per la correzione di imperfezioni della pelle come le rughe.

Da qui la nascita di molti miti su i suoi benefici.

La tossina botulinica è un neuromodulatore purificato, derivato da un batterio il Clostridium botulinum.  La dose cosmetica non produce l'effetto tossico che potrebbe causare danni. 

Se ingerita può anche essere mortale, ma se somministrata in piccole dosi in aree mirate, può ridurre la capacità di contrazione dei muscoli.

 

Tossina Botulinica nuove indicazioni in medicina estetica

Gli usi più comuni in medicina estetica della tossina sono:

  • ridurre le rughe della fronte
  • rughe
  • contorno occhi
  • sollevare le sopracciglia
  • contorno labbra
  • sollevare la punta del naso
  • migliorare le rughe del collo (muscolo platisma)
  • rimpolpamento delle labbra

 

Tossina Botulinica nuove indicazioni: Come si usa?

Le tecniche di applicazione variano. 

La tossina botulinica si usa per:

  • migliorare l'espressione del viso
  • ridurre le rughe
  • ottenere un effetto lifting
  • rendere la pelle compatta
  • sollevare
  • ridurre la flaccidità.

Contrariamente a quanto alcuni pensano, la tossina non è un riempitivo, perché funziona riducendo la forza della contrazione muscolare.
Il suo effetto è completamente reversibile, la sua durata è di 5 a 7 mesi.

 

Tossina Botulinica nuove indicazioni: il farmaco

Il potenziale del farmaco è enorme, ma non privo di rischi soprattutto quando si tratta della sua sicurezza sugli usi off-label, perché non è garantita.

 

Tossina Botulinica nuove indicazioni: le indicazioni

Ecco le indicazioni più comuni tra quelle approvate dalla FDA e quelle OFF label non legalizzate, ma usate in forma sperimentale:

  1. Eccessiva sudorazione ascellare (approvata dalla FDA) iperidrosi ascellare primaria grave. Alcune persone per trattare mani e piedi eccessivamente sudati.
  2. Vescica iperattiva (approvata dalla FDA)  A volte, Si può bloccare troppo la vescica, e le persone potrebbero aver bisogno di usare un catetere.
  3. Strabismo (approvato dalla FDA).
  4. Depressione (non approvato dalla FDA) Il meccanismo proposto si basa su quella che viene chiamata l'ipotesi del feedback facciale, secondo la quale le espressioni facciali di una persona possono influenzare il loro umore. Ricerche e studi clinici sono in corso.
  5. Eiaculazione precoce (non approvata dalla FDA) che è attualmente in fase di sperimentazione come per il trattamento della disfunzione erettile.
  6. Battito cardiaco anormale (non approvato dalla FDA)
  7. Mani severamente fredde (non approvate dalla FDA)
  8. Cicatrici da labbro leporino nei bambini (non approvati dalla FDA)
  9. Sesso doloroso (non approvato dalla FDA)
  10. Spasmi del collo severi (approvati dalla FDA) trattamento di una disfunzione chiamata distonia cervicale, caratterizzata da posizione della testa anormale e dolore severo del collo.
  11. Emicrania cronica (FDA approvato)
  12. Acne (non approvate dalla FDA)
  13. ATM (disturbo dell'articolazione temporomandibolare)

La Tossina Botulinica quindi potrebbe sorprendere con nuove indicazioni, sarà la ricerca a consolidare la garanzia di sicurezza.

Dott.ssa Basile M. Gaetana (Tania)

Autore

Dott.ssa Basile M. Gaetana (Tania)

Medico Chirurgo - N. Iscrizione all' ordine: 8309 - Cosenza

Articoli correlati

Lifting medico con microbotulino

Il microbotulino è una metodica che prevede l’utilizzo della tossina botulinica e che può essere impiegata anche in quelle persone che fino ad ora...

Tonificare e tendere la cute: mesobotulino e microbotulino.

I trattamenti della tossina Botulinica da tempo stanno crescendo in molte branche della medicina. Tanto tempo è passato da quando negli anni 70 si...

medico

Dott. Muti Gabriele F.

Tossina botulinica per “curare” e “prevenire” l’invecchiamento

La tossina botulinica è ormai utilizzata da anni e con successo nella medicina estetica come anti-aging, una soluzione efficace ai segni del 1\3...

medico

Dott. Santoro Stefano

Tecnica “Smart con tossina botulinica”

La medicina estetica si è orientata negli ultimi anni verso un approccio globale al ringiovanimento del viso che considera molteplici fattori tra i...

medico

Dott. Rauso Raffaele

Tossina botulinica effetti collaterali

Le iniezioni di tossina botulinica sono relativamente sicure se effettuata da un medico esperto. Come per tutti i trattamenti estetici si possono...

Ringiovanimento dello sguardo naturale con la tossina botulinica

Lo sguardo è una parte molto importante del volto in ambito relazionale, ed uno dei primi distretti del volto soggetti ad invecchiamento, per...

medico

Dott. Brunelli Giovanni

(massimo 1000 caratteri)

Commenta l'articolo