Filler gel di agarosio

Autore: Dott.ssa Basile M. Gaetana (Tania)

Del: 17/12/2018

Oggigiorno le richieste di trattamenti di medicina estetica si orienta sempre di più in direzione di metodiche meno invasive, generalmente effettuabili ambulatorialmente per non impedire le normali attività quotidiane; per tali ragioni sono nati da non molto tempo i filler.

I filler sono utilizzati dai medici di medicina e chirurgia estetica e sono materiali che vengono iniettati nel derma, mediante piccoli aghi quindi molto sottili al fine di correggere le imperfezioni del viso e di altre parti del corpo. I filler sono classificati sulla base della durata dell’effetto in filler permanenti ed in filler temporanei.

Filler gel di Agarosio

Tra le novità che riguardano i filler riassorbibili, ne esiste uno a base di gel di agarosio; esso viene estratto dall’agar; l’agarosio è un vero e proprio gel, formato da un mix di zuccheri e di proteine.

Formato microscopicamente da maglie piuttosto rigide, facilmente estraibili da un ago molto sottile e piccolo, che forma nel tessuto dove viene impiantato una rete 3D in grado di trattenere sia le molecole che i liquidi.  L’agarosio è tollerato a livello sia cellulare che tissutale, e la sua peculiarità è che non stimola reazioni allergiche. Esso esiste in due formulazioni che comprendono le tipologie, ad alta intensità ed a bassa intensità; la scelta tra esse varia a seconda della zona da trattare poichè varia la concetrazione di agarosio in essa presente.

Il filler in gel di agarosio resta in sede a lungo, è ben tollerato e senza controindicazioni. Il filler in gel di agarosio utilizza piccoli aghi, il dolore è modesto o assente; l’impianto avviene nel derma superficiale; può esserci un piccolo edema post-impianto che perdura per circa 24-48 ore. Il trattamento con filler in gel di agarosio di effettua in più di una seduta, generalmente in 2 sedute distanziate di 15 giorni l’una dall’altra; si possono in seguito effettuare correzioni dopo circa 11 mesi in una sola seduta per ripristinare l'effetto estetico.

I filler riassorbibili

I filler viso riassorbibili nello specifico sono così chiamati perché vengono riassorbiti dal derma in modo completo dopo un certo lasso di tempo. La durata dell’effetto è molto influenzata da fattori come stress, alimentazione, ecc ...

I filler riassorbibili sono generalmente indicati per riempire le rughe del contorno occhi o a livello della bocca, quindi per il ringiovanimento dell'estetica del volto. L'uso di questi tipi di filler riassorbibili presenta moltissimi vantaggi, infatti, essi non richiedono un tempo di recupero dopo le iniezioni cutanee, assicurano un effetto naturale quasi subito, possono però alcune volte, causare alcuni effetti indesiderati, come: cute arrossata e piccoli edemi; fra le principali tipologie di fillers riassorbibili attualmente utilizzati in medicina e chirurgia estetica, vi sono il collagene bovino o autologo, l’acido ialuronico o il gel di agarosio.

Si evince dunque che sempre più persone ormai ricorrono ai fillers, soprattutto ai fillers a livello del viso per correggere piccoli difetti considerando che questa soluzione è molto meno invasiva della chirurgia plastica, ma non è permanente.

La funzione e l’obiettivo principale dei filler del viso è quella di attenuare le rughe e di rimodellare i contorni del viso o aumentare il volume degli zigomi. I filler del viso che si prediligono ormai sono i riassorbibili, la durata varia a seconda della tipologia applicata ovvero se il filler è profondo o superficiale, questo però varia a seconda del paziente.

Filler gel di agarosio: un’alternativa al lifting tradizionale

I fillers del viso sono poco invasivi e molto pratici, ma soprattutto, hanno la caratteristica di essere privi di effetti collaterali offrendo risultati naturali. I filler del viso con gel di agarosio riassorbibili, sono utili al fine di ridurre gli effetti dell’avanzamento dell’età con effetto rimpolpante a livello cutaneo.

Tempo addietro si utilizzavano i lifting del viso, essi erano molto aggressivi e con effetti secondari gravi e reali. In alternativa al lifting è nato proprio per evitare tanti problemi il filler del viso che è un lifting moderno e soprattutto non chirurgico, anche se le differenze tra l’una e l’altra tipologia di intervento sono importanti.

Mentre nel lifting tradizionale si eseguono delle incisioni che rendono la pelle più distesa in modo definitivo, i fillers del viso garantiscono un risultato più naturale, senza eseguire incisioni; le sostanze più usate come tipologie di fillers del viso sono quelle composte da acido ialuronico e in  gel di agarosio.

I filler viso consistono in una serie di sedute necessariamente ripetibili nel tempo, distanziate alcuni mesi l’una dall’altra, poichè il risultato non è definitivo bensì temporaneo.

La durata di un trattamento di filler viso è, dunque, temporanea, questo dovrebbe essere un vantaggio; oltre ad essere vantaggio anche la riduzione del rischio di errori poichè l’aspetto del volto viene migliorato nel tempo. I filler viso offrono un’azione idratante e nutriente della pelle, ed anche per questo motivo, sono diversi dai lifting chirurgici.

I filler viso rappresentano una tra le valide alternative per contrastare i segni dell’età per una pelle più giovane, distesa e liscia. I filler viso non sono tutti uguali, ma variano a seconda della tipologia di pelle e di età e caratteristiche del paziente che si pone alla nostra attenzione, infatti, sarà compito del medico individuare quello adeguato alle necessità personali del singolo paziente. Sono dei trattamenti invasivi ma richiedono un professionista esperto ed accreditato.

Per scegliere con accortezza i filler viso giusti ci si dovrà affidare all’esperienza ed alla professionalità del medico cui ci si rivolge per il trattamento. Sono trattamenti estetici multifunzionali e non è escluso che la ricerca continua di nuove tecniche porterà ad avere dei trattamenti sempre più maneggevoli anche per altre applicazioni estetiche.


FONTI:
https://www.aideco.org/antiage
https://www.aideco.org/botulino
https://www.societamedicinaestetica.it/it/congressi/2015-06-15-12-28-33/abstract-3/133-dermal-filler-esperienze-personali-a-confronto-2-parte/900-ripristino-volumetrico-del-volto-con-un-gel-di-agarosio-tollerabilita%E2%80%99-e-plasticita%E2%80%99-del-tessuto-dermico.html
https://sies.net/medicina-estetica-viso/fillers.html
http://www.sicpre.it/filler/
http://www.salute.gov.it/portale/temi/p2_6.jsp?lingua=italiano&id=4422&area=dispositivi-medici&menu=vigilanza
https://www.lamedicinaestetica.it/index.php/area-pubblico/glossario-della-medicina-estetica/
https://www.tuame.it/c/medicina-estetica/viso/fillers-viso-44.html

Dott.ssa Basile M. Gaetana (Tania)

Autore

Dott.ssa Basile M. Gaetana (Tania)

Medico Chirurgo - N. Iscrizione all' ordine: 8309 - Cosenza

Articoli correlati

Bioristrutturazione con idrossiapatite di calcio

Nella mia attività quotidiana, spiega il dott. Samer Al Jalbout, aumenta sempre di più la richiesta di trattamenti di ringiovanimento...

medico

Dott. Al Jalbout Samer

Filler zigomi

Sempre più persone ricorrono alla medicina estetica per riempire i propri zigomi e definirli meglio tramite nuove tecniche come il filler zigomi....

medico

Dott. Fassi Raffaella Lavinia

I biofiller

I fillers sono sostanze inettate nella pelle per correggere le imperfezioni del viso, per rallentare i segni dell’invecchiamento e per correggere i...

Filler viso per donare nuova definizione ai lineamenti

I filler viso sono oggi i trattamenti di medicina estetica maggiormente effettuati per donare un aspetto più giovane e fresco al volto e secondo...

medico

Dott. Spagnolo Antonio Daniele

Filler o tossina botulinica? Una scelta combinata

Nelle più recenti statistiche dell’International Aesthetic Plastic Surgery, associazione tra i chirurghi plastici americani degna di fede, filler e...

medico

Dott. Sito Giuseppe

Freezing? No grazie: trattamenti combinati per il ringiovanimento armonico del volto

Uno dei concetti innovativi della medicina estetica moderna è quello di associare più trattamenti per ottenere un effetto di miglioramento del...

medico

Dott. Guareschi Magda

(massimo 1000 caratteri)

Commenta l'articolo