Filler viso: come valorizzare la bellezza del volto maschile

Filler viso: come valorizzare la bellezza del volto maschile


Mar 01/03/2016 | Dott. Antonio Daniele Spagnolo

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Il volto maschile presenta dei tratti piuttosto decisi e marcati, talvolta anche spigolosi, che lo caratterizzano e lo rendono bello, attraente. Non a caso il timore più grande degli uomini, quando si recano nello studio del chirurgo plastico - per un lifting o per un trattamento filler viso - è uscirne privati di questi tratti fondamentali. Per questo l’ideale di bellezza maschile è un concetto importante, che va attentamente valutato sia da un punto di vista estetico che clinico.


Quando si presenta da me un uomo che guardandosi allo specchio si trova "stanco" e particolarmente scarno in volto, il primo step decisivo dopo una visita medica accurata è quello di individuare con chiarezza cosa proporre per donargli nuova freschezza ed esaltarne al tempo stesso la mascolinità.


Molti degli uomini che si recano nel mio studio manifestano una perdita di volumi e una scarsa tonicità dei tessuti dovuta a dimagrimenti o causati da allenamenti intensi. Tuttavia, anche laddove si presentino molto scarni e segnati, non amo volumizzare eccessivamente i volti maschili, perché ritengo che questo approccio non ne valorizzi la bellezza autentica.


Look più fresco senza stravolgimenti


La soluzione a cui ricorro spesso nella mia pratica clinica è il filler viso riassorbibile a base di idrossiapatite di calcio che ritengo un valido alleato nel ringiovanimento del volto maschile perché in grado di correggere efficacemente gli inestetismi legati all’invecchiamento cutaneo senza però modificare le caratteristiche somatiche che conferiscono al volto la sua mascolinità.


Il filler viso a base di idrossipatite di calcio produce un’azione riempitiva più discreta rispetto a quella del filler  viso a base di acido ialuronico e non determina alcun appesantimento del profilo. Le sue azioni di ridefinizione del contorno mandibolare e di effetto lifting naturale consentono di rimodellare il volto dell’uomo donandogli il carattere e la decisione che merita.


Inoltre il filler viso a base di idrossiapatite di calcio ha una triplice azione: oltre alla correzione immediata dell’inestetismo, stimola la produzione di nuovo collagene e migliora la qualità della pelle. A distanza di circa 15/20 giorni dall’applicazione i pazienti notano un miglioramento visibile che li lascia generalmente molto soddisfatti.


Proponendo questa tipologia di trattamento, riesco in genere a far superare ai pazienti uomini il loro timore più grande che è quello di cambiare aspetto. Con questo nuovo filler viso otteniamo un rimodellamento dei tratti con un effetto lifting e una distensione delle rughe molto naturali.


Il giusto specialista e il giusto trattamento


Ogni paziente ha le sue peculiarità che vanno valutate attentamente durante la visita medica. Lo stesso trattamento potrebbe risultare estremamente efficace su un paziente e non produrre effetti su un altro. La gamma di soluzioni attualmente proposte dalla medicina estetica è estremamente ampia, soprattutto se si considera la nuova tendenza di combinare i trattamenti per ottimizzare i risultati.


Proprio in virtù dell’ampiezza - in numero e tipologia - di trattamenti disponibili, è fondamentale per il paziente scegliere con la massima cura lo specialista a cui affidarsi. Il concetto di non invasività non deve assolutamente essere legato al concetto di semplicità: anche un trattamento filler va preso con la dovuta consapevolezza e con la massima serietà.


Lo stesso prodotto, anche se di ottima qualità, può produrre risultati diversi a seconda che lo inietti uno specialista di comprovata esperienza o un medico che non ha una preparazione specifica in materia. La sensibilità estetica è una dote imprescindibile per uno specialista in chirurgia plastica e si affina negli anni con l’esperienza e con la conoscenza sempre più approfondita dei prodotti e delle tecniche.


Un bravo specialista non è necessariamente quello che asseconda tutte le richieste del paziente, ma è quello che sa ascoltare e dare il giusto consiglio dopo aver analizzato attentamente la situazione. Non sempre le aspettative del paziente sono realistiche o corrette da un punto di vista clinico, per questo è meglio discutere prima e condividere un piano di trattamento che risponda alle reali esigenze del paziente. 




Chiedi una consulenza gratuita al dott. Spagnolo Antonio Daniele  ⇓ CONTATTA ⇓

Vuoi avere maggiori informazioni?
CONTATTA IL MEDICO

Spagnolo Antonio Daniele

Autore

Chirurgia plastica,Medicina estetica

Lecco (LC)


Articoli correlati

Filler Viso

Mer 28/10/2020 | Dott. Pier Luca Bencini

Filler Viso

Mer 28/10/2020 | Dott. Pierluigi Gigliofiorito

Filler Viso

Mar 13/10/2020 | Dott. Gino Luca Pagni

Ethigate: primo sistema di certificazione con blockchain per Medici e contenuti scientifici in Italia. 

  • Più sicurezza, grazie alla certificazione digitale dell'identità
  • Articoli e contenuti originali di qualità
  • Più attenzione alla tua privacy
Ethigate
Trova Medico

Accesso contenuti completi

x