Come eliminare le borse sotto gli occhi?

Come eliminare le borse sotto gli occhi?


Sab 29/11/2014 | Redazione Tuame

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Con l’età anche le palpebre non sono più quelle di un tempo.


Le superiori iniziano a presentare un eccesso cutaneo e a volte di grasso dando un senso di stanchezza e di vecchiaia superiore alla realtà.


Sulle inferiori iniziano a presentarsi quei rigonfiamenti, le famose antiestetiche borse sotto gli occhi, solitamente causate da una riduzione del tono muscolare con eccesso di grasso che vanno a circondare l’occhio e le regioni orbitariee ad adagiarsi sugli zigomi.


Non dimentichiamo che le borse sotto gli occhi possono anche essere secondarie a allergie, a particolari patologie o ad uno stato di gravidanza.


In questa zona in particolare poi la pelle risulta molto sottile e con il tempo va ad impoverirsi di fibre elastiche, collagene e assieme a disturbi microcircolatori va a peggiorare il tutto.


E così la genetica insieme ad altri fattori come l’azione del sole, un’ alimentazione squilibrata e povera di vitamine, a volte lo stress con associati disturbi del sonno, fanno si che lo sguardo perda di freschezza e il viso le sue caratteristiche: in sostanza non e' più considerato giovane e accattivante.


Quali sono i rimedi per le borse sotto agli occhi?


Esistono rimedi atti a prevenire e contrastare le borse oculari.


Si inizia con una corretta alimentazione e un riequilibrio del ciclo sonno veglia.


Bisogna stimolare quotidianamente il microcircolo per far si che la zona sia adeguatamente vascolarizzata e drenata e cercare di rendere la pelle più elastica.


In base poi alla gravità del fenomeno si deciderà se alleviare il disturbo iniziando con impacchi calmanti e decongestionanti. E’ possibile ad esempio applicare fette di cetriolo, ricco di acqua, vitamine A, B e C e sali minerali.


Si può abbinare poi una ginnastica facciale, tirando dall’ altezza del sopracciglio verso le tempie e contemporaneamente socchiudere le palpebre per cercare di ritrovare elasticità e tono e massaggiare poi la zona picchiettandola.


Altro step è l’applicazione di creme drenanti e stimolanti.


Si possono iniettare dei fillers per restituire corpo e volume al contorno dell’occhio.

Blefaroplastica inferiore


Nel caso in cui il difetto delle borse sotto agli occhi è molto accentuato ci si rivolge al chirurgo specialista con il quale si può optare per una soluzione chirurgica: la blefaroplastica inferiore.


Anestesia


La blefaroplastica si esegue generalmente in anestesia locale, anche se a volte si preferisce praticare anche una blanda sedazione anestesiologica, soprattutto quando associate anche alla blefaroplastica superiore.



Tecnica chirurgica


Tramite una piccolo incisione laser a ridosso della palpebra inferiore il chirurgo asporterà la porzione di grasso in eccesso eliminando l’ inestetismo e modellando i tessuti. Vi sono casi in cui si può addirittura eliminare questa incisione cutanea ed incidere direttamente la congiuntiva della palpebra inferiore senza quindi cicatrici esterne.


Nel giro di pochi mesi comunque queste si riducono fino a diventare trascurabili.


Nell'asportazione dei tessuti, è importante ricordare che le palpebre sono strutture delicate facilmente deformabili quindi è buona norma non applicare tensioni esagerate per evitare risultati innaturali e insoddisfacenti.


Risultati


risultati della blefaroplastica sono in genere permanenti, naturali e rendono lo sguardo più giovane, fresco e riposato.


Conclusioni 


In ogni situazione il chirurgo valuta la struttura ossea del volto, la qualità della pelle e dei muscoli perioculari oltre alla presenza di eventuali difetti estetici e/o funzionali (come le palpebre cadenti e le borse sotto agli occhi )e come sempre fa un’ anamnesi del paziente.


In conclusione, se correttamente indicata ed eseguita, la blefaroplastica inferiore corregge i difetti senza alterare le caratteristiche peculiari dell’individuo e  produce un miglioramento globale del viso.


A volte questa viene associate a trattamenti mini-invasivi complementari come peeling, fillers, lipofilling e altri.


 


Articoli correlati

Occhi

Mar 13/10/2020 | Dott. Gino Luca Pagni

Occhi

Lun 12/10/2020 | Dott. Alessia Baroni

Occhi

Lun 12/10/2020 | Dott. Daniela Marciani

Ethigate: primo sistema di certificazione con blockchain per Medici e contenuti scientifici in Italia. 

  • Più sicurezza, grazie alla certificazione digitale dell'identità
  • Articoli e contenuti originali di qualità
  • Più attenzione alla tua privacy
Ethigate
Trova Medico

Accesso contenuti completi

x