La scelta giusta: i Filler

La scelta giusta: i Filler


Dom 27/07/2014 | Dott. Giorgio Astolfi

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Le odierne opportunità relative ai trattamenti anti-age sono davvero numerose, ed orientarsi tra una così vasta gamma di possibilità, spesso, non è semplice.


I trattamenti cosiddetti “minimamente invasivi”, come ad esempio i filler viso, riescono oggi garantire un livello di qualità e di sicurezza davvero eccellente, pur essendo delle soluzioni meno complesse e meno costose rispetto alla chirurgia tradizionale.


Nella scelta del trattamento anti-age più adatto alle proprie necessità, ad ogni modo, è certamente positivo tenere presenti questi semplici suggerimenti:



  • Il filler viso deve essere stato approvato dalla FDA, Food and Drug Administration.

  • Il marchio del prodotto deve essere rinomato e deve godere di una buona reputazione nel panorama dei trattamenti anti-age e, più in generale, dell’estetica.

  • Il professionista che eseguirà il trattamento deve essere regolarmente abilitato per questo tipo di interventi, e deve aver maturato una valida esperienza specifica.


Sicurezza


Una delle migliori garanzie di sicurezza e di affidabilità nella scelta del prodotto anti-age è certamente rappresentata dall’approvazione rilasciata da FDA, Food and Drug Administration, importante ente governativo degli Stati Uniti.


Altrettanto rilevante, inoltre, è il famoso marchio CE, il quale attesta che il prodotto sia conforme alla rigida normativa di sicurezza prevista a livello comunitario.


   La qualità delle soluzioni temporanee


Nei trattamenti anti-age le soluzioni a carattere temporaneo sono certamente da considerarsi le migliori, per diversi aspetti.


I trattamenti che promettono dei risultati definitivi, infatti, spesso non si rivelano adatti nel lungo termine, dal momento che ad ogni età il viso necessita di determinati prodotti.


Ciò che all’età di 30 anni potrebbe rivelarsi ideale, ad esempio, molto probabilmente non lo sarà a 50 anni, di conseguenza le soluzioni temporanee sono sicuramente la scelta migliore se si vogliono raggiungere dei risultati efficaci e sicuri senza rischiare di ottenere degli effetti innaturali.

Competenza del professionista



Il medico a cui ci si rivolge per l’esecuzione tecnica del trattamento del filler viso deve essere in possesso di tutti i titoli di studio e delle abilitazioni necessarie per fornire questo tipo di servizio, ed ovviamente deve poter vantare un’esperienza specifica.


Il cliente ha il pieno diritto di chiedere, al professionista, di poter vedere i suoi titoli di studio, i suoi attestati, ed anche fotografie di esempio di analoghe operazioni portate a termine nel corso della sua carriera.





 Chiedi una consulenza gratuita al dott. Astolfi Giorgio  ⇓ CONTATTA ⇓


 

Vuoi avere maggiori informazioni?
CONTATTA IL MEDICO


Articoli correlati

Filler Viso

Mer 16/09/2020 | Dott. Francesco Ricciuti

Filler Viso

Mar 25/08/2020 | Dott. Fabio Corazzi

Ethigate: primo sistema di certificazione con blockchain per Medici e contenuti scientifici in Italia. 

  • Più sicurezza, grazie alla certificazione digitale dell'identità
  • Articoli e contenuti originali di qualità
  • Più attenzione alla tua privacy
Ethigate
Trova Medico

Accesso contenuti completi

x