Il ringiovanimento del collo non chirurgico

Il ringiovanimento del collo non chirurgico


Ven 06/03/2015 | Dott. Tania Basile

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Cos'è il ringiovanimento del collo non chirurgico?


Il collo è un'area esteticamente importante perché rivela l’ età. 


Il collo è soggetto a molti cambiamenti degenerativi come:



 Il collo e l'area del decolleté sono particolarmente soggetti all'invecchiamento precoce poiché si tratta di aree delicate e che sono sottoposte ad una maggiore esposizione al sole.


Il ringiovanimento del collo non chirurgico potrebbe essere:



  • un completamento e mantenimento dei risultati di una chirurgia

  • alternativa alla chirurgia


 Le tecniche non chirurgiche possono agire e migliorare la struttura della pelle del collo e del decolleté mentre le procedure chirurgiche non sono in grado di affrontare questo problema.


La richiesta di trattamenti di ringiovanimento del collo non chirurgico è in aumento, sia perché non sono tecniche invasive sia perché non richiedono tempi di recupero post trattamento.


 


Il ringiovanimento del collo: trattamenti preventivi


Il Doppio mento, la pelle cadente, macchie e rughe sono i segni evidenti dell’invecchiamento del collo.


Il collo richiede trattamenti precoci di prevenzione, questa zona è molto fragile e ci sono alcuni fattori che contribuiscono all’invecchiamento precoce come:



  • disidratazione 

  • perdita di tono

  • pelle rugosa

  • rilassamento fasce muscolari


il rilassamento del collo può essere prevenuto con iniezioni di acido ialuronico moderatamente reticolato nel mento e nella mandibola. 


 


Il ringiovanimento del collo: Rivitalizzazione della pelle


Mantenere una buona qualità della pelle è fondamentale per limitare l'evoluzione dei segni dell'invecchiamento, la rivitalizzazione usa dei trattamenti che consentono di contrastare e migliorare:



  • la disidratazione

  • perdita di elasticità

  • linee sottili

  • rughe

  • perdita di tono e rilassamento



Il ringiovanimento del collo: le tecniche non chirurgiche più usate


I trattamenti consigliati per il ringiovanimento della pelle del collo sono:



  • peeling chimici:  stimolano il rinnovamento dei cheratinociti nell'epidermide

  • Laser Skin Resurfacing, laser frazionati CO2 microablativi, da usare con cautela

  • la luce pulsata  stimola i fibroblasti e quindi aumenta la produzione di nuovo collagene, per ridurre le macchie scure e i danni del sole

  • la radiofrequenza . Si usa per il lifting non chirurgico della parte inferiore del viso e per ridurre il doppio mento e risollevare le guance

  • Tossina botulinica: aiuta a trattare e prevenire l'invecchiamento del collo a livello muscolare. Ideale per il collo è la tecnica che inietta con la tecnica dei micro ponfi, superficiale, la tossina botulinica in quantità minime e ad una maggiore diluizione.

  • Terapia PRP  biostimolazione (PRP): per il rassodamento della pelle cadente.

  • l microneedling, più delicata del laser, adatta a zone molto sensibili, come collo e decolletè  per il rassodamanto

  • FILLER dermici :


o   Acido ialuronico per riempire le linee orizzontali


o   Acido iauluronico molto fluido, che non viene utilizzato per riempire, ma solo per  idratare e quindi come biorivitalizzante


o   filler a base di calcio idrossiapatite. Per ridisegnare i contorni del viso e valorizzare il collo



  • Ultrasuoni micro focalizzati per il lifting non chirurgico del collo e décolleté.

  • lipocriolisi  per il doppio mento

  • fili di trazione e Fili di biostimolazione


o   per rimarcare ulteriormente i contorni del viso


o   promuovono la formazione di nuovo collagene ed elastina, consentendo un miglioramento


o   progressivo della compattezza e vitalità della pelle. 



  • idroelettroforesi, una nuova forma di biostimolazione senza l’uso di aghi ma che fa penetrare nella pelle sostanze attive attraverso un massaggio.


 


Il ringiovanimento del collo non chirurgico consente la combinazione terapeutica che è essenziale perché permette di agire a tutti i livelli dell’epidermide. Le soluzioni più efficaci sono le terapie combinate:



  • ultrasuoni focalizzati e acido ialuronico molto fluido e / o cocktail vitaminici per il rinnovamento della pelle.

  • nuovi laser frazionati CO2 microablativi abbinati a radiofrequenza.


 


Il ringiovanimento del collo quindi è possibile, ma ci si deve rivolgere sempre ad un medico esperto perché la zona è delicata e richiede molta attenzione.

Vuoi avere maggiori informazioni?
CONTATTA IL MEDICO


Articoli correlati

Viso

Mer 16/09/2020 | Dott. Francesco Ricciuti

Viso

Mar 25/08/2020 | Dott. Fabio Corazzi

Ethigate: primo sistema di certificazione con blockchain per Medici e contenuti scientifici in Italia. 

  • Più sicurezza, grazie alla certificazione digitale dell'identità
  • Articoli e contenuti originali di qualità
  • Più attenzione alla tua privacy
Ethigate
Trova Medico

Accesso contenuti completi

x