Rilassamento cutaneo addome

Rilassamento cutaneo addome


Gio 29/01/2015 | Dott. Tania Basile

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Il rilassamento cutaneo addome è un'alterazione della pelle caratterizzata da perdita di tono ed elasticità dei tessuti muscolari e cutanei addominali.

 

In genere con il rilassamento cutaneo dell'addome si ha un aumento di grasso sulla pancia.

 

Perché si accumula grasso in eccesso sulla pancia?

Per la mancanza di tono ed elasticità dei muscoli addominali. Il rilassamento cutaneo dell'addome ne è la manifestazione visibile.

La mancanza di tono muscolare è evidente perché si ha uno scollamento tra la muscolatura superficiale e la pelle sovrastante, ed è spesso accompagnata da cedimenti in altre parti del corpo(cosce, braccia o seno).


Quali sono le cause del rilassamento cutaneo addome?


La Pelle che ha perso elasticità non è il risultato di una sola causa.



Il rilassamento cutaneo dell’addome dipende da Diversi fattori che fanno apparire la pelle flaccida e cadente.


Le cause più comuni del rilassamento cutaneo dell'addome sono:


  • Invecchiamento: La causa più comune del rilassamento cutaneo è l'invecchiamento. Con l'età, la pelle perde il collagene e l'elastina, che sono di sostegno al tessuto connettivo. Inoltre, anche i muscoli addominali perdono tono

  • Gravità: Invecchiare significa che si è maggiormente esposti alla forza di gravità; che è una delle maggiori cause della pelle cadente

  • Sole: L'esposizione al sole riduce l’elasticità della pelle. I raggi del sole che, nel corso del tempo, aumentano gli effetti negativi dell'invecchiamento cutaneo, provocano anche un indebolimento dell’elasticità della pelle

  • Perdita di peso: La perdita di peso in un breve periodo di tempo, può causare il rilassamento cutaneo dell’addome

  • Gravidanza: Il rilassamento cutaneo dell'addome si manifesta spesso a causa della gravidanza

  • Malattie molto debilitanti

  • Mancanza di esercizio fisico


 

Come fermare il rilassamento cutaneo dell’addome ?


Se la pelle ha solo cominciato a perdere tono, una crema idratante ed elasticizzante può essere utile.

I trattamenti rassodanti addominali possono essere applicati da soli o combinati ad esempio con un trattamento anticellulite.

 

Prodotti cosmetici rassodanti ed elasticizzanti contengono:


  • concentrati biologici: collagene e elastina

  • oligoelementi: silicio organico

  • minerali e oligoelementi da alghe: fucus, laminaria

  • fito-estratti: centella asiatica, echinacea, ginseng, luppolo, equiseto

  • oli vegetali: germe di grano, rosa, jojoba

  • oli di origine animale: squalene

  • oli ricchi di vitamine: A, E, F

  • estratti di tessuto: placenta o tessuti embrionali

  • preparati fito-biologici: vitamine, glicoproteine (acido ialuronico)


 

Integratori per il rilassamento cutaneo addome funzionano?

L’Assunzione di integratori vitaminici antiossidanti potrebbe migliorare la salute generale della pelle.


Stile di vita: come inlfuisce sul rilassamento cutaneo dell'addome 


Per Tonificare e ridurre la pelle rilassata dell’addome sono importanti:  

 

1) Alimentazione e nutrizione
Il consumo di alimenti ricchi di nutrienti che migliorano l'elasticità della pelle per ridurre la pelle flaccida sono importantissimi:

  • Vitamina-C, contenuta negli agrumi, fragole e verdure

  • Grassi, che aiutano nella formazione del collagene e aumentando l'umidità della pelle, derivati da avocado, olio d'oliva, noci, semi, omega-3

  • Bere 8/10 bicchieri di acqua al giorno, a secondo dell’attività fisica che si svolge. L’Idratazione è essenziale per mantenere l'elasticità della pelle perché la pelle disidratata causa cedimenti e le rughe. L’Acqua idrata le cellule della pelle donandole un aspetto turgido.


2) Esercizio fisico e allenamento, per il rilassamento cutaneo dell'addome
Aggiungere al regolare esercizio fisico anche una serie di esercizi per l'allenamento di resistenza per aumentare la massa muscolare magra e fare esercizi specifici per Migliorare il tono dei muscoli addominali.


La pazienza e la consapevolezza che i risultati non sono immediati è alla base del raggiungimento degli obiettivi e della soddisfazione personale.


Se queste misure non sono sufficienti a risolvere il problema del rilassamento cutaneo dell'addome si devono trovare altre soluzioni.

 

Potrebbe essere necessario consultare un medico per discutere alcune delle opzioni alternative, come quelle di medicina e chirurgia estetica, ad esempio l' addominoplastica.

Il chirurgo estetico potrà consigliare il miglior trattamento valutando attentamente:


  • il grado di rilassamento cutaneo dell’addome

  • quantità di grasso in eccesso

  • la separazione dei muscoli retti addominali


Con tutte queste informazioni si potrà scegliere la migliore tecnica o una combinazione di tecniche per risolvere il problema del rilassamento cutaneo dell'addome.




Leggi anche: La liposuzione all' addome 

Vuoi avere maggiori informazioni?
CONTATTA IL MEDICO


Articoli correlati

Addominoplastica

Gio 03/12/2020 | Dott. Caterina Bonarrigo

Addominoplastica

Mar 01/12/2020 | Dott. Tania Basile

Addominoplastica

Mar 01/12/2020 | Dott. Tania Basile

Ethigate: primo sistema di certificazione con blockchain per Medici e contenuti scientifici in Italia. 

  • Più sicurezza, grazie alla certificazione digitale dell'identità
  • Articoli e contenuti originali di qualità
  • Più attenzione alla tua privacy
Ethigate
Trova Medico

Accesso contenuti completi

x