Dermaroller: la sua funzione ed efficacia

Dermaroller: la sua funzione ed efficacia


Mar 01/07/2014 | Dott. Tania Basile

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

I Dermaroller sono piccoli attrezzi estetici, per la cura della pelle, costituiti da rulli in cui sono inseriti  piccoli aghi chirurgici di lunghezza e spessore variabile in funzione dell’area da trattare. La profondità va da 0,13 a 3 mm, mentre il diametro è di circa 0,25 millimetri alla base.


Lo scopo  del dermaroller è quello di rimodellare il viso, creando migliaia di canali microscopici attraverso la pelle, aumentando la formazione di nuovi tessuti e attivando una forma di guarigione a cascata attraverso le micro ferite del corpo. Per quanto pubblicizzato sia lo strumento, evitate il fai da te se possibile, il rischio di non fare bene è alto, provochereste danni e infezioni.


Sono i fibroblasti responsabili della produzione di collagene, l'esatto meccanismo di come questo accade è complesso e non ancora completamente compreso. Uno studio, che ha eseguito venti biopsie prelevando da 10 pazienti campioni di pelle su diverse parti del corpo, ha dimostrato un aumento medio di nuove fibre del 206%, in una biopsia, addirittura, è stato registrato un aumento del 1000%. Pertanto possiamo affermare che il dermaroller funziona, ancora di più se associato al needling.


Che cosa è il Needling?


È conosciuto dal 1980 ma ha guadagnato popolarità negli ultimi anni. La tecnica di puntura è il trattamento preferito da molti addetti ai lavori perché naturale al 100%.


Questa tecnica favorisce la produzione naturale di collagene e anche di melanina, la sostanza necessaria che dona un colorito sano e più o meno scuro, alla pelle durante l’esposizione al sole.


In più il needling:                                                                      



  • Rilassa e appianare cicatrici e rughe;

  • Aiuta a tonificare la decolorazione della pelle (ipo e iper pigmentazione);

  • Ha anche dimostrato di essere promettente nella riduzione delle smagliature;

  • È comunemente utilizzato negli ospedali del Regno Unito per la riduzione delle cicatrici post- chirurgiche.


Come funziona il needling?


Spesso è stato paragonato all'agopuntura, ma il trattamento di needling è diverso perché non usa un ago alla volta ma molti di più. La micro-canalizzazione provoca il rilascio di fattori di crescita che promuovono la guarigione della cicatrice attraverso l’incremento della produzione di collagene.


Una macchina digitale ad alta velocità (150-230 punture per secondo) agisce con aghi sottili nello strato inferiore e superiore esterno della pelle. Durante la procedura di Needling gli aghi che penetrano nella pelle sono di solo 0,5-1 mm di profondità, e rompono la vecchia catena di collagene già formata. Il cervello riceve messaggi di trauma e invia subito ordini per riparare la catena di collagene già esistente. L'effetto è una risposta immediata del derma. La pelle inizia immediatamente a produrre e generare nuovo collagene e formare nuovi legami. L'effetto esterno del processo di Needling è  piuttosto visibile, infatti, il nuovo collagene che si sta formando rimpolpa la pelle producendo una riduzione fino al 80 %  circa, di cicatrici e grasso. In effetti possiamo affermare che il trattamento di needling funziona veramente.


C’è da dire che i vantaggi sono parecchi:



  • La cicatrice deve essere di almeno 1 anno, più è vecchia e migliore è il risultato;

  • La maggior parte delle persone vede e sente i risultati subito dopo la procedura di needling;

  • Dopo circa una settimana il processo di formazione di collagene rallenta;

  • Accelera poi in 4-8 settimane, quando si può veramente vedere la differenza e i risultati;

  • Il needling ha effetti simili a quelli di trattamento laser, ma funziona più velocemente, è molto meno costoso, e non danneggia l'epidermide per ottenere l'effetto desiderato;

  • Si possono trattare cicatrici da acne o varicella.


Ci sono alcune differenze di guarigione tra cicatrici e rughe dopo la procedura, che dipendono anche dalla capacità di guarigione della pelle da un individuo all’altro.L'età della persona, il tipo di sistema immunitario può anche sostenere o rallentare il processo di guarigione. Dopo la procedura, le rughe non scompariranno completamente, ma saranno più basse e lisce. I clienti sentono una difficoltà simile a una sgualcitura sulla zona trattata (effetto simile al Botox, ma al 100 % naturale).


Quali sono i tempi della procedura di needling e quante sedute servono?


Le sedute standard prendono da 1 a 3 ore. Tuttavia, ogni procedura varia da persona a persona. Dipende da quanto è grande la cicatrice, quanta area si vuole trattare durante una sessione, e quanto grandi o profonde sono le rughe. Il numero di sedute di cui avrete bisogno dipenderà dalle vostre capacità individuali di rigenerazione. La media è di 2-4 procedure di needling. Dopo circa 4/ 6 settimane saprete se avete bisogno di un'altra seduta o se siete completamente soddisfatti dai risultati.


L'effetto può durare da 3 a 8 anni, essendo il needling naturale al 100%, raramente si presentano effetti collaterali e reazioni allergiche.


Per ottenere i giusti risultati nel trattamento Needling, è veramente importante quanto profondamente e quanto frequentemente l'ago penetra la pelle. L'esperienza della persona che fornirà il servizio di Needling deve essere comprovata. Se l'ago va troppo poco in profondità, lascerà un danno sullo strato superiore della pelle, senza alcun risultato. Se, invece, va troppo in profondità e colpisce il muscolo, lascerà una cicatrice.  È una tecnica molto avanzata e, quindi, necessita di personale con una formazione specializzata. Questo può essere una procedura molto utile con risultati sorprendenti! Ma se qualcuno usa il Needling senza le competenze giuste può procurarsi cicatrici più profonde di quando doveva iniziare.


Il Needling fa male?


Come per il trucco permanente è preferibile usare anestetici topici per ridurre al minimo il disagio. All'inizio, alcuni pazienti non sentono nessun dolore, altri avvertono solo fastidio.


 

Vuoi avere maggiori informazioni?
CONTATTA IL MEDICO


Articoli correlati

Viso

Mer 16/09/2020 | Dott. Francesco Ricciuti

Viso

Mar 25/08/2020 | Dott. Fabio Corazzi

Ethigate: primo sistema di certificazione con blockchain per Medici e contenuti scientifici in Italia. 

  • Più sicurezza, grazie alla certificazione digitale dell'identità
  • Articoli e contenuti originali di qualità
  • Più attenzione alla tua privacy
Ethigate
Trova Medico

Accesso contenuti completi

x