La chirurgia dei glutei grazie alle protesi

Autore: Dott.ssa Basile M. Gaetana (Tania)

Del: 01/07/2015

Le protesi ai glutei sono una procedura sempre più popolare di chirurgia dei glutei tra coloro che vogliono migliorare l'aspetto, la forma e le dimensioni del “sedere”.
L’ aumento delle Natiche, tra le varie tecniche, prevede l'inserimento chirurgico di protesi artificiali per aumentarne il volume e il rassodamento dei glutei.  
Chi ha dei glutei poco sviluppati, potrebbe così migliorare la propria figura.
Questo intervento viene proposto sia alle donne che agli uomini che desiderano aumentare il volume o risollevare i glutei.

Chirurgia dei glutei: Chi è un buon candidato per gli impianti?
Prima di sottoporsi al l’intervento di chirurgia dei glutei si deve sapere che:

  • si deve avere almeno 18 anni di età
  • si deve essere in buona salute fisica
  • essere psicologicamente stabile
  • essere consapevoli che gli impianti sono solo un miglioramento estetico

Chirurgia dei glutei: la prima visita
Durante la prima consultazione con un chirurgo qualificato, si dovrebbe discutere a fondo:

  • gli obiettivi
  • le aspettative
  • i cambiamenti che si vorrebbero avere con gli impianti.

Dopo un esame approfondito, il chirurgo sarà in grado di determinare se si idonei all’intervento.

Chirurgia dei glutei: la procedura per le protesi
L’aumento dei glutei viene in genere eseguito in regime ambulatoriale; l’intervento richiede da 2 a 3 ore.
Il tempo necessario per eseguire la procedura può variare, perché dipende anche da:

  • esperienza del medico
  • anatomia del paziente
  • la tecnica utilizzata
  • altre variabili

Gli impianti vengono inseriti attraverso un'incisione fatta sia nella parte posteriore della coscia o nella piega del gluteo (dove le cicatrici non sono visibili). Il chirurgo poi crea una tasca abbastanza grande per posizionare gli impianti.
Le protesi possono essere posizionate sopra o sotto il muscolo.
Una volta posizionato l’impianto, il chirurgo deve accertarsi che ci sia simmetria e che l’aspetto sia il più naturale possibile.  
Le incisioni sono suturate, e si deve subito indossare un indumento di compressione.
Non si potranno svolgere attività pesanti e Il recupero completo può richiedere diversi mesi.

Chirurgia dei glutei: è migliore di altri interventi?
La Valorizzazione delle natiche con le protesi sarebbe efficace nel migliorare la dimensione e la forma dei glutei.
Confrontando le tecniche per l’aumento del volume dei glutei, gli impianti presentano alcune differenze rilevanti.
Le differenze più evidenti rispetto al trapianto di grasso per la valorizzazione delle natiche sono:  

  • Gli impianti consentono l’ aumento nei pazienti con poco o nessun deposito di grasso disponibile
  • Gli Impianti non presentano il rischio di riassorbimento del grasso, un effetto collaterale quando si esegue il miglioramento delle natiche con  il grasso

La combinazione di un intervento di chirurgia dei glutei con altri interventi come la liposuzione, o il body countouring, potrebbe apportare un miglioramento estetico complessivo.

Chirurgia dei glutei: Rischi
Come per qualsiasi procedura chirurgica, esiste il rischio di complicazioni.
Si potrebbero presentare queste complicazioni:

  • sanguinamento
  • danni ai nervi
  • danni muscolari
  • asimmetria
  • reazione avversa all'anestesia
  • dolore, in particolare quando posto sotto il muscolo. Questo dolore può essere gestito con i farmaci e dovrebbe migliorare con il tempo
  • Infezione, soprattutto quando gli impianti vengono inseriti attraverso un'incisione nella piega del gluteo, è un rischio che deve essere attentamente controllato

Il chirurgo fornirà istruzioni post-operatorie su come mantenere il sito dell’incisione pulito.
La Rottura della protesi è un evento molto raro.

Se non si è soddisfatti con le dimensioni o la forma dei glutei, la Chirurgia dei glutei con le protesi potrebbe essere un'opzione chirurgia estetica ideale, ma si dovrà decidere sempre dopo averne discusso con un chirurgo esperto. 


 

Dott.ssa Basile M. Gaetana (Tania)

Autore

Dott.ssa Basile M. Gaetana (Tania)

Medico Chirurgo - N. Iscrizione all' ordine: 8309 - Cosenza

Articoli correlati

La gluteoplastica

Negi ultimi 5 anni la Gluteoplastica ha avuto un incremento notevole,dovuta ad una recente storia di evoluzione della tecnica. La regione glutea è...

medico

Dott. Capone Alberto

Le protesi per i glutei, per l’aumento dei glutei

Molti uomini e donne sono insoddisfatti con le dimensioni, la forma e il contorno del loro sedere. I glutei piatti o che hanno la pelle flaccida e...

La medicina estetica glutei e chirurgia

La medicina estetica glutei, rivolta all'aumento del volume dei glutei si potrebbe immaginare come: La terapia medica estetica per l’aumento dei...

La gluteoplastica additiva

Che cosa è la Gluteoplastica additiva ? la Gluteoplastica additiva, è la chirurgia che si usa per aumentare il volume dei glutei; può essere...

Glutei cascanti o troppo evidenti? La gluteoplastica risolve tutto

La perdita di elasticità della pelle dei glutei è un problema che può colpire a qualsiasi età, soprattutto dopo una significativa perdita di peso,...

(massimo 1000 caratteri)

Commenta l'articolo