Viso

Autore: dott. Di Mattei Di Matteo Oreste


La chirurgia estetica del viso da molta attenzione ai tratti del volto, in quanto è la parte del corpo maggiormente esposta nelle comunicazioni sociali.

Un viso è gradevole quando vi è armonia tra labbra, naso, zigomi e occhi.

La chirurgia estetica del viso si concentra, dunque, sugli inestetismi del volto. Tali inestetismi possono essere:

  • Di origine patologica: parliamo, ad esempio, delle cicatrici provocate dall’acne
  • Di origine traumatica: come il setto nasale deviato
  • Di origine congenita: ovvero caratteristiche morfologiche determinate dalla genetica, come il naso o le orecchie sporgenti.

Gli inestetismi del viso, tuttavia non si possono ridurre ad un mero elenco, in quanto esistono numerosi agenti esterni che possono influire sull’estetica del volto.

L’invecchiamento cutaneo della pelle è uno degli inestetismi del volto che maggiormente preoccupa i soggetti dai 35 anni in poi. La chirurgia estetica mette a disposizione interventi volti a risolvere questo problema.

Non solo la donna, anche l’uomo è sempre più interessato agli interventi di chirurgia estetica.

 

Lifting viso

Il lifting viso è uno degli interventi anti-age più noti. Questo intervento viene effettuato con lo scopo di avere la pelle più liscia e conferire al volto un aspetto più giovane e gradevole.

È la procedura più nota per contrastare l’invecchiamento del viso.

Il classico lifting del viso corrisponde ad un intervento chirurgico piuttosto complesso che consiste nell’asportare una piccola porzione di pelle da zone marginali del viso e poco esposte (come l’attaccatura dei capelli) in modo da provocare una trazione della pelle del volto rendendola così più compatta e levigata.

Le cicatrici che si formano a seguito del lifting viso sono generalmente sottili e poco visibili.

Se la lassità cutanea non interessa il volto nella sua interezza è possibile eseguire interventi mirati alla zona specifica, come il lifting del collo o frontale.

Articoli correlati

Liposuzione e lipofilling in un solo intervento

Il tempo che passa fa paura? Oggi è possibile contrastare segni del tempo , imperfezioni e difetti post traumatici con il lipofilling , la nuova...

La blefaroptosi

Che cos’è la Blefaroptosi? La blefaroptosi, meglio conosciuta come ptosi palpebrale, è un disturbo a carico della palpebra superiore che può...

Ipertrofia dei turbinati

I turbinati sono strutture ossee presenti nelle fosse nasali e ricoperte da mucose. Il loro ruolo è quello di umidificare, riscaldare e depurare...

Che cos’è la profiloplastica?

La profiloplastica è una tecnica combinata di chirurgia plastica deputata allo studio e alla ricerca dell’armonia del viso mediante interventi atti...

Blefaroplastica: l’orologio biologico torna indietro di 10/15 anni

Che cos’è una blefaroplastica e perché si esegue? Una delle problematiche che mi trovo spesso ad affrontare nel mio studio è quella relativa...

Oftalmologia estetica

L’oftalmologia è una delle tante branche della medicina che si occupa di prevenzione, diagnosi e terapia delle malattie dell'apparato visivo. Tra...

Tecnica Seffi lipofilling

Il ringiovanimento del volto è un’ossessione per molte persone soprattutto tra i 35 ed i 45 anni, età in cui si iniziano a notare i primi...

Minilifting o Intralifting

Il lifting è l'intervento chirurgico che permette di distendere i tessuti che con il passare del tempo tendono a cedere ed a rilassarsi. L’...

La chirurgia delle palpebre: la blefaroplastica

La Chirurgia delle palpebre o blefaroplastica , è una procedura chirurgica per migliorare l'aspetto delle palpebre. La blefaroplastica può essere...

Blefaroplastica: come cambia gli occhi asiatici

La blefaroplastica degli occhi asiatici, è tra le procedure di chirurgia correttiva più eseguite. La blefaroplastica che consente l’arrotondamento...