Viso stanco e invecchiato: le novità

Viso stanco e invecchiato: le novità


Mar 01/03/2016 | Dott. Tania Basile

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Viso stanco e invecchiato? Quante volte ci siamo dette: ho il viso invecchiato?


Quando la pelle non è più in piena forma, è cadente, devitalizzata e dal colorito grigio, la carnagione assume un aspetto spento, il viso sempre stanco. Come si può far sparire la stanchezza dal viso?


Ecco come dimenticare le borse sotto gli occhi, le occhiaie scure e scavate, la carnagione opaca e i segni di stanchezza. 


Il primo consiglio è semplice, basta un getto d’acqua gelata per far rivitalizzare la pelle, cancella la fatica dal viso.


Ormai è risaputo che la pelle sana e rilassata sembra essere il risultato di:



  • Sonno sufficiente

  • bellezza interiore che è in equilibrio con quella esteriore

  • ereditarietà


Eliminare le cellule morte della pelle contro il viso sempre stanco.
Via libera ai peeling e alle esfoliazioni che possono essere eseguite sia in casa che professionali dal medico per risultati efficaci e duraturi.


Fino a quando non si eliminano le cellule morte accumulate sulla pelle, la pelle non potrà essere luminosa.


Si potranno usare degli esfolianti 1 o 2 volte alla settimana.


 


Gli scrub:



  • a base di oli sono abbastanza delicati per la pelle sensibile

  • con granuli con gusci o noccioli di frutta vanno bene per tutte le pelli normali


 


I peeling chimici usano acidi diversi a secondo dello strato di cellule morte della pelle da eliminare; sarebbe meglio usare delle formule che contengano ingredienti lenitivi, come l'aloe e il tè verde, per ridurre al minimo l'irritazione. Per i peeling chimici meglio rivolgersi al dermatologo.


 


Viso stanco e invecchiato a causa dell’inquinamento atmosferico.


I combustibili fossili inquinano l’aria e la pelle ne risente. L'aria inquinata provoca l formazione di radicali liberi sulla pelle. I radicali liberi danneggiano il collagene e nel tempo il risultato è una pelle opaca, spenta e rugosa.


Cosa si deve fare?


Lavarsi il viso la sera prima di andare a dormire. L’inquinamento, se non rimosso, danneggerà la pelle mentre si dorme.


 


Quali prodotti si usano per il viso stanco ed invecchiato?


l'inquinamento causa infiammazione e può alterare la barriera cutanea, è importante scegliere un detergente delicato e cremoso che aiuti la pelle a difendersi e ristrutturarsi.


Al mattino, sono consigliati sieri e lozioni contenenti antiossidanti, come la vitamina C, per minimizzare il danno potenziale dai radicali liberi dell'inquinamento.


 


Faccia stanca e occhiaie, perché proprio a me?


I problemi di pelle causano stress, che a sua volta causa problemi di pelle.
Con lo stress I livelli di cortisolo salgono, conferendo alla pelle un aspetto stanco e opaco.


I trattamenti di medicina estetica usati per il ringiovanimento globale del viso, sono utili per ridurre i segni di viso stanco e invecchiato.


Per le occhiaie se molto accentuate si potranno usare delle iniezioni di acido ialuronico o valutare con un medico se si deve ricorrere a trattamenti più impegnativi.


 


Come si risolve questa situazione? Come regalarsi un massaggio facciale veloce


un massaggio facciale veloce si potrebbe eseguire quando si pulisce la pelle o si applicano sieri e creme.


Il massaggio facciale veloce è un ottimo modo per stimolare il flusso di sangue, che aggiungerà luminosità e volume alla pelle.


 


Viso stanco e invecchiato: la pelle e la disidratazione. 


La perdita di idratazione nel derma e nei livelli più profondi dell'epidermide provoca la riduzione dello spessore epidermico oltre alla perdita di volume.


Per Il viso sempre stanco e disidratato la soluzione è:



  • applicare un siero a base di acido ialuronico

  • applicare una crema idratante con potenti emollienti


Si può anche ricorrere trattamenti come le iniezioni di acido ialuronico per ripristinare volumi e migliorare l’idratazione.


 


Viso sciupato rimedi: l’importanza dei minerali
I minerali sono vitali per formare gli antiossidanti naturali del corpo, che proteggono i componenti di una pelle sana e luminosa, ma per avere il corretto apporto giornaliero raccomandato di minerali non sempre si può avere solo dagli alimenti.


Quindi per un viso sciupato, la faccia stanca con le occhiaie, la soluzione è un multivitaminico con


selenio, rame, ferro e zinco. 


Se ne deve parlare con il medico prima di decidere di assumere qualsiasi integratore per bocca.


 


Viso stanco e invecchiato: è impossibile evitare completamente il sole. 


Il danno solare è causa di macchie e rughe.


la soluzione è la Protezione solare. 


Nessun trattamento sarà efficace finché la pelle è ancora esposta. 


Se le macchie ci sono allora si potrà ricorrere a dei trattamenti che sono anche utili oltre che a dare una carnagione omogenea anche un ringiovanimento globale del viso. Peeling chimici con trattamenti combinati per migliorare la luminosità della pelle e il rassodamento.


Il viso sempre stanco: gli ormoni fanno la loro parte per il viso stanco e invecchiato
i livelli ormonali fluttuano a causa di:



  • pubertà

  • menopausa

  • farmaci

  • altre circostanze incontrollabili


I cambiamenti ormonali spesso influenzano l'aspetto della pelle. 


 


Viso stanco e invecchiato: viso stanco trucco


Come si procede per il trucco da applicare su un viso stanco?


Ecco le mosse vincenti per sembrare fresche e riposate almeno per qualche ora.



  • Pulizia della pelle sempre, ravviva perché fa sembrare la pelle più luminosa e vivace. 

  • Mettere una crema idratante colorata con un SPF 30.

  • Nascondere le occhiaie, le borse e gli occhi cerchiati


Per risolvere il problema del viso stanco con il trucco, basta concentrarsi nella zona degli occhi. Per preparare la pelle, si deve usare una crema per gli occhi per combattere il gonfiore. 


Poi si usa un correttore due tonalità più chiare del tono della pelle e si applica seguendo una zona a triangolo sotto gli occhi.



  • Il correttore in polvere: Per mantenere il correttore tutto il giorno, si deve cospargere la polvere con un pennello. Una volta che la polvere ha iniziato a depositarsi sulla pelle eliminare le eccedenze.

  • Occhi: per ravvivare gli occhi meglio scegliere colori un colore oro-rosa o champagne per l’ombretto, poi si potrà applicare un mascara volumizzante. Si possono anche truccare le sopracciglia con tonalità chiaro / medio.

  • Guance: Rendere la pelle luminosa con un rossore scintillante ed evidenziare è la chiave per fingere una pelle fresca e riposata. Cospargere anche gli zigomi, naso, sull'arco di cupido e sul mento per migliorare l'aspetto della pelle. 

  • Labbra: Infine, le labbra che si possono valorizzare con un lucidalabbra che rende un aspetto più giovanile del viso stanco rispetto al rossetto.

Vuoi avere maggiori informazioni?
CONTATTA IL MEDICO


Articoli correlati

Viso

Mer 16/09/2020 | Dott. Francesco Ricciuti

Viso

Mar 25/08/2020 | Dott. Fabio Corazzi

Ethigate: primo sistema di certificazione con blockchain per Medici e contenuti scientifici in Italia. 

  • Più sicurezza, grazie alla certificazione digitale dell'identità
  • Articoli e contenuti originali di qualità
  • Più attenzione alla tua privacy
Ethigate
Trova Medico

Accesso contenuti completi

x