Liposuzione addome

Liposuzione addome


Gio 01/12/2016 | Dott. Tania Basile

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

L'addome è la parte del corpo più trattata con la liposuzione, vi ricorrono sia uomini che donne. L'addome è una delle zone del corpo dove più spesso si accumula grasso in eccesso. La liposuzione all’addome può essere un buon modo per eliminare un determinata quantità di cellule adipose ( o tessuto adiposo ) in eccesso , ma nella maggior parte dei casi deve essere completata con un' addominoplastica per consentire all’addome di recuperare un aspetto normale. 


In aggiunta, può anche essere necessario eseguire la liposuzione sui:



  • fianchi

  • schiena


per completare l’intervento.


Liposuzione addome. Chi è il candidato ideale?


La liposuzione può essere la soluzione soltanto se il paziente soddisfa determinate caratteristiche dettate dal chirurgo plastico:



  • essere un individuo normopeso

  • avere un buon tono muscolare

  • avere una buona qualità della pelle. Significa avere una pelle che non è cadente, che ha ancora una buona elasticità e tono, e quindi ideale per affrontare questo trattamento


con la liposuzione può essere aspirato solo il grasso superficiale; la liposuzione sarebbe inefficace per il grasso viscerale, che può essere eliminato solo con la dieta e l’esercizio fisico.
  


Liposuzione addome: il trattamento


L’anestesia generale è in genere richiesta perché l’intervento è:



  • di una certa complessità

  • si esegue in aree molto sensibili


L'aspirazione del grasso viene eseguita utilizzando sottili cannule collegate ad un sistema di aspirazione. Questo passaggio deve essere eseguito  con molta attenzione per evitare che si formino dimorfismi e zone non simmetriche. Se la pelle è flaccida e il tono muscolare debole, il risultato estetico sarà insoddisfacente. In questi casi si dovrà ricorrere ad un intervento chirurgico di addominoplastica per avere un lifting dei tessuti, un aumento del tono muscolare e l’eliminazione della pelle cadente in eccesso.


Tipi di liposuzione addome


Attualmente ci sono diverse tecniche per eseguire la liposuzione addome:



  • La tecnica Wet: dopo l’anestesia che varia a secondo dell’ampiezza delle zone da trattare, si infiltra una soluzione di acqua sterile, con vasocostrittore e un anestetico localeche ha un effetto combinato:


o   anestetico locale


o   vasocostrittore


o   limitare il sanguinamento


o   ridurre le complicazioni post operatorie


in questo modo si consente un’aspirazione più omogenea e precisa. Se il rapporto tra materiale aspirato e soluzione infiltrata è di 1:1 allora si tratta di tecnica Wet. La maggior parte dei chirurghi usa per la liposuzione, la tecnica Wet perché permette di modellare meglio la figura senza deformare o incorrere in liposuzioni eccessive.



  • La tecnica Tumescente: simile alla precedente, tranne che per il liquido infiltrato(contenente lidocaina e adrenalina).

  • La tecnica con Ultrasuoni: Si esegue soprattutto quando sono necessarie delle grandi aspirazioni di grasso, ma non è la tecnica più sicura a causa dei rischi e degli effetti secondari.

  • La tecnica Laser: Questa tecnica non consente la rimozione di grandi volumi di grasso. Si richiede molta cautela perché se non si rispettano tutte le norme di sicurezza e di precisione richieste si hanno problemi anche gravi. 


Post-operatorio


La liposuzione addome è uno degli interventi più traumatici della chirurgia estetica, anche se i recenti progressi hanno ridotto la sua aggressività. 


Nel post operatorio è normale avere:



  • ematomi temporanei che vanno da 2 e 3 settimane a seconda del volume di grasso estratto (da evitare l'esposizione al il sole)

  • Edema che viene riassorbito lentamente (può richiedere fino a 2 o 3 mesi)

  • Insensibilità ed intorpidimento della parte

  • Fisioterapia, drenaggio linfatico manuale e massaggio possono accelerare il processo di guarigione 

  • L'uso di una compressione speciale è consigliato anche per 1 mese

  • evitare di stare seduti o in piedi per troppo tempo

  • non fare un intenso esercizio fisico (corsa, salto, ecc) e camminare ogni giorno per un'ora, che potrà anche essere frazionata in passeggiate 20 a 30 minuti. 

  • 1 mese dopo la liposuzione addome si potranno iniziare degli esercizi per il tono muscolare.


Liposuzione addome: i risultati


Il grado di successo della liposuzione è soprattutto dato dal grado di soddisfazione di chi si è sottoposto all’intervento. In ultima analisi il parere del paziente dipende da molti fattori:



  • le sue aspettative

  • Capacità tecniche del chirurgo


Liposuzione addome: donne


Le donne hanno il grasso più morbido e meno fibroso rispetto agli uomini. Pertanto, la liposuzione su una donna è più facile da eseguire.


Liposuzione addome e addominoplastica


L'addominoplastica si usa su chi ha perso una grande quantità di adipe. Si tratta di un intervento piuttosto complesso in cui viene ricostruita la parete dell’addome, l’intervento consiste in:



  • rimuovere la pelle in eccesso

  • rimodellare l'addome e fianchi


Sugli individui idonei si procederà in questo modo:



  • il grasso sottocutaneo viene rimosso dalla liposuzione

  • i muscoli addominali sono tirati e cuciti per mezzo di suture

  • la ferita è chiusa con suture o graffette.


Le due ragioni più importanti per la scelta di sottoporsi a un'addominoplastica sono:



  • L'eccesso di pelle

  • smagliature


Se un paziente decide per l’addominoplastica di solito è più sicuro separarla in 2 distinte procedure chirurgiche:  



  1. La liposuzione dell’addome

  2. l’addominoplastica


Dopo la liposuzione bisogna aspettare un paio di mesi e valutare i risultati estetici della liposuzione, prima di decidere di procedere con l’addominoplastica. 


L'aspetto finale della liposuzione se ben eseguita potrebbe evitare di sottoporsi all’addominoplastica.


Liposuzione addome: Fattori di rischio


Prima di prendere la decisione di fare la liposuzione, il paziente viene valutato dal chirurgo per determinare se c'è qualche problema di salute che potrebbe aumentare il rischio di complicazioni chirurgiche.


Tra li effetti secondari più comuni ci sono:



  • ernia

  • Procedure multiple aumentano il rischio di complicanze chirurgiche. Ci saranno diversi interventi chirurgici che richiedono l'anestesia generale e farmaci per il dolore. Più processi richiedono il riposo a letto dopo l'intervento, il che aumenta il rischio di coaguli di sangue nei polmoni. Queste complicazioni sono rare quando la liposuzione viene eseguita da sola e in anestesia locale.

  • Anestesia generale : la cannula potrebbe perforare l’intestino. Se la liposuzione è in anestesia generale, sarà più difficile diagnosticarla e si potrebbe arrivare anche a delle infezioni gravissime. Al contrario, con la liposuzione in anestesia locale, la perforazione intestinale sarà diagnosticata immediatamente e il chirurgo potrà intervenire prima che ci sia una grave infezione.

  • eccessiva compressione: l’eccessiva compressione dopo la liposuzione addome può influenzare la respirazione limitando l'espansione dei polmoni. I capi di alta compressione post-operatoria non regolabile sono particolarmente pericolosi dopo l'anestesia generale, quando i farmaci per la depressione respiratoria sono stati somministrati. L’uso di indumenti di compressione regolabili è più sicuro.

  • rimozione di grasso in eccesso può essere un grosso errore. L'obiettivo non è di eliminare più grasso possibile, ma è una valorizzazione estetica naturale.


 


Le aspettative devono essere quindi realistiche e se ne deve discutere sempre prima dell’intervento con il medico.


Vuoi avere maggiori informazioni?
CONTATTA IL MEDICO


Articoli correlati

Liposuzione

Mar 13/10/2020 | Dott. Gino Luca Pagni

Liposuzione

Lun 12/10/2020 | Dott. Alessia Baroni

Liposuzione

Lun 12/10/2020 | Dott. Daniela Marciani

Ethigate: primo sistema di certificazione con blockchain per Medici e contenuti scientifici in Italia. 

  • Più sicurezza, grazie alla certificazione digitale dell'identità
  • Articoli e contenuti originali di qualità
  • Più attenzione alla tua privacy
Ethigate
Trova Medico

Accesso contenuti completi

x