Il 2016 di un’attività di volontariato in chirurgia plastica

Il 2016 di un’attività di volontariato in chirurgia plastica


Lun 13/06/2016 | Dott. Daniele Bollero |  Medico Certificato Ethigate

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Cute Project Onlussta vivendo un anno di grandi impegni.


Prosegue con slancio la sua attività di formazione teorica e pratica del personale sanitario nei paesi in via di sviluppo, nell’ambito della chirurgia plastica ricostruttiva, con indirizzo specifico rivolto alla cura delle ustioni e dei loro esiti.


Quest’anno l’obiettivo sarà perseguito, nel solco dei precedenti, tramite progetti umanitari a carattere formativo in Benin a giugno 2016 con la terza missione GermanaErbainBenin a N’Dali presso l’Hopital Saint Padre Pio,e con la missione Uganda2016, in autunno, presso ilFort Portal Regional Referral Hospital.


In Benin sarà avviato il progetto specifico di terapia occupazionale della fisioterapista sudafricana Evanthia Pavli per migliorare l’assistenza funzionale dei pazienti ustionati. Scopo della missione sarà l’ulteriore collaborazione congiunta col personale locale per creare un centro permanente per la cura della pelle a N’Dali.


Mentre in Uganda si tratta di continuare un progetto con il Ministero della Sanità Ugandese per inserire la chirurgia plastica negli ospedali di riferimento regionali del paese. Inoltre, in continuità con questo progetto, è stata istituita una borsa di studio per il chirurgo plastica ugandese Edris Kalanzi che abbiamo ospitato qui ad aprile/maggio 2016 presso gli ospedaliCTOe Maria Vittora di Torino.


Continua l’attività sanitaria a favore di persone in difficoltà sul territorio regionale e nazionale con l’ambulatorio “La Plastica è per tutti” presso il Sermig di Torino. Il primo ambulatorio di chirurgia plastica pro-bono in Italia dove vengono visitati molti pazienti che per indigenza o per mancanza di requisiti non possono usufruire del nostro Sistema Sanitario Nazionale.


Oltre a queste iniziative da maggio 2016 è partito un progetto di prevenzione sulle ustioni per i bambini con un libro da colorare dove lanostra mascotte Firephant racconta le situazioni di pericolo e coinvolge i bimbi nel colorare le scene.


Firephant parla in Italiano per i nostri progetti nelle scuole, in inglese per i bambini ugandesi e in francese per i piccoli del Benin.


Sosteneteci con il vostro 5x1000 per consentire l’attuazione e la continuazione dei nostri progetti di formazione e aiuto concreto.


Seguiteci su www.cute-project.org.


Grazie

Vuoi avere maggiori informazioni?
CONTATTA IL MEDICO

Bollero Daniele

Autore

Chirurgia plastica,Medicina estetica

Dott. Daniele Bollero

Medico Certificato Ethigate

Chatillon (AO)


Articoli correlati

Chirurgia Estetica

Gio 03/12/2020 | Dott. Caterina Bonarrigo

Chirurgia Estetica

Mar 01/12/2020 | Dott. Tania Basile

Chirurgia Estetica

Mar 01/12/2020 | Dott. Tania Basile

Ethigate: primo sistema di certificazione con blockchain per Medici e contenuti scientifici in Italia. 

  • Più sicurezza, grazie alla certificazione digitale dell'identità
  • Articoli e contenuti originali di qualità
  • Più attenzione alla tua privacy
Ethigate
Trova Medico

Accesso contenuti completi

x