Il collagene a tavola

Il collagene a tavola


Ven 05/12/2014 | Redazione Tuame

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Cos’ è il collagene?


È una fibra responsabile di mantenere la pelle soda e flessibile, oltre ad avere altre funzioni legate alla salute dell’ organismo nel suo complesso.


Perchè è importante la fibra di collagene?


Perchè insieme alle altre fibre fornisce fermezza e compattezza alla pelle.                              
Con il processo d’ invecchiamento la sua produzione viene inevitabilmente a calare e per dare nuovo sostegno alla cute bisogna stimolarne la crescita e reintegrarlo.                                
Solo in questo modo, se non si vogliono utilizzare trattamenti di medicina estetica mirati, si può aspirare ad una cute che sia in buono stato, con una texture che colpisce e che sembri più giovane.


Per fare questo la dieta è fondamentale: bisogna introdurre gli alimenti giusti che ne aumentano la sintesi e nello stesso tempo eliminare quelli nocivi. 


Quali cibi bisogna allora mangiare per avere più collagene?


Senza dubbio non devono mancare quelli fonte di:


1. Antiossidanti, una chiave importante, poiché riducono la produzione di radicali liberi, responsabili dell'invecchiamento prematuro e responsabili della rottura delle fibre.    Sitrovano nella frutta, in particolare nei frutti di bosco (come mirtilli, lamponi) e nel succo d’ uva nera, nel carciofo, nei vegetali a foglie verdi come gli spinaci, i broccoli o le bietole, nei legumi e nei cereali integrali.                                                              
Inoltre migliorano il microcircolo quindi depurano l’ organismo.                                                
A tal riguardo bisogna sempre ricordare quanto sia importante ripararsi dal sole per via dei potenziali effetti dannosi dei raggi UV.

2. Vitamine, essenziali per la sua sintesi. Nello specifico:


  • la C quindi via libera alle fragole, agli agrumi come le arance, e si anche a kiwi e melone. Si trova ancora in alcuni vegetali come nei peperoni rossi, nei cavoli, nella lattuga, nei broccoli nonchè in molte spezie ed erbe come il prezzemolo.

  • la E, che ne influenza la produzione in più favorisce i processi di cicatrizzazione e migliora l’ apparenza della pelle. La E si trova in oli vegetali, nel tuorlo d'uovo, nel fegato, nelle carni rosse, nei pomodori, negli ortaggi verdi come i cavoli e in alcuni frutti come il kiwi, la mela o le pesche, nell’avocado, nella frutta secca come noci e mandorle e nei cereali integrali.


3. Zinco, perchè interviene anch’ esso nella sintesi di collagene ed elastina e mantiene in buono stato le fibre esistenti. Possiede inoltre un’ azione antiossidante. Lo si introduce mangiando i crostacei, il pesce, le carni rosse, il tuorlo d'uovo, il fegato, i legumi, la soia e i cereali integrali. Le ostriche ne sono particolarmente ricche.
4. Proteine come quelle contenute nelle carni bianche che agiscono sempre sulla sua formazione. 


A tutto questo vanno a sommarsi altri fattori.                                                                      
Ricordiamoci infatti quanto sia importante bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno. Sarebbe indicato inoltre bere tisane a base di erbe che combattono lo stress a base di melissa, verbena o lavanda o una tazza di tè verde che stimola il ricambio cellulare e migliora l’ idratazione della pelle.                                                                                              
Introdurre alimenti ricchi di omega 3 come il salmone aumenta poi la compattezza del collagene.                      
Non esagerare mai con i cibi ad alto indice glicemico e mantenere un sano e corretto stile di vita sono regole indispensabili se si vuole una cute dall’ aspetto giovane, sano, vitale e bello.


Bisogna poi esfoliarla e nutrirla, perché questo passaggio aiuta a rimuovere le cellule morte e produrne nuove, e queste a loro volta saranno una nuova sorgente di questo prezioso costituente chiamato collagene.


 


Articoli correlati

Collagene

Mer 16/09/2020 | Dott. Francesco Ricciuti

Collagene

Mar 25/08/2020 | Dott. Fabio Corazzi

Ethigate: primo sistema di certificazione con blockchain per Medici e contenuti scientifici in Italia. 

  • Più sicurezza, grazie alla certificazione digitale dell'identità
  • Articoli e contenuti originali di qualità
  • Più attenzione alla tua privacy
Ethigate
Trova Medico

Accesso contenuti completi

x