Nuova vita ai capelli spenti con il collagene

Nuova vita ai capelli spenti con il collagene


Lun 22/12/2014 | Dott. Melania Battistella

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Una pelle bella, unghie forti e capelli lucidi sono indice di salute e bellezza naturale. Questo perché sono lo specchio del nostro metabolismo e sono particolarmente sensibili ai cambiamenti.                                                                                    
Hanno in più un denominatore comune, il collagene.                                                              
Questa proteina  è un componente essenziale per le strutture del tessuto connettivo, la cui mansione è quella di  sorreggere la corporatura umana. Infatti partecipa al collegamento naturale delle articolazioni, dei  muscoli, dei tendini, delle giunture e dei capelli.                                                                                                          
È importantissima poi per il derma, perché con la sua struttura conferisce quella texture e compattezza alla cute capace di rendere un viso giovane e fresco.


La resistenza e l’elasticità rendono il collagene il vitale per svariati tessuti ed organi.


Studi scientifici hanno dimostrato che questa fibra non solo ha la proprietà di migliorare i tessuti epiteliali rendendo la cute più flessibile e morbida ma anche quella di rendere i  capelli più forti e floridi.


Con gli anni, la quantità di collagene generata dal nostro corpo si riduce notevolmente. Le conseguenze?                                                                                                          
                                                                                                                
Il mostrarsi delle prime rughe e la perdita di lucentezza dei capelli caratteristica della giovinezza.                                                                                                                              
E mentre la cute si secca, i capelli si stressano e perdono la loro “vivacità” essendo anche sottoposti ad altri fattori stressanti esterni che possono compromettere ulteriormente il loro stato di salute.


Cosa può sensibilizzarli o danneggiarli?


      o    Il freddo


      o    Le stirature chimiche


      o    Utilizzo di prodotti a base alcolica


      o    Meches


      o    Colorazioni e decolorazioni


      o    Permanenti


È in questi casi che appariranno secchi e opachi e il cuoio capelluto potrà manifestare  forfora o irritazioni. 


Cosa fare allora se si vuole tornare ad avere capelli lucenti e corposi? Come fare per rafforzarne il bulbo? Come fortificarne la struttura?                                                                          
Il capello è composto dall'acqua, cheratina, lipidi, minerali e pigmenti.                                                     


La cheratina è un amminoacido quella che lo costituisce è solitamente più ricca in zolfo rispetto a quella presente in altre parti del corpo.    


Amminoacidi 


La carenza di proteine e/o sali minerali nella sua struttura chimica può creare problemi di cheratinizzazione che sarà evidente al microscopio per la presenza di un fusto assottigliato con bulbo piccolo.                                                                                                                                                                               
Per mantenerli belli il più a lungo possibile e per rallentare il processo di invecchiamento è importante innanzitutto assumere quindi determinate sostanze nutritive.                                                                                                                   
Il giusto mix di amminoacidi in primis è come una cura ricostituente che agisce dall’interno. Diversi studi ne confermano chiaramente l’importanza degli amminoacidi in questo senso.                                                                                                                      
Alcuni di loro associati producono sostanze che vanno a stimolare la produzione endogena di collagene.                                                                                                 
Grazie a ciò il tessuto connettivo si rinforza e loro creseranno forti e sani.


Collagene                                                                                                                                        


Il collagene è molto importante per conferire robustezza al follicolo.                                             
 Per aumentarne le concentrazioni bisogna assumere più vitamina C, fondamentale in suo dei suoi processi di sintesi.                                                                                        
Non essendo sintetizzabile dal nostro organismo, deve essere introdotta con la dieta e ricordiamo che è contenuta in alimenti come le arance, i peperoni rossi e nelle fragole.


Esistono anche integratori di questa sostanza o dei trattamenti a base di quest’ ultima per la rigenerazione totale dei capelli danneggiati che si prefiggono lo scopo di ricostituirne la struttura quando si presenta sfibrato, sofferente e privo di elasticità.


Sono formulazioni contenenti una sinergia di polimeri, elastina, amminoacidi e collagene che aiutano a ricrearne e sostenerne la struttura interna, rinforzandoli e rigenerandoli.


Altre contengono microsfere di collagene e acido ialuronico che agiscono su due livelli: sulla superficie loro , dove l’azione dei trattamenti chimici e degli agenti atmosferici lasciano i loro segni e al suo interno dove la bellezza è compromessa dall’invecchiamento. Una sorta di tecnologia filler per il capello.


Si possono poi effettuare degli impacchi rivitalizzanti che lo contengono per curarli e ‘ringiovanirli’. Il collagene utilizzato in questi preparati è quello marino e deriva dalle scaglie del dorso di pesci tropicali.


In senso puramente estetico la bellezza è un complesso di elementi ed i capelli ne fanno parte. Per questo motivo bisogna prendersene cura per evitare o curare inestetismi e diradamenti.


 

Vuoi avere maggiori informazioni?
CONTATTA IL MEDICO


Articoli correlati

Collagene

Lun 16/11/2020 | Dott. Giuseppina Ambrosio

Collagene

Mar 03/11/2020 | Dott. Caterina Bonarrigo

Ethigate: primo sistema di certificazione con blockchain per Medici e contenuti scientifici in Italia. 

  • Più sicurezza, grazie alla certificazione digitale dell'identità
  • Articoli e contenuti originali di qualità
  • Più attenzione alla tua privacy
Ethigate
Trova Medico

Accesso contenuti completi

x