Dalla liposuzione al lipofilling

Rimodellare il corpo con il grasso autologo.

Autore: Dott. Rauccio Alessandro

Del: 01/05/2015

Il grasso in eccesso continua ad essere uno dei crucci estetici delle donne italiane e uno dei principali motivi per cui decidono di rivolgersi al chirurgo plastico.

Le pazienti che arrivano in studio hanno già provato diete dimagranti, attività sportiva e trattamenti topici, ma non sono riuscite ad ottenere risultati positivi nelle zone più critiche: fianchetti, coulottes e addome.

 

Eliminare gli accumuli di grasso con la liposuzione

La liposuzione è la soluzione più indicata per coloro che presentano accumuli adiposi localizzati e desiderano riarmonizzare la silhouette rimuovendo tramite una sottile cannula il grasso presente nella regione corporea individuata.

È mia abitudine eseguire la liposuzione in anestesia locale perchè ciò permette al paziente di essere vigile e restare in piedi, in una posizione che rispecchia al meglio l'armonia del corpo in quanto le masse sono in tensione.

La posizione eretta è quella in cui il paziente si rispecchia normalmente. La figura viene così modellata nella posa in cui viene guardata, garantendo al paziente un risultato estetico più preciso e armonico. Operare il paziente in questo modo consente inoltre di ridurre le possibilità di errore e le irregolarità che si presentano talvolta quando il chirurgo esegue l'intervento sulla persona sdraiata.

La liposuzione non è la scelta più adeguata per adiposità che vanno oltre gli accumuli localizzati o dove c'è un eccesso di cute perchè in questi casi ci sono ulteriori problematiche ed inestetismi da considerare e sicuramente il risultato non sarebbe soddisfacente.

In alcuni casi il paziente viene invitato a rivolgersi ad uno specialista in grado di consigliargli un percorso di dimagrimento corretto e poi tornare successivamente, quando avrà raggiunto un peso normale e qualora dovessero esserci delle adiposità residue in alcune zone ben definite.

 

Rimodellare seno e glutei con il lipofilling

Ricordo sempre ai pazienti che non ci sono "rifiuti" nella liposuzione: lo stesso tessuto adiposo del paziente può essere reimpiegato per dare modello, massa o volumi al corpo. Come il grasso si può togliere, allo stesso modo si può rimettere e ridistribuire laddove nel tempo i volumi sono stati persi.

Tale possibilità dipende dalla quantità di grasso presente nella zona donatrice, ma in linea di massima il tessuto rimosso da coulottes e fianchetti può essere riposto nel seno o nei glutei per determinare un effetto lifting e un moderato rimpolpamento della zona.

Nel caso alla liposuzione voglia essere abbinato il lipofilling, il tessuto adiposo andrà trattato specificamente per matenerne intatte le caratteristiche e fare in modo che una volta impiantato in un'altra zona attecchisca e resti stabile.

Poichè una parte di grasso reinoculato si riassorbe nel giro alcuni mesi, si tende in genere a ipercorreggere il difetto in fase iniziale, in modo che il risultato si possa stabilizzare poi nel tempo ed essere corrispondente all'obiettivo estetico che ci si era preposti.

Possono essere a volte necessari piccoli ritocchi a distanza di qualche mese per affinare i risultati ottenuti con il primo trattamento. In tal caso ulteriori piccole quantità di grasso verranno prelevate da una zona donatrice e reinoculate in anestesia locale con una sottile cannula nel seno o nei glutei.


Chiedi una consulenza gratuita al dott. Rauccio Alessandro ⇓ CONTATTA ⇓

Rauccio Alessandro

Autore

Dott. Rauccio Alessandro

Medico Chirurgo
Roma (RM)

Profilo Contatta

Chiedi una consulenza gratuita all'autore

Dott. Rauccio Alessandro

Articoli correlati

Liposcultura 3D con Lipofilling Gluteo

Si parla tanto oggi di chirurgia plastica e delle nuove tecniche che grazie alla ricerca consentono a questa disciplina, a cavallo tra scienza ed...

medico

Dott. Canta Pier Luigi

Gli effetti della liposuzione e le modalità di trattamento

La liposuzione è la tecnica inventata per aspirare il grasso e consentire un vero e proprio modellamento senza dover intervenire per mezzo di...

medico

Dott. Santanchè Paolo

La liposcultura

La liposcultura di cosa parliamo? La Liposcultura è un livello più sofisticato della tecnica usata nella liposuzione . L'obiettivo generale è...

Rimodellare il corpo con il lipofilling

La liposuzione è una metodica nata alla fine degli anni '70 che consente di modellare il corpo e di donare al fisico forme ben proporzionate. Il...

medico

Dott. Sasso Fabio

Liposcultura ultrasonica, rimodellare con gli ultrasuoni

La Liposcultura ultrasonica si usa per rimodellare il corpo, grazie agli ultrasuoni. La liposcultura ultrasonica non serve per dimagrire ma per...

Rimodellare il corpo con la liposuzione laser

Trattamenti cosmetici, mesoterapia e diete non sono sempre efficaci sulle adiposità localizzate di fianchi, addome, ginocchia e coulottes de...

medico

Dott. Renzi Massimo

(massimo 1000 caratteri)

Commenta l'articolo