Laser vascolare

Laser vascolare


Lun 01/08/2016 | Dott. Tania Basile

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

La terapia laser vascolare viene usata per il trattamento di una serie di problemi vascolari che includono anche i capillari. I capillari si possono rompere e diventare visibili ovunque nel corpo, ma sono più comuni nelle gambe e sul viso. Altri problemi vascolari includono varie tipologie di angioma e le “voglie di vino” che possono formasi in qualsiasi parte del corpo.


Il Laser vascolare è usato anche per ridurre l'eritema per le persone con i vasi dilatati, che corrono il rischio di acne rosacea. 

Come funziona la terapia del Laser vascolare
L'energia laser viene assorbita dai pigmenti scuri nella pelle, come il pigmento rosso, l’emoglobina, nei globuli rossi. I Vasi della pelle, che contengono i globuli rossi sono un bersaglio ideale per la luce emessa dal laser. La pelle assorbe selettivamente l’energia laser e la converte in calore che provoca la coagulazione dei vasi lasciando intatto il tessuto circostante. Questa procedura selettiva è proposta come sicura ed efficace. 

IL Laser vascolare richiede l’uso di un anestetico locale? 
La procedura di solito non richiede l'uso di anestetico. Si consiglia che l'area venga raffreddata prima e dopo il trattamento che comporta fastidi e dolore minimi. 

Laser vascolare: Chi può sottoporsi al trattamento? 
La procedura è proposta per le persone che desiderano rimuovere:



  • vasi dilatati

  • gli angiomi

  • voglie di vino


Il trattamento può essere eseguito su qualsiasi parte del corpo, ma di solito si esegue sul viso e gambe. 

Quali sono i risultati del Laser vascolare? 
Durante il trattamento il laser distrugge i vasi anomali lasciando intatto il tessuto circostante. Dopo il trattamento i vasi dilatati diventano più leggeri, e il rossore diminuisce notevolmente. 


Il risultato è di avere un aspetto più liscio, più luminoso e più giovane della pelle. 

Quando sono visibili i risultati finali del trattamento Laser vascolare? 
Di solito prima deve avvenire la riparazione della cute dopo il trattamento. In genere occorrono diverse settimane prima che i risultati finali siano visibili, solo quando il processo di rigenerazione della pelle è finito i vasi scompaiono e non sono più visibili. I risultati finali si hanno dopo 2-4 settimane dopo il trattamento. Un trattamento aggiuntivo durante questo periodo aiuta a migliorare i risultato finale.


Quanti trattamenti di Laser vascolare sono richiesti per ottenere risultati soddisfacenti? 
Il numero di trattamenti varia da 1 a 5 a seconda delle dimensioni e del numero di vasi dilatati. 


Piccoli cambiamenti possono essere visibili dopo un solo trattamento, mentre altri cambiamenti complessi possono richiedere anche fino a 5 sessioni, ognuna eseguita ogni 4 settimane. E 'particolarmente difficile trattare la zona del naso. Va inoltre detto che è talvolta impossibile rimuovere completamente cambiamenti vascolari ed eritemi, ma che possono essere notevolmente ridotti e attenuati. 

Laser vascolare: per quanto rimane l’effetto del trattamento?
L'esito del trattamento è di lunga durata. Tuttavia, ci possono comparire nuove formazioni  vascolari provocate dall’esposizione solare soprattutto per i pazienti la cui pelle è esposta:



  • alla luce solare intensa

  • fonti di calore (la luce del sole, solarium, sauna, cibo caldo e bagni)

  • l’uso di farmaci

  • la terapia locale con retinoidi e acidi

  • irritazione meccanica

  • altri.


Talvolta può essere necessario avere una sessione di richiamo dopo un anno. 

Laser vascolare: Quante volte si può ripetere il trattamento? 
Le prime sessioni, che di norma non garantiscono risultati immediati, devono essere ripetute ogni 4 settimane fino a che risultati soddisfacenti non siano raggiunti. 


 
Laser vascolare: Le controindicazioni


Le controindicazioni sono:



  • Gravidanza e allattamento

  • Trattamenti con farmaci retinoidi orali

  • Alcune piante usate in erboristeria: calendula, equiseto e altre

  • farmaci fotosensibili: antibiotici e farmaci antidepressivi

  • Acuta infiammazione della pelle

  • Cancro della pelle

  • Fotodermatosi (sensibilità al sole)

  • Psoriari

  • Uso di filler con acido ialuronico (trattamento può essere eseguito dopo 4 settimane)

  • Trattamento con acido polilattico (trattamento può essere eseguito dopo 12 settimane)

  • Pelle abbronzata

  • Diabete

  • indebolimento del sistema immunitario

  • La suscettibilità a cheloidi


 


Come ci si sente dopo il trattamento di Laser vascolare
Il laser usa la luce laser per raggiungere in profondità i sub-strati della pelle in modo che non si presentino cambiamenti e fastidi sulla superficie della pelle, che è guarita.


Poco dopo il trattamento si potrebbero avere:



  • gonfiore

  • arrossamenti


che possono essere alleviati con l’uso di impacchi freddi e gel raffreddante.


2-3 giorni dopo il trattamento la pelle apparirà scura. Questa “pelle vecchia” verrà eliminata dopo 4-5 giorni. Quando il processo di rigenerazione della pelle è finito, la nuova pelle apparirà fresca e liscia. 


Tutti i problemi vascolari sono visibilmente ridotti o addirittura eliminati completamente. 

Laser vascolare: Prima del trattamento
Pochi giorni prima che i pazienti si sottopongono al trattamento sono invitati a:



  • non usare trattamenti esfolianti, come micro-dermoabrasione e peeling chimici

  • Non usare creme che contengono retinoidi, acidi o prodotti abbronzanti

  • Non assumere prodotti erboristici che contengano erbe fotosensibili

  • I pazienti devono essere in buone condizioni fisiche. 


 


Laser vascolare: Dopo il trattamento
Il trattamento eseguito con il laser è una procedura semplice e veloce che è facile da tollerare e richiede poco tempo di inattività (3-7giorni). 


E' importante applicare una crema lenitiva per 7 giorni un paio di volte al giorno fino a quando la superficie della pelle è si presenta fresca e liscia. 


Quando il tessuto danneggiato più vecchio è finalmente rimosso, è possibile applicare idratanti e creme grasse e, infine, si potranno riprendere i consueti trattamenti e cure della pelle. 


E 'anche importante applicare la protezione solare. 

Laser vascolare: Come si può allungare la durata dei risultati?
Durante il processo di rigenerazione della pelle, si consiglia di utilizzare la protezione solare con alto fattore in grado di proteggere sia contro i raggi UVA e UVB. 


Il fumo diminuisce fortemente i risultati di qualsiasi trattamento estetico e si consiglia di non abbronzarsi o esporre la pelle a sostanze chimiche irritanti. 

Laser vascolare e trattamenti supplementari
Questo trattamento laser può essere integrato con altri trattamenti come:



  • la terapia di ringiovanimento con acido ialuronico

  • cocktail rivitalizzante

  • iniezioni di plasma ricco di piastrine


 


Laser vascolare: Chi può eseguire il trattamento? 


Solo professioni esperti e formati nell’ uso del laser. 

Vuoi avere maggiori informazioni?
CONTATTA IL MEDICO


Articoli correlati

Laser estetico

Mar 13/10/2020 | Dott. Gino Luca Pagni

Laser estetico

Lun 12/10/2020 | Dott. Alessia Baroni

Laser estetico

Lun 12/10/2020 | Dott. Daniela Marciani

Ethigate: primo sistema di certificazione con blockchain per Medici e contenuti scientifici in Italia. 

  • Più sicurezza, grazie alla certificazione digitale dell'identità
  • Articoli e contenuti originali di qualità
  • Più attenzione alla tua privacy
Ethigate
Trova Medico

Accesso contenuti completi

x