La Laser epilazione

La Laser epilazione


Lun 01/08/2016 | Redazione Tuame

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Che  cos' è la epilazione laser?


È l'eliminazione dei peli mediante sorgenti luminose laser. 


Ecco di cosa si tratta: epilazione laser.


I peli crescono dai follicoli piliferi situati in profondità nell'epidermide fino alla superficie epidermica.
Il colore dei peli dipende dalla genetica e dagli ormoni che controllano l'azione dei melanociti. 


I Melanociti, che si trovano alla base del follicolo pilifero, sono responsabili della produzione di melanina nella struttura dei peli. L'energia laser viene assorbita dai pigmenti scuri nei follicoli piliferi sotto la superficie della pelle e viene convertita in calore che riduce o elimina i peli sulla zona trattata. 


I peli del corpo assorbono selettivamente l'energia laser a luce pulsata intensa, con un adeguato filtro per il colore della pelle e un sistema di raffreddamento il laser agisce con una procedura selettiva con il fine di danneggiare il follicolo pilifero e protegge la pelle, la procedura è sicura ed altamente efficace. 

Epilazione laser: si usa un anestetico locale? 
La procedura di solito non richiede l'uso di anestetico. Tuttavia, si può applicare una crema anestetica 30-40 minuti prima del trattamento. Si consiglia, inoltre, che la zona sia raffreddata subito dopo il trattamento per ridurre fastidi e dolore al minimo. 

Epilazione laser: Chi può farla? 
Il trattamento è rivolto a qualsiasi persona desideri rimuovere i peli superflui sul viso o qualsiasi altra parte del corpo. Si tratta di peli scuri che crescono in genere su carnagioni chiare, in questi casi i peli sono più facili da rimuovere, però, con i parametri opportunamente selezionati è anche possibile rimuovere i peli più chiari su carnagione scura. 


Quindi la colorazione è fondamentale per la soddisfazione e la riuscita del trattamento.  


Epilazione laser i risultati? 
Durante il trattamento, i danni provocati dal laser al follicolo pilifero, non interessano i tessuti circostanti che rimangono difatti intatti. I peli danneggiati possono essere facilmente rimossi immediatamente dopo il trattamento. Il fusto dei peli, tuttavia, sarà gradualmente rilasciato dal follicolo con una azione che sembra una imitazione della crescita di nuovi peli fino a quando non viene finalmente rimosso lasciando la pelle liscia. L'intero processo può durare fino a pochi giorni dopo il trattamento. 

Epilazione risultati finali del trattamento? 
Di solito alcuni giorni dopo il trattamento i pazienti devono aspettarsi i risultati finali. Va sottolineato tuttavia, che i danni ai follicoli interessano solo follicoli che sono in fase di crescita. 


Ciò significa che i peli rimanenti che sono in fase di riposo produrranno peli durante le settimane successive il trattamento.


 


Epilazione laser: Quanti trattamenti per vedere i risultati? 
A seconda:



  • del colore dei peli

  • pigmentazione della pelle

  • zona del corpo trattata


si richiedono da 3 a 6 trattamenti. 


Ogni trattamento in serie permette di eliminare follicoli che sono in fase di crescita. 
Per ottenere Risultati soddisfacenti, bastano da 3 a 6 trattamenti, 1 ogni 4 a 6 settimane, e di solito durano per lungo tempo. L'effetto finale è permanente e non è necessario ripetere il trattamento in futuro. 

Epilazione laser: Le controindicazioni


Ecco quali sono le controindicazioni:



  • Gravidanza e allattamento

  • farmaci retinoidi orali

  • Prodotti erboristici

  • farmaci fotosensibili: antibiotici e farmaci antidepressivi

  • infiammazione Acuta della pelle

  • Fotodermatosi (sensibilità del sole)

  • Psoriaris

  • Fillers acido ialuronico

  • Acido polilattico

  • Pelle abbronzata

  • Diabete

  • indebolimento del sistema immunitario

  • La suscettibilità a cheloidi



Epilazione laser: dopo il trattamento? 
Dopo il trattamento si potrebbero avere:



  • gonfiore

  • arrossamento

  • sensazione di bruciore


nella zona intorno follicoli. 


Impacchi freddi e creme aiutano durante la fase di guarigione a ridurre questi sintomi al minimo. 


Dopo 1/3 giorni il gonfiore e il rossore scompariranno, i peli danneggiati possono essere facilmente rimossi sotto la doccia. 

Epilazione laser: linee guida
Prima del trattamento.


Pochi giorni prima non si devono applicare creme depilatorie.


Alcuni trattamenti esfolianti, come microdermoabrasione e peeling chimici si dovrebbero rimandare.


Non si dovrebbero usare creme che contengono retinoidi, acidi o prodotti abbronzanti. 


I pazienti devono assicurarsi che siano in buone condizioni fisiche. 
Dopo il trattamento
Dopo il trattamento si dovrebbero usare:



  • impacchi freddi

  • crema per migliorare la guarigione

  • protezione solare  

    Epilazione laser Chi può eseguire trattamenti?
     
    medici esperti formati in medicina estetica che hanno ricevuto i certificati appropriati. 


 


 


Articoli correlati

Laser estetico

Gio 03/12/2020 | Dott. Caterina Bonarrigo

Laser estetico

Mar 01/12/2020 | Dott. Tania Basile

Laser estetico

Mar 01/12/2020 | Dott. Tania Basile

Ethigate: primo sistema di certificazione con blockchain per Medici e contenuti scientifici in Italia. 

  • Più sicurezza, grazie alla certificazione digitale dell'identità
  • Articoli e contenuti originali di qualità
  • Più attenzione alla tua privacy
Ethigate
Trova Medico

Accesso contenuti completi

x