La Chirurgia estetica della vagina

La Chirurgia estetica della vagina


Mer 30/12/2015 | Dott. Tania Basile

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Il ringiovanimento Vaginale è parte della chirurgia plastica genitale femminile o la chirurgia estetica della vagina.
Il ringiovanimento vaginale di solito combina un serie di interventi chirurgici come:  



  • Vaginoplastica

  • Labiaplastica

  • Vulvoplastica


Negli ultimi anni si ricorre sempre con più frequenza a questi interventi chirurgici, soprattutto tra chi desidera:



  • un rimodellamento della vagina

  • risollevare i tessuti della vagina dopo il parto

  • dopo una significativa perdita di peso

  • una malattia ereditaria

  • a causa dell'invecchiamento

  • in seguito a lesioni delle strutture genitali


il ringiovanimento vaginale viene proposto per risolvere fastidi che potrebbero compromettere la qualità della vita.


Quando considerare il ringiovanimento vaginale con la Chirurgia estetica della vagina
Ci sono situazioni che potrebbero richiedere questo tipo di chirurgia, tra le più comuni si hanno:



  • la vagina ha subito cambiamenti rilevanti nel corso del tempo (cedimenti a causa di invecchiamento, la perdita di peso o la gravidanza)

  • in caso di dolore, a causa di cicatrici precedenti, dolore durante l'attività sessuale, quando si praticano sport ( come andare in bicicletta) o altre attività

  • in presenza di sensibilità vaginale alterata

  • incontinenza urinaria da sforzo

  • una malattia ereditaria

  • Si desidera un migliore contorno di labbra e vulva


Chi è un buon candidato per il ringiovanimento vaginale per la Chirurgia estetica vagina?
Si potrebbe sottoporre all’intervento chirurgico chi ha:  



  • una buona salute generale

  • un atteggiamento positivo

  • aspettative realistiche


sarà solo il chirurgo plastico a stabilire l’idoneità per l’intervento.
Chirurgia estetica vagina: Controindicazioni generali
Sono controindicazioni generali:



  • le patologie ematologiche

  • i problemi cardiologici gravi

  • i processi infiammatori in corso

  • tumore

  • chemioterapia e/o radioterapia in corso

  • i disturbi neurologici gravi

  • le turbe psichiatriche

  • gravidanza e allattamento

  • le aspettative irrealistiche


Come si esegue il ringiovanimento vaginale con la Chirurgia estetica vagina?
La procedura più comune per il ringiovanimento vaginale è quella eseguita con un laser appositamente progettato per questo tipo di intervento. Il laser viene utilizzato come un bisturi e consente:



  • un risultato estetico preciso

  • meno sanguinamento


Il tessuto in eccesso viene rimosso e le incisioni rimarranno all'interno della vagina.


Chirurgia estetica vagina: Quali sono le opzioni?
Il chirurgo suggerirà quali sono le aree da correggere o quali sono quelle con priorità caso per caso, tra li interventi più eseguiti e richiesti ci sono:



  • Riduzione delle piccole labbra (labbra interne della vagina)

  • Riduzione o l'aumento delle grandi labbra (l’aumento lipofilling o acido ialuronico)

  • riduzione del Monte di Venere (liposuzione e la Laserlipolisi)

  • rimodellamento del cappuccio del Clitoride

  • Imenoplastica( ricostruzione chirurgica della membrana)

  • Restringimento vaginale ( perdita della sensibilità vaginale Dopo una o più gravidanze, malattie e invecchiamento)


Chirurgia estetica vagina: Selezionare un chirurgo
E 'importante scegliere il chirurgo in base a:



  • formazione e certificazione

  • L'esperienza con la chirurgia di ringiovanimento vaginale

  • Empatia e fiducia personale


Chirurgia estetica vagina: La consultazione iniziale
Durante la consultazione iniziale, si avrà l'opportunità di discutere gli obiettivi estetici personali.
Il chirurgo valuterà se il ringiovanimento vaginale è la soluzione adatta.
Si dovranno valutare:



  • obiettivi

  • le aspettative che devono essere sempre realistiche

  • caratteristiche fisiche

  • le ragioni psicologiche che spingono a desiderare l’intervento

  • formazione ed esperienza del chirurgo


il chirurgo condividerà consigli e informazioni tra cui:



  • il tipo di procedura o combinazione di procedure

  • I risultati

  • Il costo

  • I rischi associati e le complicazioni

  • alternative non chirurgiche


Durante la consultazione si discuterà della storia medica personale completa.
Ciò comprende informazioni su:



  • precedenti interventi chirurgici

  • condizioni mediche passate e presenti

  • Allergie e assunzione di farmaci, integratori, prodotti a base di erbe ecc


Chirurgia estetica vagina: la preparazione all’intervento
Il chirurgo:



  • fornirà le istruzioni preoperatorie

  • risponderà alle domande che si possono avere

  • farà una dettagliata anamnesi

  • chiederà di eseguire un esame fisico per determinare l’idoneità alla chirurgia

  • indicherà il tipo di anestesia

  • informerà su ciò che serve per preparare l’intervento chirurgico

  • spiegherà cosa aspettarsi dopo l'intervento chirurgico

  • Mostrerà prima e dopo le foto di casi simili


In anticipo rispetto alla procedura, il chirurgo chiederà:



  • Di Smettere di fumare prima di subire un intervento chirurgico per promuovere una migliore guarigione

  • Di Evitare di assumere l'acido aceitil salicilico, alcuni farmaci anti-infiammatori e alcuni farmaci a base di erbe che possono causare un aumento del sanguinamento


Indipendentemente dal tipo di intervento da eseguire, l'idratazione è molto importante prima e dopo l'intervento chirurgico per buon recupero, quindi si deve bere molto.
Il ringiovanimento vaginale è di solito eseguita su base ambulatoriale. Si deve organizzare l’assistenza domiciliare (almeno la prima notte dopo l'intervento chirurgico) e anche perché si avrà bisogno di qualcuno per tornare a casa dopo l'intervento.


Chirurgia estetica vagina:il giorno della chirurgia
L’intervento chirurgico può essere eseguito in un ospedale accreditato o una struttura ambulatoriale idonea all’intervento.
La maggior parte delle procedure di ringiovanimento vaginale durano non meno di 1 o 2 ore, a volte di più.
Il dolore post-operatorio è controllato per 18-24 ore dagli effetti dell'anestesia, se presente, in seguito sarà controllato con gli antidolorifici prescritti.



  • L'anestesia generale è usata per il ringiovanimento vaginale, anche se l'anestesia locale o sedazione endovenosa può essere, in alcuni casi, un’alternativa.

  • Il chirurgo seguirà il piano chirurgico discusso prima di un intervento chirurgico.


Dopo l’intervento, si rimarrà in osservazione per un certo tempo. Si avranno drenaggi e si dovranno indossare bendaggi o indumenti di compressione.
Sarà possibile tornare a casa dopo un breve periodo di osservazione, ma dipenderà caso per caso.


Chirurgia estetica vagina: dopo l’intervento
Il chirurgo dirà in quanto tempo si potrà tornare a svolgere le normali attività e a lavoro.
Dopo l'intervento chirurgico, le istruzioni post-chirurgica, comprendono:



  • Drenaggio, se usato

  • Potenziali segni di complicazioni

  • lividi e gonfiore nel periodo postoperatorio iniziale

  • lieve disagio, che può essere controllato con i farmaci

  • Riposo a letto è consigliato il giorno dell'intervento e si può tornare al lavoro entro 5/7 giorni, a seconda del livello di attività

  • Si dovrebbero evitare rapporti sessuali per 1 mese.


Chirurgia estetica vagina: quanto dura la convalescenza?
La durata della convalescenza varia da individuo ad individuo e soprattutto E 'di vitale importanza che si seguano tutte le istruzioni impartite dal chirurgo:



  • indossare indumenti di compressione

  • la cura dei drenaggi

  • assumere un antibiotico se prescritto

  • svolgere solo attività consentite


Il chirurgo fornirà anche istruzioni dettagliate su quali sintomi aspettarsi e come riconoscere eventuali complicazioni.


Chirurgia estetica vagina: quanto tempo durano i risultati?
I risultati di una procedura di ringiovanimento vaginale sono destinati ad essere permanenti, ma un significativo aumento di peso, una gravidanza e l’invecchiamento potrebbero alterarli.
Le visite di controllo sono importantissime per prevenire qualsiasi problema e soprattutto per monitorare l’andamento della guarigione e la risuscita dell’intervento.
Non si deve esitare a contattare il chirurgo per qualsiasi domanda o dubbio.


Chirurgia estetica vagina: Limitazioni e rischi
I rischi specifici saranno discussi durante la consultazione.
Tutte le procedure chirurgiche hanno un certo grado di rischio.
Alcune potenziali complicazioni degli interventi chirurgici sono:



  • Reazione avversa all'anestesia

  • Ematoma o sieroma (un accumulo di sangue o di liquido sotto la pelle che possono richiedere la rimozione)

  • L'infezione e sanguinamento

  • Cambiamenti nella sensazione

  • cicatrici

  • Reazioni allergiche

  • Danni alle strutture sottostanti

  • lesioni della vescica, possono verificarsi emorragie e infezioni

  • risultati insoddisfacenti che potrebbero richiedere interventi correttivi


È possibile ridurre al minimo determinati rischi seguendo i consigli e le istruzioni del chirurgo plastico, sia prima che dopo l'intervento chirurgico di ringiovanimento vaginale.


Le Complicazioni
Le complicazioni sono rare, e in linea di massima sono tutte transitorie e facilmente rimediabili, le più comuni sono:



  • difetti della cicatrizzazione

  • infezioni

  • formazione di sieromi (il sieroma è una piccola raccolta liquida sottocutanea)

  • asimmetria

  • fibrosi (indurimento temporaneo dei tessuti sottocutanei).


La Chirurgia estetica della vagina è un tipo di intervento chirurgico in ascesa. Questo tipo di intervento è realizzato da pochi anni quindi I ricercatori stanno lavorando per fornire dati che ne provino i rischi reali e che ne dimostrino la sicurezza sul lungo periodo. 

Vuoi avere maggiori informazioni?
CONTATTA IL MEDICO


Articoli correlati

Chirurgia estetica dei genitali

Lun 23/11/2020 | Dott. Giulio Giammarioli

Chirurgia estetica dei genitali

Lun 16/11/2020 | Dott. Giuseppina Ambrosio

Chirurgia estetica dei genitali

Mar 03/11/2020 | Dott. Caterina Bonarrigo

Ethigate: primo sistema di certificazione con blockchain per Medici e contenuti scientifici in Italia. 

  • Più sicurezza, grazie alla certificazione digitale dell'identità
  • Articoli e contenuti originali di qualità
  • Più attenzione alla tua privacy
Ethigate
Trova Medico

Accesso contenuti completi

x