Malaroplastica: aumentare o ridurre gli zigomi

Malaroplastica: aumentare o ridurre gli zigomi


Mer 01/07/2015 | Dott. Tania Basile

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

La malaroplastica rientra in quella categoria di interventi di chirurgia plastica estetica volti a migliorare l’aspetto del viso.


La malaroplastica può essere usata per:


aumentare gli zigomi. L’aumento degli zigomi si usa Per ripristinare i volumi del volto e ricrearne dei contorni giovanili, il chirurgo  può suggerire:



  • impianti facciale

  • innesto di grasso

  • filler


Grazie a degli impianti facciali compatibili con i tessuti umani e progettati per migliorare la struttura del volto



  • Ridurre gli zigomi: con tecniche di chirurgia appositamente sviluppate


 Malaroplastica:  aumentare gli zigomi con gli Impianti facciali


Gli Impianti facciali aumentano la proiezione degli zigomi perché aggiungono volume in zone del volto che possono essere incavate o piatte.


Chi può sottoporsi all’intervento?



  • Individui sani

  • Non fumatori

  • Persone che hanno un atteggiamento positivo e che abbiano degli obiettivi specifici per migliorare i contorni del viso


Dopo l’intervento Malaroplastica con impianti facciali


Durante la guarigione dopo un intervento di protesi facciali, bendaggi o fasciature possono essere applicate per mantenere il sito chirurgico pulito e sostenere la posizione dell'impianto durante la guarigione iniziale una volta che il procedimento è finito.


Il chirurgo darà:



  • istruzioni specifiche su come prendersi cura per il sito chirurgico

  • i farmaci da applicare o prendere per via orale per aiutare la guarigione e ridurre il rischio di infezioni


il periodo di recupero è individuale.


Risultati della malaroplastica con Impianti facciali


I risultati finali saranno visibili solo quando il gonfiore sarà definitivamente passato. Potrebbero essere necessari diversi mesi prima che il gonfiore scompaia completamente.


Nonostante ci si attenda dei buoni risultati non vi è alcuna garanzia sulla riuscita dell’intervento.


In alcune situazioni, potrebbe non essere possibile ottenere risultati ottimali con una singola procedura chirurgica e un altro intervento chirurgico può essere necessario.


Seguire le istruzioni del medico è essenziale per il successo dell’ intervento.


 


I risultati finali della chirurgia implantare del  viso saranno di lunga durata.


Effetti secondari della malaroplastica con impianti.


La fase iniziale della guarigione potrebbe presentare una serie di effetti secondari comuni come:



  • gonfiore localizzato

  • depigmentazione cutanea

  • intorpidimento

  • disagio e dolore

  • i movimenti facciali possono essere limitati o temporaneamente alterati.


E 'importante che le incisioni chirurgiche durante il periodo di guarigione non siano sottoposte a:



  • una sforzo eccessivo

  • gonfiore

  • abrasioni

  • movimenti


Il vostro medico darà istruzioni specifiche su come prendersi cura di se stessi.


Malaroplastica: quando si decide


La decisione di avere chirurgia implantare facciale è estremamente personale, e si dovrà decidere se i benefici sono superiori ai:



  • Rischi

  • possibili complicanze delle protesi facciali.


Malaroplastica: Rischi


Rischi di chirurgia implantare facciali comprendono:



  • Cicatrici che non guariscono

  • Sanguinamento

  • Infezione

  • Scarsa guarigione delle incisioni

  • Rischi di anestesia

  • Cambiamento di sensibilità cutanea

  • Danni alle strutture più profonde - come nervi, vasi sanguigni, muscoli e polmoni - può verificarsi e può essere temporanea o permanente

  • Allergie a cerotti, materiale di sutura e colle, preparazioni topiche, o agenti iniettati

  • Irrigidimento intorno all'impianto

  • Spostamento degli impianti

  • Irregolarità contorno della pelle

  • Decolorazione della pelle, gonfiore e sensibilità

  • Dolore persistente

  • Possibile chirurgia revisionale


 


Malaroplastica: la prima visita


Durante la prima visita per la protesi facciale si deve essere pronti a discutere:



  • Le aspettative

  • Condizioni mediche, allergie ai farmaci e trattamenti medici

  • Farmaci attuali, vitamine, integratori a base di erbe, alcool, tabacco, e l'uso di droghe

  • Precedenti interventi chirurgici


Il chirurgo plastico valutare anche:



  • Valutare lo stato di salute generale

  • qualsiasi patologia presente o fattori di rischio pre-esistenti

  • le opzioni

  • un ciclo di trattamento

  • probabili esiti di chirurgia implantare facciale

  • eventuali rischi o le potenziali complicazioni


 


Malaroplastica con l’Innesto di grasso


Utilizzando il proprio grasso (preso da un'altra parte del corpo), il chirurgo plastico sarà in grado di dare più pienezza alle guance. Trattamento temporaneo che potrebbe richiedere un secondo trattamento di correzione dovuto alla perdita di cellule adipose dopo l’impianto. Il risultato di questo trattamento è molto naturale.


 


Malaroplastica con i fillers


Per ripristinare il volume perso, con l'età o per dare una nuova definizione al contorno del volto,  il chirurgo plastico o il dermatologo potrebbero iniettare filler sugli zigomi. Questo trattamento non è un trattamento chirurgico ed ha una durata temporanea quindi consente anche di apportare correzioni senza dover ricorrere ad un nuovo intervento.


 


Malaoplastica riduttiva


Alcuni individui che presentano gli zigomi molto pronunciati, quindi ricorrono alla malaroplastica riduttiva.


Questa tecnica di chirurgica facciale sarebbe utile per migliorare i contorni del viso eseguendo un'osteotomia attraverso un'incisione intraorale, con una minima invasività e senza lasciare cicatrici esterne.


 


E' molto importante capire tutti gli aspetti della chirurgia implantare facciale, la malaroplastica, prima di valutare quale sia il miglior trattamento per ciascun individuo.  




 

Vuoi avere maggiori informazioni?
CONTATTA IL MEDICO


Articoli correlati

Malaroplastica

Mer 16/09/2020 | Dott. Francesco Ricciuti

Malaroplastica

Mar 25/08/2020 | Dott. Fabio Corazzi

Ethigate: primo sistema di certificazione con blockchain per Medici e contenuti scientifici in Italia. 

  • Più sicurezza, grazie alla certificazione digitale dell'identità
  • Articoli e contenuti originali di qualità
  • Più attenzione alla tua privacy
Ethigate
Trova Medico

Accesso contenuti completi

x