Intervento di blefaroplastica: ringiovanimento dello sguardo

Intervento di blefaroplastica: ringiovanimento dello sguardo


Gio 29/01/2015 | Dott. Tania Basile

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

L’intervento di blefaroplastica è una procedura di chirurgica estetica nota anche come “ringiovanimento dello sguardo”.
La blefaroplastica si effettua  per rimuovere la pelle in eccesso e per aggiungere o rimuovere il grasso dalle palpebre superiori ed inferiori.


Le cause

Quando si invecchia, la pelle può diventare più sottile e meno elastica.
I muscoli possono indebolire e il grasso che ammortizza il bulbo oculare si sposta in avanti attraverso spazi nel muscolo intorno agli occhi, formando delle "borse"nelle palpebre inferiori.


Le palpebre superiori  possono diventare cadenti fino a coprire gli occhi. Nei casi gravi, si può compromettere la vista.


Le borse sotto agli occhi non sono altro che anomali accumuli di grasso. Le borse in generale sono ereditarie (una malattia genetica all'interno della famiglia) e possono essere corrette con una blefaroplastica della palpebra inferiore.


Al gonfiore delle palpebre e delle borse possono contribuire anche fattori esterni come:


·         stress

·         ritenzione di liquidi

·         una cattiva qualità del sonno

·         età

·         ereditarietà

Cosa succede durante un intervento blefaroplastica

Il primo appuntamento con il chirurgo

·         spiegare chiaramente le aspettative

·         avere chiare le ragioni per le quali si vuole ricorrere alla chirurgia. Assicurarsi di ottenere quante più informazioni utili per prendere una decisione

·         Il chirurgo deve anche chiedere che non ci siano impedimenti medici per l’intervento.

·         Possono essere fatte delle foto, per il confronto "prima e dopo"


Prima di un intervento chirurgico

·         il chirurgo può richiedere la consulenza di un oculista per accertare che non ci sia il glaucoma e per assicurarsi di non avere problemi con la produzione di lacrime.

Come si fa a prepararsi per la chirurgia delle palpebre?

Prima

il paziente dovrebbe avere una discussione approfondita sulla blefaroplastica e sui potenziali rischi connessi alla procedura.

Il paziente deve seguire le istruzioni pre-operatorie e quelle post-operatorie che gli sono state suggerite.  
Questo permetterà al paziente di preparasi per il ritorno a casa dall’interveto(farmaci, medicazioni, cuscini ecc).


Anestesia

L'operazione viene generalmente eseguita sotto anestesia locale, ma alcuni pazienti possono essere sedati. In rari casi, un anestetico generale può essere utilizzato.

Come in ogni procedura chirurgica,  se si usa un anestetico generale questo comporta rischi aggiuntivi che il medico discuterà preventivamente.


L'operazione

L'intervento è di solito eseguito in una struttura sanitaria che potrebbe essere sia un centro chirurgico ambulatoriale, o un ospedale.

La chirurgia del ringiovanimento degli occhi comprende:
La Blefaroplastica palpebra superiore comporta il taglio lungo la piega naturale della pelle della palpebra. I tagli per entrambe le procedure superiore e inferiore possono essere eseguiti sia con un bisturi chirurgico o un laser. L’uso del laser riduce il sanguinamento e i lividi. Successivamente, la pelle i eccesso e il tessuto adiposo indesiderato vengono rimossi e il taglio viene poi chiuso con dei punti di sutura, per nasconde la cicatrice all'interno della piega naturale della palpebra superiore.

La blefaroplastica inferiore  I due metodi più comuni di esecuzione della blefaroplastica alle palpebre inferiori sono: 

Trans-cutanea o trans-cigliare con un taglio sotto le ciglia inferiori. Il chirurgo solleva la pelle e il muscolo per rimuovere una piccola quantità di grasso. Eccesso di pelle e muscoli vengono poi tagliati dalla palpebra inferiore

Trans-congiuntivale può essere utilizzata se si dispone di una tasca di grasso sotto le palpebre inferiori, ma non di pelle eccedente.
Di solito è eseguita su pazienti più giovani che hanno cuscinetti di grasso che spingono attraverso la parete muscolare dell’occhio nelle palpebre inferiori.


Post operatorio

Le suture  vengono rimosse dopo 3-5 giorni.
Il metodo trans-congiuntivale non lascia cicatrici evidenti. si usano suture auto assorbenti, quindi non è richiesta la loro rimozione.

L’igiene della parte è essenziale, si dovranno usare tamponi di garza imbevuti di acqua sterile per i lavaggi.

Per il dolore si possono prendere degli antidolorifici. In genere dopo 2 giorni i fastidi passano, ma il gonfiore può persistere per più di 2 settimane.

Alcune attività leggere e il lavoro potranno essere ripresi dopo pochi giorni.

Dopo 3 settimane si potrà usare il make-up.

Se il dolore dovesse persistere si dovrà informare subito il medico.


La guarigione completa richiede tempo ed è individuale.

La maggior parte dei pazienti afferma che si può riprendere una vita sociale normale 1 settimana/10 giorni dopo la procedura.


Quali sono i rischi e le possibili complicanze da intervento Blefaroplastica?


·         rischi legati all’anestesia

·         vista offuscata temporaneamente

·         difficoltà a chiudere gli occhi

·         sanguinamento dietro l'occhio, che può portare alla cecità in rari casi

·         occhi secchi

·         ridotta produzione di lacrime

·         asimmetrie

·         infossamento per eccessiva riduzione del grasso delle borse


Combinazioni

Gli interventi di Blefaroplastica possono essere combinati con trattamenti:

·         laser

·         peeling chimico per levigare le rughe

·         tossina botulinica
La blefaroplastica richiede da 2 a 2,30 ore per ciascun occhio da trattare.
Nel caso in cui si debbano eseguire altri trattamenti si dovrà prevedere 1 notte di ospedalizzazione.

Intervento di blefaroplastica: le aspettative e la soddisfazione

L'intervento di blefaroplastica è utile per migliorare e ringiovanire la zona perioculare se fatto in ambito estetico, basta affrontare con positività l’intervento ed avere delle aspettative realistiche per essere soddisfatti della scelta fatta e del risultato. 

 

Vuoi avere maggiori informazioni?
CONTATTA IL MEDICO


Articoli correlati

Ethigate: primo sistema di certificazione con blockchain per Medici e contenuti scientifici in Italia. 

  • Più sicurezza, grazie alla certificazione digitale dell'identità
  • Articoli e contenuti originali di qualità
  • Più attenzione alla tua privacy
Ethigate
Trova Medico

Accesso contenuti completi

x