Trucco e anti-age: quale make-up scegliere?

Trucco e anti-age: quale make-up scegliere?


Mer 25/06/2014 | Dott. Tania Basile

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Anche il modo di truccarsi può certamente migliorare l’aspetto del volto, rendendolo più fresco e più giovane, e da questo punto di vista si possono fornire dei consigli interessanti.


E’ utile ricordare, tuttavia, che si tratta solo di soluzioni di make up, dunque per garantirsi dei risultati concreti contro il problema dell’invecchiamento cutaneo bisogna effettuare dei trattamenti specifici. 


Ecco quindi alcuni piccoli consigli preziosi per la donna che desidera truccarsi mascherando in modo ottimale i segni del tempo.


Volto


Dopo aver applicato sul viso una crema idratante, sempre utilissima per il benessere cutaneo, può essere un’ottima idea quella di adoperare un primer luce-riflettente, ottimo per rendere la cute più luminosa.


Meglio non esagerare con il fondotinta, per evitare che l’aspetto diventi innaturale, ed in ogni caso il prodotto deve essere distribuito sulla pelle con un pennello, soffermandosi sui punti in cui è più necessario omologare la tonalità della cute.


Occhi


L’ombretto di colore neutro è un vero e proprio must per quanto riguarda il trucco degli occhi, ed effettivamente riesce a mettere in risalto al meglio la luminosità degli occhi.


Con un tocco di mascara il trucco diverrà assolutamente perfetto, ed in alternativa al mascara nero, più adatto per i look da sera e per le occasioni eleganti, si può scegliere il mascara marrone.


Labbra


Il lucidalabbra è un prodotto in grado di rendere le labbra più polpose, più voluminose, dunque se si intende valorizzarne i volumi è senza dubbio la soluzione ideale.


Da evitare sono, però, i lucidalabbra con tonalità opache o scure, in quanto hanno un effetto praticamente opposto a quello desiderato.


Guance


Per questa parte del volto, il prodotto più indicato è sicuramente il fard, da applicarsi proprio al centro della guancia sfumandolo gradualmente verso gli zigomi.


L’effetto estetico è davvero pregevole, e rende l’aspetto molto più giovane.


Sopracciglia


Una problematica che le sopracciglia presentano, strettamente connessa con l’avanzare dell’età, è rappresentata dalla perdita di colore: per rendere l’aspetto più giovane e per ridefinire i lineamenti del viso, può essere dunque un’ottima idea quella di scurirle con una matita per occhi, scegliendola in una tonalità solo leggermente più scura rispetto al colore delle ciglia.


Pettinatura


Anche la pettinatura, non ci sono dubbi, può influire non poco sull’aspetto e può contribuire a renderlo più giovane.


La scelta del taglio e dell’acconciatura più adatta, tuttavia, può dipendere da molti fattori diversi (fattezze del volto, caratteristiche dei capelli…), dunque chiedere un parere al proprio parrucchiere di fiducia è sicuramente la cosa migliore da fare.


Per ravvivare il colore, aspetto molto importante per mantenere giovane l’aspetto, si possono realizzare delle menches, oppure in alternativa si può ravvivare il colore con una tinta semi-permamente di qualità.

Vuoi avere maggiori informazioni?
CONTATTA IL MEDICO


Articoli correlati

Trova Medico

Accesso contenuti completi

x