Come fronteggiare l'invecchiamento della pelle?

Come fronteggiare l'invecchiamento della pelle?


Mer 23/07/2014 | Dott. Tania Basile

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Per proteggere la bellezza cutanea e per mantenere la pelle a lungo morbida ed elastica, sicuramente è molto importante curare in modo adeguato la cute del volto fin dalla giovane età.


Oggi, fortunatamente, è possibile attuare moltissimi trattamenti anti-age in grado di offrire degli ottimi risultati, e di rendere la pelle del viso visibilmente più giovane.


Parallelamente agli interventi chirurgici, che si caratterizzano certamente per un’elevata complessità oltre che per un costo notevole, si sono sviluppati numerosi interventi minimamente invasivi che consentono, con sedute celeri ed economiche, di raggiungere degli ottimi risultati in modo assolutamente sicuro.


Nel mantenimento di una pelle giovane, sicuramente la prevenzione riveste una grande importanza, cerchiamo dunque di evidenziare alcuni aspetti che devono sempre essere curati con rigore se si vuol mantenere la cute elastica e bella più a lungo possibile. 


Protezione dal sole


Come detto, la protezione dal sole è importantissima per preservare la bellezza della pelle, essendo uno dei fattori esogeni più influenti in assoluto.


Le regole per evitare il fotoinvecchiamento sono semplici, ma tutte molto importanti: utilizzare sempre una protezione solare adatta al proprio fototipo, non esagerare ed evitare le ore centrali della giornata, prestare massima accortezza soprattutto nelle prime esposizioni della stagione.

Dieta


Seguire una buona dieta è un aspetto importantissimo per favorire la bellezza ed il benessere della cute.


Da questo punto di vista non ci sono particolari indicazioni da fornire, se non quello di seguire una dieta varia, salutare, equilibrata, la quale preveda degli spazi per tutti gli alimenti che sono in grado di favorire il benessere della pelle.


Anche l’idratazione è molto importante per la bellezza della pelle, quindi è sicuramente un ottimo consiglio quello di bere molta acqua nel corso della giornata, soprattutto nei mesi più caldi.


Fumo


Sul fumo c’è davvero poco da dire, se non che è un vizio deleterio per la salute e per la bellezza, il quale va assolutamente evitato.


Oltre ad essere molto dannoso per l’organismo ed a favorire l’insorgere di patologie anche molto gravi, il fumo accelera notevolmente l’invecchiamento della pelle, soprattutto nella zona che circonda la bocca.


Sonno


Dormire adeguatamente è un aspetto importantissimo, per il benessere generale innanzitutto, ma anche per la bellezza della pelle.


La mancanza di sonno stimola notevolmente l’invecchiamento cutaneo, ed ovviamente accentua lo stress, una delle cause primarie del danneggiamento del tessuto epidermico.


Al contrario, dormire un buon numero di ore a notte stimola la rigenerazione tissutale, ed è proprio nelle ore di riposo che l’organismo secerne preziosi ormoni naturali contro l’invecchiamento.

Vuoi avere maggiori informazioni?
CONTATTA IL MEDICO


Articoli correlati

Perchè i trattamenti estetici

Mar 13/10/2020 | Dott. Gino Luca Pagni

Perchè i trattamenti estetici

Lun 12/10/2020 | Dott. Alessia Baroni

Perchè i trattamenti estetici

Lun 12/10/2020 | Dott. Daniela Marciani

Ethigate: primo sistema di certificazione con blockchain per Medici e contenuti scientifici in Italia. 

  • Più sicurezza, grazie alla certificazione digitale dell'identità
  • Articoli e contenuti originali di qualità
  • Più attenzione alla tua privacy
Ethigate
Trova Medico

Accesso contenuti completi

x