La biodermogenesi, nuova frontiera della bellezza

La biodermogenesi, nuova frontiera della bellezza


Ven 28/03/2014 | Dott. Tania Basile

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Che cosa è la biodermogenesi?


Si tratta di un innovativo trattamento estetico, basato sulla tecnica della radiofrequenza e dei campi magnetici, che permette di rinnovare completamente la pelle senza alcun dolore e senza il pericolo di ustioni. Il macchinario è costituito da due manipoli, alle cui estremità vi sono un paio di sfere rotanti. Esse vengono applicate sulle zone interessate e fatte ruotare. Gli impulsi elettrici generati sono in grado, già dai primi secondi, di riattivare il microcircolo e di stimolare la produzione di nuovo collagene ed elastina, le due sostanze deputate al ringiovanimento cellulare.


Quali sono i vantaggi del trattamento?



  • La biodermogenesi funziona in maniera eccellente per combattere le smagliature e per rinnovare la pelle del viso

  • I risultati sono immediati e duraturi nel tempo. Le rughe e le smagliature si riempiono di nuovo collagene, ristrutturandosi di ben oltre l’86%

  • Dopo la seduta, è possibile riprendere le normali attività quotidiane, senza alcun effetto collaterale e fastidio post-trattamento

  • I risultati si mantengono stabili nel tempo fino a 4-5 anni. Ciò è una ulteriore dimostrazione di quanto la pelle venga stimolata a rigenerarsi fisiologicamente

  • La biodermogenesi funziona molto bene anche per tonificare e sollevare zone del corpo soggette a cedimenti dovuti all’avanzare dell’età, come seno, volto e del collo


Come funziona e come agisce la bioderogenesi del viso?


Il trattamento si suddivide in quattro fasi successive, volte a combattere i segni dell’invecchiamento epidermico e a risollevare le aree ipotoniche. Il procedimento è semplice ed indolore:



  • Lo specialista inizia ad eseguire una detersione profonda del viso, che andrà ad eliminare ogni impurità presente

  • Successivamente, effettuerà un leggero scrub, che ha lo scopo di liberare la pelle dai residui e di prepararla al meglio al trattamento

  • Nel terzo passaggio, grazie all’applicazione degli elettrodi rotanti, vengono irrorate le aree più problematiche e che presentano i segni di invecchiamento cutaneo, in modo che si possano rigenerare completamente, con l’effetto di una vera e propria pelle nuova

  • Infine, per riequilibrare l’epidermide e nutrirla a fondo, viene applicata una maschera idratante


La biodermogenesi viso è particolarmente indicata per ringiovanire la pelle e riempire i solchi delle rughe. Dopo un’attenta analisi della propria situazione, lo specialista deciderà quale trattamento proporre:



  • Per un’azione forte, la scelta migliore è il metodo anti-age ad azione strong

  • Per avere un viso più giovane è fresco, è invece preferibile il metodo lifting

  • Esistono poi altre tipologie di sedute, tra cui la maschera foglio collagene, il gomming ad azione liftante e i trattamenti profondi a base di acido glicolico


Biodermogenesi e smagliature bianche


 Sono garantiti risultati eccellenti anche dalla biodermogenesi delle smagliature bianche. Le smagliature, che compaiono in seguito a bruschi cambiamenti dell’elasticità della pelle (pensiamo ad esempio ad un forte dimagrimento o ad una gravidanza), sono un inestetismo comune a molte donne, solitamente piuttosto resistente ai metodi tradizionali di intervento, sia cosmetici che estetici. La smagliatura, specie se profonda, presenta una colorazione biancastra, il che la rende più evidente sul corpo. La sua formazione è dovuta alla ridotta funzionalitàdella circolazione linfatica, che per problemi fisiologici, non riesce ad riassorbire in maniera ottimale e soprattutto veloce le tossine. La conseguenza è che si interrompe il processo di rinnovamento cellulare.  La buona notizia è che i vasi sanguigni presenti all’interno della smagliatura non sono necrotizzati, quindi, attraverso una adeguata stimolazione, possono ricominciare la loro fisiologica attività, ristabilendo così il colore naturale della pelle. La biodermogenesi delle smagliature bianche ha proprio questo scopo: riattivare il microcircolo della zona colpita dall’inestetismo, per stimolare la rinascita cellulare.


Già dalle prime sedute, la pelle appare subito rinvigorita, rivitalizzata ed uniforme. Con il trattamento completo, le smagliature bianche diventano praticamente invisibili. La seduta di biodermogenesi non è dolorosa e non richiede alcun tipo di anestesia. I tessuti smagliati acquistano nuova vita, migliorando il loro equilibrio strutturale . Viso e corpo sono levigati, compatti e dall’aspetto giovane.


Perché scegliere la biodermogenesi?



  • Grazie alla riattivazione del microcircolo sottocutaneo, la pelle riceve una quantità maggiore di ossigeno, che  potenzierà la sua traspirazione cellulare

  • I tessuti vengono stimolati alla fisiologica rigenerazione, incrementando la quantità totale di elastina e collagene

  • La biodermogenesi non viene utilizzata solo per il viso e per le smagliature bianche Assicura infatti risultati eccellenti, duraturi e visibili anche per la tonificazione dei glutei, dell’interno coscia, dell’interno braccia, del collo, dell’addome e delseno. Lo scopo è quello di combattere alla radice l’invecchiamento cutaneo , agendo sul microcircolo, sull’idratazione cellulare e sulla maggiore ossigenazione

  •  A differenza dei metodi più invasivi, come peeling chimici e dermoabrasioni piuttosto fastidiose, la biodermogenesi non presenta effetti collaterali  e  non è dolorosa


Ecco perché questo trattamento sta prendendo sempre più piede nelle cliniche estetiche. In ogni caso, prima di intraprendere un percorso di questo tipo, chiedete un consulto al vostro medico, specie se soffrite di ipersensibilità cutanee o di patologie legate al microcircolo sanguigno. Rivolgetevi a studi specializzati in questo tipo di trattamento e verificate che lo specialista abbia comprovata esperienza nel settore estetico. Per quanto riguarda i prezzi, i costi variano in base al numero di sedute e all’ampiezza delle zone da trattare. Per ottenere un buon risultato ed eliminare completamente le smagliature, sono necessarie dalle 10 alle 20 applicazioni, che verranno effettuate a cadenza settimanale.


 


 

Vuoi avere maggiori informazioni?
CONTATTA IL MEDICO


Articoli correlati

Smagliature

Gio 03/12/2020 | Dott. Caterina Bonarrigo

Smagliature

Mar 01/12/2020 | Dott. Tania Basile

Smagliature

Mar 01/12/2020 | Dott. Tania Basile

Ethigate: primo sistema di certificazione con blockchain per Medici e contenuti scientifici in Italia. 

  • Più sicurezza, grazie alla certificazione digitale dell'identità
  • Articoli e contenuti originali di qualità
  • Più attenzione alla tua privacy
Ethigate
Trova Medico

Accesso contenuti completi

x