Accesso
Dottori

Ultrasuoni microfocalizzati: è guerra alla lassità cutanea

21 Marzo 2019 | Savì Ippolito

Gli ultrasuoni microfocalizzati sono sicuramente una grandissima innovazione nel campo della medicina estetica e del lifting non chirurgico.

Gli ultrasuoni microfocalizzati permettono un recupero immediato e rientro alle attività lavorative praticamente da subito, per questo viene chiamato anche lifting della pausa pranzo.


È una metodica guidata da un supporto ecografico che guida il medico nel trattamento più sicuro verso la patente. L’effetto degli ultrasuoni microfocalizzati è quello di generare la produzione di collagene e nei 90 giorni successivi sono in grado di dare un risultato importante anche in zone che difficilmente sono trattabili come con il collo.

Accesso contenuti completi

x