Iperidrosi: la sudorazione eccessiva!

Autore: Dott.ssa Basile M. Gaetana (Tania)

Del: 28/06/2015

L’ iperidrosi è la sudorazione eccessivaSi suda troppo, in eccesso,in modo anormale, quando non è caldo oppure non si stanno svolgendo attività o esercizio fisico.

L’ Iperidrosi di solito colpisce alcune zone particolari del corpo come:

  • Palme delle mani
  • Piante dei piedi
  • Ascelle

Oltre a compromettere le normali attività quotidiane, l’ iperidrosi può causare ansia o imbarazzo.

Per il trattamento, la prima cosa da fare, è di usaredegli antitraspiranti per le zone colpite. Nei casi più gravi, il medico può suggerire un intervento chirurgico.

Quali sono gli interventi chirurgici più comuni?

  • Rimozione delle ghiandole sudoripare
  • Rendere inattivi i nervi responsabili della sovrapproduzione di sudore

Sintomi dell’ iperidrosi

La maggior parte delle persone sudano quando si allenano, sono in un ambiente caldo, sono nervose, ansiose o sotto stress.

La sudorazione eccessiva supera di gran lunga la normale sudorazione.

L’ Iperidrosi di solito colpisce mani, piedi, ascelle e talvolta il volto. Raramente, l'intero corpo.
Il sudore eccessivo può essere assorbito dagli abiti, o gocciolare dalle mani. Gli episodi di ipersudorazione si possono verificare minimo 1 volta alla settimana, senza una ragione evidente.

Si deve consultare un medico?
Si consiglia di consultare un medico quando:

  • Sudare troppo sconvolge la routine quotidiana
  • Improvvisamente si comincia a sudare più del solito
  • Si verificano sudorazioni notturne senza motivo apparente

A cosa serve sudare
La sudorazione è il meccanismo che l’organismo usa per la termoregolazione, per mantenere costante la temperatura corporea. Il sistema nervoso fa scattare automaticamente le ghiandole sudoripare, quando la temperatura corporea sale.

In iperidrosi, i nervi responsabili delle ghiandole sudoripare diventano iperattivi e producono più sudore anche quando non sia necessario.

Il problema peggiora se si è sotto stress o nervosi.

Le Cause
Il tipo di iperidrosi che si presenta alle mani e ai piedi può avere una componente genetica. Se si suda troppo su tutto il corpo, possono esserci altre cause, come ad esempio:

  • Alcuni farmaci (farmaci che si stanno assumendo e che possono alterare la produzione di sudore)
  • Menopausa (vampate di calore)
  • Diabete
  • Ipertiroidismo
  • Alcuni tipi di cancro
  • Infarto
  • Malattie infettive

Le Complicazioni dell’ iperidrosi includono:

  • Infezioni. Le persone che sudano copiosamente sono più soggette alle infezioni della pelle. Queste infezioni possono variare dalla tigna alle verruche.
  • Altre malattie della pelle. Alcune patologie della pelle, come eczema ed eruzioni cutanee, si verificano più frequentemente nelle persone con iperidrosi. La Sudorazione eccessiva può peggiorare l'infiammazione della pelle.
  • Effetti sociali ed emotivi. Avere le mani sudate o grondanti e abiti intrisi di sudore può essere imbarazzante e di conseguenza compromettere le relazioni sociali e diminuire l’autostima.

Quale medico scegliere?
In genere la scelta del medico può cadere su uno specialista in malattie della pelle (dermatologo) o su medici specializzati nel trattamento di patologie che colpiscono il sistema nervoso (neurologo).

Durante la visita, il medico chiederà informazioni sulla storia medica personale e di sottoporsi ad un esame fisico.

Se i sintomi sono evidenti, può essere relativamente facile per il medico diagnosticare l’ iperidrosi.

Sarà richiesto anche di sottoporsi a:

  • Prove di laboratorio. Il medico potrà richiedere esami del sangue o delle urine per determinare se l'eccessiva sudorazione è causata da altre patologie, come ad esempio una iperattività della tiroide (ipertiroidismo) o diabete.
  • Test specifici. La prova amido-iodio in cui la pelle è aspersa con una polvere che cambia colore quando si bagna. Nelle persone che presentano iperidrosi, alla minima sudorazione, la polvere vira di colore. Questo test serve per la localizzazione dell’ iperidrosi.

I trattamenti
Il Trattamento per l’ iperidrosi varia, a seconda della gravità del problema. Nella maggior parte dei casi, il medico vorrà provare trattamenti conservativi prima di proporre opzioni più invasive come la chirurgia.

I Farmaci
I farmaci usati per il trattamento dell' iperidrosi possono includere:

  • Antitraspiranti. Se gli antitraspiranti non aiutano, il medico può prescrivere i prodotti più forti da applicare al momento di coricarsi. Gli Antitraspiranti possono causare irritazioni alla pelle. Se la pelle si irrita, l’applicazione di una crema a base di idrocortisone potrebbe aiutare.
  • Compresse che bloccano la comunicazione nervosa. Alcuni farmaci per via orale bloccano le sostanze chimiche che permettono ad alcuni nervi di comunicare tra loro. Questo può ridurre la sudorazione in alcune persone, ma può anche causare secchezza delle fauci, visione offuscata e problemi alla vescica.
  • Iniezioni di tossina botulinica. Comunemente utilizzata per aiutare a ridurre le rughe del viso, la tossina botulinica può anche bloccare i nervi che attivano le ghiandole sudoripare. Tuttavia, ogni area interessata del corpo avrà bisogno di diverse iniezioni, che sono dolorose e costose. E gli effetti possono durare solo pochi mesi.

 Altri trattamenti per l’ iperidrosi sono:

  • Ionoforesi. Il dermatologo utilizza un dispositivo per fornire un basso livello di corrente elettrica alle mani o dei piedi, e talvolta alle ascelle, mentre la parte del corpo è immersa in acqua. I trattamenti sono spesso eseguiti 1 volta al giorno per diverse settimane, seguita da terapia di mantenimento con trattamenti meno frequenti.
  • Rimozione delle ghiandole sudoripare. Se la sudorazione eccessiva si verifica solo alle ascelle, si potrebbe usare la liposuzione.
  • Chirurgia. Nei casi più gravi di iperidrosi, il medico potrebbe suggerire una procedura che elimina i nervi spinali che controllano la sudorazione delle mani. In alcuni casi, questa procedura provoca sudorazione eccessiva in altre zone del corpo.

Suggerimenti che possono aiutare a ridurre la sudorazione e il cattivo odore:

  • Lavarsi spesso. Per mantenere il giusto equilibrio batterico sulla pelle.
  • Asciugare i piedi accuratamente dopo il bagno.

I microrganismi prosperano negli spazi umidi tra le dita dei piedi. Utilizzare polveri per i piedi per aiutare ad assorbire il sudore.

  • Scegliere scarpe e calze in materiali naturali.
  • Cambiare le scarpe. Meglio non indossare lo stesso paio di scarpe per 2 giorni consecutivi.
  • Indossare le calze giuste. Cotone e lana aiutano a mantenere i piedi asciutti, perché assorbono l'umidità. Quando si svolge attività fisica le calze sportive traspiranti sono una buona scelta.
  • Cambiare spesso le calze.
  • Andare a piedi nudi quando è possibile.
  • Scegliere indumenti in fibre naturali. Indossare tessuti naturali, come il cotone, lana e seta, che permettono alla pelle di respirare. Quando ci si allena, si devono preferire tessuti high-tech che regolarizzano l'umidità della pelle.
  • Tecniche di rilassamento. Prendere in considerazione le tecniche di rilassamento come lo yoga, la meditazione o altre. Queste tecniche possono aiutare a controllare lo stress che provoca la traspirazione.

L’ Iperidrosi può essere molto imbarazzante, perché si hanno mani e piedi bagnati o aloni di sudore visibili.

Parlarne con altre persone e condividere la propria esperienza potrebbe aiutare. 




Dott.ssa Basile M. Gaetana (Tania)

Autore

Dott.ssa Basile M. Gaetana (Tania)

Medico Chirurgo - N. Iscrizione all' ordine: 8309 - Cosenza

Articoli correlati

Iperidrosi ascellare: ascelle che sudano troppo

L’iperidrosi ascellare è la Sudorazione eccessiva delle ascelle che non dipende dalla alta temperatura ambientale o altre cause che inducano...

Iperidrosi palmare, le mani sudano!

Iperidrosi palmare: le Mani sudate La Sudorazione eccessiva delle mani, chiamata anche iperidrosi palmare , è un problema fastidioso, imbarazzante,...

Sudorazione eccessiva o iperidrosi

Sudorazione eccessiva : Che cos’è l’ iperidrosi? L’ Iperidrosi è un disturbo caratterizzato da eccessiva sudorazione; colpisce le palme delle mani...

Iperidrosi Sintomi e Cure

L’Iperidrosi, comunemente conosciuta come sudorazione eccessiva, è un disturbo comune che produce molteplici problemi a chi ne soffre. Si stima che...

(massimo 1000 caratteri)

Commenta l'articolo