Eliminare le macchie del viso

Autore: Dott.ssa Basile M. Gaetana (Tania)

Del: 30/05/2015

Si possono eliminare le macchie in viso? Secondo alcuni esperti esistono dei trattamenti che possono soddisfare le aspettative, soprattutto per le macchie scure del viso.

Le macchie scure, quando si è stabilito che non siano patologie della pelle, non sono pericolose per la salute, ma sono solo esteticamente poco attraenti. 


Quali sono le cause che portano alla formazione delle macchie della pelle?
L’iperpigmentazione, macchie scure, di solito è il risultato di esposizione alla luce solare, ormoni e genetica.

Che cos’è l' Iperpigmentazione?

L’iperpigmentazione è visibile con la comparsa di macchie scure della pelle che si formano per un accumulo anomalo di melanina o in casi più rari di altre sostanze pigmentanti( come nei tatuaggi). La formazione delle macchie scure non è altro che un sintomo chiaro di un danno che la pelle ha subito. 


Tra le cause più comuni ci sono:

  • Esposizione al sole: L'eccessiva esposizione alla luce solare può provocare la produrre di più melanina per la protezione contro i raggi UV.
  • Squilibri ormonali, come quelli legati alla gravidanza o menopausa.
  • Patologie della cute: alcune patologie possono provocare la comparsa di macchie scure in viso
  • Età e genetica: alcune persone sono più inclini a sviluppare macchie scure sul viso con l'età
  • Il danno epatico: Le macchie scure sulla pelle sono anche un classico segno di danni al fegato, perché non si eliminano le tossine dalle cellule.
  • Cicatrici da acne: cicatrici da acne possono spesso lasciare macchie scure sulla pelle.
  • Farmaci: alcuni farmaci potrebbero innescare una maggiore produzione di melanina e quindi la formazione di macchie sul viso


Eliminare macchie viso: Quali trattamenti scegliere?

  • Protezione solare: usare la protezione solare ogni volta che si va fuori, anche nei giorni più freddi, può aiutare a prevenire la formazione delle macchie sulla pelle.
  • Creme e sieri: Ci sono creme e sieri che contengono tutto il necessario per rimuovere le macchie scure sul viso.
  • Peeling chimici: il tipo di peeling di scelta dipende dal tipo di danno cutaneo e il livello di pigmentazione della pelle. In generale, un peeling medio con TCA migliora la condizione della pelle.
  • Crioterapia: l’azoto liquido usato localmente per eliminare le macchie viso
  • Microdermoabrasione che agisce con un'azione levigate e schiarente 
  • Laser
  • La vitamina E è un antiossidante che ha effetti sulla guarigione delle ferite. Si deve sapere che un trattamento schiarente naturale può prendere mesi di tempo per dare un risultato soddisfacente.

Come scegliere il giusto prodotto per eliminare le macchie viso?
Se si desidera eliminare le macchie sulla pelle si può optare per un prodotto esfoliante naturale e che contenga protezione solare.

Tipi peeling contro le macchie brune

Ci sono 3 principali tipi di peeling per il trattamento delle macchie scure. I diversi tipi variano con il diverso grado di penetrare a profondità variabili nell’epidermide:

  • Leggero: Il peeling più superficiale usa glialfa idrossiacidi, tra cui l'acido glicolico e acido lattico.
  • Peeling medi: usa il TCA o acido tricloroacetico,
  • Profondo: usa una soluzione chimica con fenolo.

I peeling sono consigliati nel caso ci siano macchie scure causate da danno solare. La procedura deve essere eseguita da specialisti; dermatologi e chirurghi plastici possono eseguire la procedura personalizzata per il trattamento delle macchie.
Di solito l'anestesia locale non è necessaria per il peeling leggero con acido alfa-idrossi, che non è doloroso, mentre per il peeling medio e profondo si richiede l’anestesia. 
Durante la procedura, che dura da 10 a 15 minuti, il medico pulisce la pelle, quindi applica la soluzione chimica sull'area interessata. Si avvertirà una sensazione di formicolio.
A volte il medico applica un bendaggio dopo la procedura.
In genere sono richiesti più trattamenti prima di raggiungere il risultato desiderato. 
Le possibili complicazioni del peeling. Il Peeling aumenta temporaneamente la fotosensibilizzazione, cioè la sensibilità della pelle al sole, aumentando il rischio di scottature.
Inoltre, la pelle trattata è spesso arrossata, dolorante, squamosa e gonfia.
Questi effetti durano da 1 e 3 settimane.

Crioterapia: L'azoto liquido per macchie scure sul viso

L'azoto liquido ha dimostrato di essere un buon trattamento per eliminare macchie dell’età dal viso.

Perché si usa l’azoto liquido per trattare le macchie scure sulla pelle? 
Le Macchie scure sulle mani e il viso possono essere trattate con l’azoto liquido, la crioterapia. L'azoto liquido viene applicato direttamente sulla superficie delle macchie scure, che grazie al congelamento della pelle, svolge la sua azione.
Alcune piccole bolle possono formarsi sulla zona dell’applicazione. Solitamente si recupera da 2 a 4 settimane e le macchie si attenuano.
L'azoto liquido è estremamente freddo e può dare una sensazione di bruciore o puntura.
Poche ore dopo il trattamento, la pelle può diventare rossa e gonfia. Il disagio, è normale e il trattamento può richiedere fino a 2-4 settimane. Si possono avere fino a 3 sedute di trattamento. Gli effetti collaterali dell' azoto liquido. 
Ci sono problemi con l'azoto liquido quando utilizzato per scopi cosmetici in quanto lascia spesso macchie bianche e piccole cicatrici che possono essere anche peggiori delle stesse macchie scure.

Laser contro le macchie brune

Le macchie sul viso, collo, avambracci o le mani, possono essere trattate con il laser. Ci sono 2 tipi di trattamento laser per le macchie scureIl laser fotomeccanico che permette di volatilizzare la melanina nella pelle. Questi pigmenti si trasformeranno in una crosta sottile. L'abrasione laser, che rimuove lo strato superiore della pelle, in 5-6 giorni.

Come rimuove il laser le macchie scure?
Dopo il trattamento si forma una crosta che cade dopo 7 giorni, la pelle all’inizio sarà rosa, e gradualmente ritornerà al suo colore normale. 
Precauzioni dopo il laser
L'abrasione laser, può richiedere l’uso di una crema idratante dopo il trattamento. Il Gonfiore locale è normale per 3 giorni. Altre cause della formazione delle macchie scure della pelle possono essere attribuibili a Molte malattie e all’uso di molti farmaci che possono talvolta causare fotosensibilità.

Per eliminare macchie viso si deve essere sempre discutere con un dermatologo, un medico esperto o un chirurgo plastico per il migliore trattamento personalizzato e che soddisfi tutte le aspettative. 

 


 

 

Dott.ssa Basile M. Gaetana (Tania)

Autore

Dott.ssa Basile M. Gaetana (Tania)

Medico Chirurgo

Articoli correlati

Il melasma: macchie della pelle

Il melasma è un inestetismo dermatologico asintomatico che si presenta con macchie scure, ben definite in genere sulla pelle del viso, di solito...

Macchie solari viso

Le macchie solari viso e in generale le macchie della pelle dipendono spesso dalla genetica, ma soprattutto, se le macchie del viso sono scure,...

Macchie della pelle: come riconoscerle attraverso una giusta diagnosi

Le macchie della pelle possono essere di diverso tipo e spesso generano una grande confusione. Punto di partenza è la diagnosi, necessaria non solo...

medico

Dott. Franceschini Giulio

Macchie viso; quando sono scure

Macchie sul viso , possono comparire come macchie scure sulla fronte, sulle guance, ma anche sulle mani o il décolleté. Quando potrebbero...

Cicatrici e Sole sono amici?

Le Cicatrici e il Sole d’estate sono amici? E 'sempre importante proteggere la pelle dai raggi UV del sole , soprattutto quando si tratta di...

Il laser per le macchie del viso

Il laser per le macchie de viso è uno dei trattamenti più usati. Le macchie scure, nella maggior parte dei casi , non sono pericolose per la salute...

(massimo 1000 caratteri)

Commenta l'articolo