Subcision guidata per cellulite

Subcision guidata per cellulite


Ven 13/02/2015 | Redazione Tuame

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Una delle frontiere e delle sfide più difficili che fino ad oggi trovavamo nei nostri studi era quella del trattamento della cellulite, o meglio degli infossamenti che la cellulite lascia soprattutto a livello del gluteo degli arti inferiori ed in particolare a livello delle Culotte de Cheval


Cos’è la cellulite?


La cellulite è stata descritta come una patologia, che si manifesta con un disequilibrio dell'interstizio e quindi un aumento della ritenzione idrica e questo mette in tensione i setti fibrosi che sono la causa strutturale di questi affossamenti antiestetici per tutte le donne.


Ecco fino a ieri c'erano tante soluzioni, che come chirurgo plastico – spiega il dott. Gualdi -  ritenevo poco credibili, perché poco ripetibili poco predicibili sia in termini di risultati che di esecuzione delle procedure.


Novità nei trattamenti per la cellulite: Subcision Guidata


Oggi esiste una nuova metodica che effettivamente risolve e risponde a queste domande in maniera sicura nel senso che è un protocollo mini-invasivo: la subcision guidata, in sintesi poco più di una puntura di un ago che si fa con una piccola anestesia locale e permette appunto di recidere queste fibre connettive che creano gli infossamenti.
In maniera predicibile, e molto poco operatore dipendente, questo trattamento medico permette di eseguire una dissezione “guidata” di questi setti - o tralci - evitando una futura ri-adesione. 


Il primo problema è infatti recidere i setti fibrosi, ma il secondo problema è che non si riformino causando una cicatrice ulteriormente ritraente, che invece di rimuovere l’infossamento finisca per evidenziarlo ulteriormente. Questa è una vera novità. Possiamo anche associare questo approccio mininvasivo ad altri trattamenti capaci invece lavorare di più su quella che è l'adiposità localizzata, ad esempio la Criolipolisi. 


La strategia di trattamento è quella di avere vari dispositivi che permettano al paziente di avere una soddisfazione alta, predicibile, credibile e sicura perché sono tutti i dispositivi che hanno studi accertati alle spalle.


In particolare, la subcision guidata è una metodica che ha ottenuto l'approvazione dell'FDA americana: il severo Ente certificatore che ne garantisce sicurezza ed efficacia.


Dove effettuare il trattamento con subcision guidata


Credo siamo davanti a tecnologie importanti che, se utilizzate negli spazi giusti e da professionisti competenti, possano dare massime soddisfazioni sia all’'operatore, che può finalmente trovare risposte laddove non ne trovava, ma soprattutto soddisfare la paziente che, senza interventi più invasivi riesce ad ottenere un grande risultato.


Articoli correlati

Cellulite

Mer 28/10/2020 | Dott. Pier Luca Bencini

Cellulite

Mer 28/10/2020 | Dott. Pierluigi Gigliofiorito

Cellulite

Mar 13/10/2020 | Dott. Gino Luca Pagni

Ethigate: primo sistema di certificazione con blockchain per Medici e contenuti scientifici in Italia. 

  • Più sicurezza, grazie alla certificazione digitale dell'identità
  • Articoli e contenuti originali di qualità
  • Più attenzione alla tua privacy
Ethigate
Trova Medico

Accesso contenuti completi

x