Trattamento PRP: ringiovanimento del seno

Trattamento PRP: ringiovanimento del seno


Ven 13/02/2015 | Dott. Tania Basile

Condividi su Facebook Condividi su Twitter


Il ringiovanimento del seno PRP è una procedura medica all'avanguardia, non chirurgica, utilizzata per il trattamento del seno che invecchia. Il trattamento usa il sangue del paziente (non ci sono rischi di reazioni allergiche) e si esegue per promuovere naturalmente il ringiovanimento del seno.

Il ringiovanimento del seno con il plasma ricco di piastrine (PRP) è una procedura semplice e non chirurgica.
La procedura richiede circa 30 minuti. Il Periodo di recupero richiesto è molto rapido.
I Risultati finali soddisfano le aspettative perché sono estremamente naturali.


Quando ricorrere al ringiovanimento del seno PRP


Questa procedura è una alternativa alle protesi mammarie tradizionali o lifting chirurgici mammari.
il trattamento con PRP potrebbe aiutare quando si desidera:


  • lifting del seno

  • Rimodellare i seni

  • Ridurre la pelle cascante

  • Nascondere le vene

  • Migliora le sensibilità del seno


Il plasma ricco di piastrine (PRP) viene prelevato dal paziente con il sangue.
I fattori di crescita contenuti nel PRP ne sono il componente principale e aiutano a:


  • ringiovanire la pelle

  • migliorare la forma e le dimensioni del seno.


Una volta che una piccola quantità di sangue viene prelevata, viene trattato per separare le cellule staminali e i fattori di crescita. Il risultato è un concentrato di plasma ricco di piastrine, che viene iniettato nel seno.


Il ringiovanimento del seno PRP: la procedura


I fattori di crescita attivati nelle cellule del sangue agirebbero:


  • migliorando l'elasticità della pelle

  • aumentando il volume del seno

  • mantenendo la sensibilità del capezzolo.



Come funziona il plasma ricco di piastrine per l'aumento del seno


Questo trattamento potrebbe essere funzionale in 2 diverse tecniche:


   1. Trasferimento grasso e plasma ricco di piastrine per il lifting del seno


   Il trasferimento del grasso prevede:


  • il prelievo di grasso corporeo da zone donatrici del corpo o da aree che necessitano di una liposuzione

  • il trattamento

  • l’innesto dove serve nel seno.


   Il miglioramento è immediato, ma l'improvvisa espansione del seno può causare:


  • il blocco dei vasi sanguigni

  • perdita della sensibilità di alcune parti del seno o dei capezzoli.

  • la pelle può essere danneggiata.


Quindi il modo migliore per evitare questi problemi è quello di rendere disponibile nuovo collagene e fattori di crescita, in quantità maggiore rispetto alle necessità nella zona trattare.
La cosa migliore sarebbe di combinare la procedura di trasferimento dei grassi con plasma ricco di piastrine.

In questa combinazione, il medico aggiunge il PRP (Plasma ricco di piastrine) derivato dal sangue del paziente stesso, al grasso durante il processo di trattamento del grasso, che include:


  • molti fattori di crescita derivati dal sangue

  • tessuti contenenti collagene per il ringiovanimento cutaneo.


   Il prodotto finale viene quindi iniettato.
  
   Il risultato sarebbe quello di avere un seno:


  • più compatto e sodo

  • maggiore volume

  • una migliore struttura della pelle

  • una migliore forma del seno

  • non ci sono rischi di perdere la sensibilità.


I risultati generalmente durano dai 9 ai 18 mesi.
Tuttavia, anche se questo trattamento combinato potrebbe funzionare per seni di tutti i tipi e dimensioni, non è raccomandato per le donne con:


  • Perdita di volume estrema

  • Eccessivo afflosciamento

  • Protesi mammarie precedenti


  
   2. Solo plasma ricco di piastrine per il ringiovanimento del seno


   Questo trattamento è il PRP per scopi di ringiovanimento, usato da solo, si rivolge a chi:


  • non desidera modificare le dimensioni del seno

  • vorrebbe ringiovanire la pelle 

  • ripristinare la pienezza per un seno sano

  • ritrovare la sensibilità nelle aree in cui è diminuita.


   La procedura è la stessa di qualsiasi altra procedura al plasma ricca di piastrine.
   Inizia con:


  • il prelievo di sangue del paziente

  • trattamento del sangue in una centrifuga da tavolo

  • iniezione nelle aree selezionate


L'iniezione PRP non solo migliora l'aspetto, ma produce effettivamente nuovi tessuti nell'area, grazie a tutti i fattori di crescita che migliorano il decolleté e pienezza.


Il ringiovanimento del seno PRP è doloroso?


Si usa anestesia locale prima dell'iniezione del PRP e quindi il dolore è minimo.

Quali sono i rischi del ringiovanimento del seno con PRP?

Non vi è alcun rischio di una reazione allergica con la terapia PRP perché il plasma arricchito è stato prodotto dal sangue del paziente stesso. Una quantità concentrata di globuli bianchi costituisce il PRP che in questo modo consente di avere una alta protezione contro le infezioni, che sono quindi estremamente rare.

Il ringiovanimento del seno PRP: quante volte si deve ripetere il trattamento?
Il numero varia da persona a persona e dal piano di trattamento, il trattamento con PRP può essere ripetuto fino al raggiungimento del risultato desiderato.

Vuoi avere maggiori informazioni?
CONTATTA IL MEDICO


Articoli correlati

Medicina Rigenerativa

Mer 16/09/2020 | Dott. Francesco Ricciuti

Medicina Rigenerativa

Mar 25/08/2020 | Dott. Fabio Corazzi

Medicina Rigenerativa

Ven 31/07/2020 | Dott. Ludovico Palla

Ethigate: primo sistema di certificazione con blockchain per Medici e contenuti scientifici in Italia. 

  • Più sicurezza, grazie alla certificazione digitale dell'identità
  • Articoli e contenuti originali di qualità
  • Più attenzione alla tua privacy
Ethigate
Trova Medico

Accesso contenuti completi

x