il PRP per i capelli: i risultati

Il PRP per i capelli: i risultati


Mar 11/08/2015 | Dott. Tania Basile

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

PRP capelli quali sono i risultati?
Il Trattamento della caduta dei con plasma ricco di piastrine (PRP) viene sempre più usato grazie all’evoluzione della medicina rigenerativa applicata alla caduta dei capelli. Ad oggi i risultati si basano su test e studio di casi di successo, quindi si è in attesa di una convalida ufficiale dal mondo scientifico.

PRP capelli: i risultati per la caduta dei capelli


Questo tipo di trattamento si basa sull’uso delle cellule staminali. È una terapia promettente, ma si attendono risultati scientifici che ne provino la reale efficacia nel controllo e la ricrescita dei capelli.

PRP capelli risultati: Come avviene il trattamento?


Si tratta di una biostimolazione di plasma autologo ricco di fattori di crescita, che viene prelevato dal paziente e che favorirebbe la rigenerazione dei tessuti e delle altre cellule, tra le quali i follicoli piliferi danneggiati.
La procedura è semplice, il sangue del paziente viene dapprima prelevato, con un normale prelievo sanguigno. Il sangue prelevato viene posto in una centrifuga a il plasma separato dagli altri componenti.
Una volta che si è separato e isolato il plasma viene trattato per stimolare la secrezione di vari fattori di crescita dalle piastrine. Quando il concentrato piastrinico è pronto si mette in una siringa da insulina e viene iniettato sulle zone da trattare. Il tutto richiede solo 30-60 minuti, non è  doloroso, ma si potrebbe presentare un leggero fastidio nelle zone in cui si effettuano le iniezioni. Il paziente può subito riprendere le normali attività.

PRP capelli: i risultati, sicuro ed efficace?


Il prelievo di materiale autologo e quindi il suo uso sullo stesso paziente non causerebbe effetti collaterali a livello sistemico, semmai si potrebbero avere dei fastidi nelle zone che sono state trattate.
L'efficacia del trattamento della caduta dei capelli con PRP riporta casi di successo, ma sono necessarie ulteriori ricerche che ne provino la reale efficacia.
Rispetto ad un trapianto di capelli ci sono alcuni vantaggi:

  • esecuzione rapida

  • scarsi effetti collaterali

  • non fa male

  • non c’è un post-operatorio che potrebbe rallentare la ripresa delle normali attività.


 

PRP capelli: i risultati per l’alopecia androgenetica


si ipotizza che i fattori di crescita rilasciati dalle piastrine potrebbero agire stimolando lo sviluppo di nuovi follicoli e promuovendo la neovascolarizzazione, quindi avere un’azione sull’alopecia androgenetica. Studi per valutare la sicurezza, l'efficacia e la fattibilità del PRP per il trattamento di alopecia androgenetica sono in corso.

Tra i risultati più evidenti ci sarebbero:

  • controllo della perdita di capelli

  • possibile miglioramento del diametro

  • possibile miglioramento del volume


nel caso in cui si dovesse usare il trattamento in associazione con il trapianto si avrebbero:

  • un miglioramento della densità dei capelli

  • una migliore stimolazione alla funzionalità follicolare ( PRP prima dell’ impianto).


 


PRP capelli: i risultati e gli effetti secondari


Gli effetti collaterali dopo le iniezioni di PRP possono essere:

  • minimo dolore

  • rossore al momento di iniezioni

  • sanguinamento



PRP capelli: risultati e applicazioni

Il PRP capelli potrebbe dare dei risultati individuali e imprevedibili, ma potrebbe essere un trattamento adiuvante per l’alopecia androgenetica e per il diradamento dei capelli.




 

 

Vuoi avere maggiori informazioni?
CONTATTA IL MEDICO


Articoli correlati

Uncategorized

Mar 13/10/2020 | Dott. Gino Luca Pagni

Uncategorized

Lun 12/10/2020 | Dott. Alessia Baroni

Uncategorized

Lun 12/10/2020 | Dott. Daniela Marciani

Ethigate: primo sistema di certificazione con blockchain per Medici e contenuti scientifici in Italia. 

  • Più sicurezza, grazie alla certificazione digitale dell'identità
  • Articoli e contenuti originali di qualità
  • Più attenzione alla tua privacy
Ethigate
Trova Medico

Accesso contenuti completi

x