Crioterapia cellulite: rimodellare il corpo

Crioterapia cellulite: rimodellare il corpo


Lun 01/06/2015 | Dott. Tania Basile

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Crioterapia cellulite, con il freddo inteso a bassissime temperature, la crioterapia viene usata in medicina, dermatologia, medicina sportiva,  medicina estetica ed estetica in generale.


La crioterapia e non solo per la cellulite, usa l’azoto liquido, agisce su lesioni cutanee (come le verruche ad esempio) ma non solo, le applicazioni di freddo intenso sono usate soprattutto nell’ambito della medicina sportiva e in medicina in generale. Le applicazioni in estetica derivate dalla crioterapia medica sono diverse e agirebbero nella riduzione delle cellule adipose,  la cellulite e per il rassodamento.

La crioterapia e la cellulite
La crioterapia, ha dimostrato, secondo alcune ricerche,  di contribuire a rigenerare le cellule della pelle e rimodellare il corpo. La Riduzione della cellulite è stata aggiunta alla lista in ambito medico estetico della crioterapia.


Quali sono le procedure più usate di crioterapia cellulite



  • Criolipolisi o Crioscultura. Questi sono trattamenti con un’azione localizzata. Il freddo è controllato e agisce in modo mirato e selettivo per una determinata zona del corpo.

  • Criosauna (whole body cryotherapy con azoto liquido). La criosauna può essere fatta su tutto il corpo.


Criolipolisi 
In medicina estetica la crioscultura o la criolipolisi, sono trattamenti che si eseguono per contrastare le adiposità localizzate.
Come funziona la criolipolisi per la cellulite 
La criolipolisi è una metodica non chirurgica per contrastare le adiposità localizzate. Mediante l’applicazione di un conduttore di freddo controllato, le cellule adipose vengono raffreddate e ciò determinerebbe la lisi degli adipociti ed il successivo smaltimento del grasso liberato da parte dell'organismo via metabolismo.
La Criolipolisi cellulite è per: 
Tutti i tipi di pelle e Per applicazioni multiple (riduzione del rischio di danneggiare tessuti e pelle).
Quali sono le zone idonee al trattamento
La crioterapia cellulite si adatta in varie zone del corpo come:



  • Gambe

  • Glutei

  • Braccia

  • Fianchi


Chi può usarla
I migliori candidati sono individui:



  • Adulti

  • Normopeso

  • Svolgono attività fisica regolare

  • Seguono una dieta sana

  • Hanno aspettative realistiche

  • Vogliono mantenere uno stile di vita sano

  • Presentano accumuli localizzati di cellulite


Effetti collaterali per la crioterapia cellulite sono:



  • Eritema temporaneo

  • Lividi

  • Intorpidimento transitorio


Di solito questi effetti collaterali sono temporanei (si risolvono entro 14 giorni dopo il trattamento).


I risultati per la crioterapia cellulite 
La durata a lungo termine della criolipolisi non è stata ancora valutata, non ci sono prove che il grasso perso non si riformi.
Controindicazioni crioterapia cellulite 
Alcuni individui non posso sottoporsi a criolipolisi tra questi le donne in gravidanza, i diabetici ecc.
Per ridurre i rischi della crioterapia cellulite 
La criolipolisi usa il freddo, non è invasiva, non è un intervento di chirurgia, ma richiede una medico esperto o un chirurgo.
La criolipolisi per la cellulite può essere un’alternativa non invasiva alla liposuzione, anche le statistiche dimostrano che si ricorre sempre di più a trattamenti non invasivi e sempre meno alla chirurgia.


Tecniche di rimodellamento del corpo
Per decenni, la liposuzione è stata l'unica procedura accettata per il rimodellamento corporeo; però la tendenza oggi è di ricorrere sempre più spesso a trattamenti non invasivi. Perché? Non richiedono:


  • Anestesia

  • Sala operatoria

  • Incisioni chirurgiche 


Quali sono le altre tecniche non invasive disponibili?
Negli ultimi anni, una serie di trattamenti sono disponibili per la riduzione non invasiva del tessuto adiposo, tra queste:

  • Laser a bassa frequenza

  • Prodotti chimici

  • Radiofrequenza

  • Ultrasuoni


Questi trattamenti di medicina estetica differiscono tra loro non solo nel meccanismo d'azione, ma anche nel tipo di risultato, effetti collaterali, livello di disagio e dolore, e il numero di trattamenti necessari e costi.


Criosauna, il freddo su tutto il corpo.
Cosa succede durante il trattamento
Si è assistiti da un operatore specializzato per tutta la durata del trattamento. Si indossano protezioni ( mani, piedi, genitali,  parti intime, a volte orecchi, bocca e testa). L’ azoto liquido riduce drasticamente la temperatura dell'aria nella cabina dove si effettua la criosauna. Il trattamento dura da 1 a 3 minuti. Dopo il breve trattamento, si esegue per 15 / 30 minuti un moderato esercizio di stimolazione cardiovascolare.
Come agisce. Come si entra nella criosauna, il calo improvviso di calore stimola i recettori della regolazione della temperatura corporea. Quando si esce il sangue aumenta l'apporto di ossigeno e la rimozione delle tossine. Il freddo intenso innesca il rilascio di endorfine e una reazione anti-infiammatoria naturale dell’organismo con una riduzione del dolore.


Quanti trattamenti sono richiesti 
Prevedere almeno da 5 a 10 trattamenti in stretta successione, seguiti da un 1 trattamento di una volta alla settimana o 2 settimane.
Chi non dovrebbe usare la criosauna
Ci sono delle controindicazioni che sono:



  • Allergia al freddo

  • Claustrofobia

  • Convulsioni

  • Disturbi della coagulazione

  • Disturbi polmonari

  • meno di 18 anni

  • Febbre

  • Grave anemia

  • Gravidanza

  • Infezioni

  • Ipertensione

  • Malattie cardiovascolari, Pacemaker, Angina pectoris, Aritmia, Infarto miocardico

  • Malattie del tratto urinario e renale

  • tumori 

  • Sindrome Raynaud

  • Trombosi venosa


I rischi crioterapia cellulite 
La criosauna presenterebbe alcuni rischi, tra questi i più comuni sono:



  • Arrossamento della pelle

  • Claustrofobia

  • Fluttuazioni della pressione sanguigna durante la procedura

  • Reazione allergica a freddo estremo

  • Ustioni


La crioterapia cellulite, grazie al freddo aiuta a controllarla, intensificando qualsiasi procedura di medicina estetica abbinata.


 


 

Vuoi avere maggiori informazioni?
CONTATTA IL MEDICO


Articoli correlati

Crioterapia

Gio 03/12/2020 | Dott. Caterina Bonarrigo

Crioterapia

Mar 01/12/2020 | Dott. Tania Basile

Crioterapia

Mar 01/12/2020 | Dott. Tania Basile

Ethigate: primo sistema di certificazione con blockchain per Medici e contenuti scientifici in Italia. 

  • Più sicurezza, grazie alla certificazione digitale dell'identità
  • Articoli e contenuti originali di qualità
  • Più attenzione alla tua privacy
Ethigate
Trova Medico

Accesso contenuti completi

x