Accesso
Dottori

Brava system


Lun 09/05/2022 | Redazione Tuame

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

DEFINIZIONE

La metodica Brava system, anche nota più semplicemente come Brava, è una tecnica di medicina estetica che consiste nel somministrare a una paziente un reggiseno particolare con trama rinforzata, in grado di applicare una pressione negativa di intensità crescente, al fine di favorire la crescita e la proliferazione della matrice extracellulare del tessuto sottocutaneo; questa procedura è propedeutica alla successiva immissione di grasso nel seno (lipofilling) per ottenere un effetto volumizzante. Il reggiseno è costituito da quattro coppe in silicone: due esterne e due interne più morbide che aderiscono delicatamente al seno.

COS’È

Il Brava System è una collaudata tecnica di medicina estetica, per mezzo della quale si incentiva la proliferazione della matrice extracellulare della cute mammaria, la quale crea una sorta di spazio virtuale per alloggiare il grasso autologo innestato nell’intervento di lipofilling.

Le donne che continuano a utilizzare il reggiseno a pressione negativa Brava sperimentano i vantaggi anche dopo il trapianto autologo di grasso, in quanto il tessuto sottocutaneo della mammella continua a essere stimolato a proliferare.

INDICAZIONI

Il Brava System è la tecnica di elezione di medicina estetica pensata per le donne che vogliono ottenere una importante volumizzazione del seno, senza ricorrere all’uso di protesi artificiali o di interventi piuttosto invasivi; in particolar modo la procedura Brava System trova indicazione nelle donne che:


  • Vogliono ottenere un aumento volumetrico del seno;

  • Vogliono ricostruire il tessuto sottocutaneo della mammella che ha subìto interventi radicali di mastectomia;

  • Vogliono rimediare a condizioni di asimmetria mammaria imputabili a malformazioni, patologie o predisposizione congenita;

  • Vogliono ottenere un rapido ritorno della morfologia mammaria successivamente a una fase di allattamento prolungata.


PRE-TRATTAMENTO

Le donne che scelgono di testare la metodica Brava System implicitamente desiderano poi sottoporsi a intervento di lipofilling al tessuto mammario; prima della fase esecutiva, nel periodo pre-operatorio, la paziente intrattiene un approfondito colloquio con il medico di medicina estetica, nel corso del quale viene esplicitata l’anamnesi fisiologica, l’anamnesi patologica prossima e remota e vengono indicati tutti i farmaci che si stanno assumendo, soprattutto quelli a uso cronico. Nelle settimane precedenti l’intervento è buona norma astenersi dal fumo, dall’utilizzo di alcol e dall’uso smodato di alimenti iper-calorici come fritti, dolci etc.

Spesso, a colmare il quadro pre-operatorio, il medico prescrive degli esami ematochimici di routine per verificare lo stato generale della paziente.

ESECUZIONE DEL TRATTAMENTO

Il reggiseno Brava System è a tutti gli effetti un dispositivo medico: esso viene applicato al seno della paziente, servendosi dei comodi e confortevoli sostegni elasticizzati; il reggiseno può essere indossato a entrambi i seni nel caso si voglia ricercare un effetto volumizzante globale oppure può essere applicato a un solo seno, nel caso si voglia correggere un’eventuale asimmetria mammaria o un intervento di mastectomia unilaterale.

Ogni coppa del reggiseno è formata da silicone, disposto in uno strato esterno e uno strato interno più morbido, il quale aderisce senza tenacia alla cute del tessuto mammario; il dispositivo è connesso a un sistema di aspirazione digitale provvisto di chip, il quale opera una pressione negativa costante o graduale sul seno, tra i 15 e i 30 mmHg.

Una volta applicato il reggiseno Brava, bisogna poi attenersi alle indicazioni del medico specialista per comprendere quanto tempo indossarlo, sia prima che dopo l’intervento risolutivo di lipofilling al seno.

POST-TRATTAMENTO

La metodica Brava System offre un periodo di recupero e di ottenimento dei risultati attesi abbastanza celere, se posto in confronto con metodiche simili; la paziente dovrà dimostrare accortezza nell’uso di ghiaccio per ridurre l’edema locale nei primi giorni successivi al trattamento, notando anche l’eventuale presenza di arrossamenti localizzati della cute.

Dopo il lipofilling e l’applicazione del reggiseno Brava System, è consigliabile astenersi da qualsiasi attività sportiva per almeno 40 giorni: il successivo aumento volumetrico del seno avverrà in maniera graduale a partire da 20-30 giorni dopo il trattamento; eventuali alterazioni della sensibilità cutanea sono da considerarsi passeggere e innocue.

RISCHI E COMPLICAZIONI

Le complicazioni e gli effetti collaterali che possono palesarsi in seguito a un’applicazione prolungata e intensa del reggiseno Brava System possono risultare in:

  • Edema e gonfiore diffuso della mammella designata;

  • Eritema locale o diffuso;

  • Sensazione di fastidio gravativo o urente;

  • Eccessivo riassorbimento con alterazione del risultato estetico finale.


FONTI:

  • Valerio Cervelli, Benedetto Longo. Chirurgia plastica ricostruttiva ed estetica. Pisa: Pacini; 2021.

  • Francesca Rovera et al. Milano: Edra; 2017.

  • Stefano Modena, a cura di. Trattato di senologia. Padova: Piccin; 2006.

  • Ruben Oddenino, a cura di. Chirurgia plastica estetica. Padova: Piccin; 2006.

  • Giorgio Macellari, Bettina Ballardini. Senologia clinica. Torino: Minerva medica; 2018.


Articoli correlati

Lipofilling Corpo

Lun 06/09/2021 | Dott. Basile M. Gaetana

Lipofilling Corpo

Mar 01/06/2021 | Dott. Basile M. Gaetana

Lipofilling Corpo

Mer 01/07/2020 | Dott. Basile M. Gaetana

Lipofilling Corpo

Mer 03/06/2020 | Dott. Basile M. Gaetana

Accesso contenuti completi

x