Acido Ialuronico ed Idrossiapatite di calcio

21 Marzo 2019 | Savì Ippolito

Nel panorama attuale possiamo usare diversi tipi di filler.

L'acido ialuronico e l’idrossiapatite di calcio hanno indicazioni diverse, ad esempio l’acido ialuronico viene meglio utilizzato nel riempimento dei volumi degli zigomi e nei solchi naso genieni mentre l’idrossiapatite di calcio viene utilizzata maggiormente per la ridefinizione dei contorni del volto come l’angolo mandibolare ed il mento.

Inoltre, con l’idrossiapatite di calcio abbiamo anche la possibilità di dare un ringiovanimento del viso mediante l’attivazione di un processo noto come neocollagenesi.

Trova Medico

Accesso contenuti completi

x