la Ginecomastia, cause e soluzioni

La Ginecomastia, cause e soluzioni


Mer 01/07/2015 | Dott. Tania Basile

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Ginecomastia, cause e soluzioni.
Fortunatamente in molti casi, la ginecomastia va via da sola, senza la necessità di un trattamento specifico. Trattamenti medici e chirurgici possono essere efficaci per la ginecomastia persistente. In genere, la ginecomastia non è associata a problemi a lungo termine, ma i controlli devono essere fatti per ridurre il rischio di cancro al seno maschile. Quindi le cause della ginecomastia possono essere di varia natura. 


Quali sono le cause di ginecomastia?
Nei neonati, le cause che portano alla ginecomastia dipendono  dagli estrogeni avuti dalla madre. I seni ingrossati sono comuni in molti neonati, tendono però ad andare via gradualmente dai 6 mesi di età, ma possono durare più a lungo in alcuni bambini.


Nei ragazzi prima della pubertà, le cause della la ginecomastia potrebbero essere un tumore a causa della produzione di estrogeni. I “bottoni” del seno sono comuni durante la pubertà, possono durare fino a 2 anni, ma tendono ad andare via entro il primo anno.


Nei ragazzi adolescenti, le cause per la ginecomastia sono i cambiamenti ormonali della pubertà. La Ginecomastia si presenta in molti ragazzi nei casi di pubertà precoce.


Nei maschi adulti, le cuase più comuni della ginecomastiasono patologie, come il cancro al fegato o ai polmoni, cirrosi del fegato, tiroide iperattiva, o da problemi ormonali, come il cancro della ghiandola pituitaria, le ghiandole surrenali, o testicoli. L'alcol, marijuana, metanfetamine e l’eroina possono essere la causa anche della ginecomastia.


L'uso di alcuni farmaci potrebbe essere la causa di problemi e indurre la ginecomastia, tra questi:



  • Steroidi, come il prednisone o desametasone

  • Medicinali usati per il trattamento di ulcere

  • Farmaci usati per il trattamento dell'epilessia

  • Digitale e altri farmaci per il cuore

  • Farmaci chemioterapici

  • Farmaci antiandrogeno, spironolattone un diuretico

  • Ansiolitici e farmaci antidepressivi


Ginecomastia Cause: Quali sono i sintomi della ginecomastia?
I sintomi classici sono l’ingrossamento del seno con un tessuto gommoso, questi sintomi sono simili per tutte le cause. La ginecomastia si può presentare in modo simmetrico o asimmetrico.


Come viene diagnosticata la ginecomastia?
La Ginecomastia può essere diagnosticata, per tutte le cause, grazie ad un esame fisico che in base alla storia medica del paziente. Esami di approfondimento sono richiesti per escludere che si tratti di patologie gravi.


Come si cura la ginecomastia e le sue cause?
La Ginecomastia nei bambini e negli adolescenti di solito non richiede trattamento e scompare spontaneamente.
Se la ginecomastia dipende dall’uso di farmaci, malattie o altre sostanze interrompendo l’assunzione o curando la malattia la ginecomastia regredisce.
Se la ginecomastia è causata da una mancanza di testosterone e aumento degli estrogeni, il trattamento ormonale può essere prescritto.


Il trattamento ideale inclusa la chirurgia non deve mai prescindere dalle cause della la ginecomastia perché eliminare la causa a volte porta alla remissione del sintomo "ginecomastia".




 


 

Vuoi avere maggiori informazioni?
CONTATTA IL MEDICO


Articoli correlati

Ethigate: primo sistema di certificazione con blockchain per Medici e contenuti scientifici in Italia. 

  • Più sicurezza, grazie alla certificazione digitale dell'identità
  • Articoli e contenuti originali di qualità
  • Più attenzione alla tua privacy
Ethigate
Trova Medico

Accesso contenuti completi

x