Intervista medico/paziente su filler labbra

Intervista medico/paziente su filler labbra


Mar 01/09/2015 | Dott. Attilio Paolo Buccomino

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Dott. Buccomino

Prima visita. Cosa pensa di Paola?


È molto determinata e sicura di sè. Speriamo non sia una di quelle che ha già scelto da sola il trattamento, che non estragga la foto delle labbra di qualche starlette, e non voglia sentire ragioni...


Paola vuole ritoccare le sue labbra. Ha paura di richieste estreme?


Non in questo caso. Paola mi ha spiegato che era giunta a me grazie ad un'amica e voleva una mia opinione sulle sue labbra che non le piacevano più come prima. Già il fatto che mi avesse chiesto un parere mi ha fatto tirare un sospiro di sollievo. Ci sono donne che arrivano e ti ordinano cosa fare alle loro labbra e sono le stesse che provano in genere a farmi richieste estreme, anche se con me non hanno chance.


Quali caratteristiche delle labbra di Paola andrebbero migliorate a suo parere?


Andrebbe modellato il contorno del Labio, per togliere qualche segnetto e dato un poco di spessore al labbro superiore, mantenendo la proporzione con l’inferiore.


Che cosa si inietta nelle labbra?


Questa domanda sembra fatta appositamente per consentirmi di ribadire che non si inietta tossina botulinica nelle labbra. Si usano filler a base di acido ialuronico mediamente morbidi che danno allo stesso tempo volume e mantengono inalterata la mimica della bocca.


Che cos'è l'acido ialuronico?


L'acido ialuronico è una molecola naturalmente presente nei nostri tessuti. La sua capacità di attrarre e trattenere acqua rende la pelle idratata e le dona consistenza. Per questo quando i tessuti invecchiano e si riassorbono è utile iniettare dell'acido ialuronico di sostegno laddove non ce n'è più a sufficienza.


Il trattamento. Come ha reagito Paola alla prima puntura?


Ha stretto nella mano la pallina antistress che le avevo dato per scaricare la tensione. In realtà le ha fatto subito effetto la piccola quantità di anestetico (lidocaina) presente nel filler ed è rimasta buona e tranquilla perchè mi ha riferito di non sentire più alcun fastidio.


Trattamento terminato. Le piace il risultato del suo lavoro?


Confortata Paola, ricordandole che la sensazione di avere un labbro "grosso” era dovuta all’anestetico e al trattamento appena fatto, si percepisce immediatamente che i contorni hanno ritrovato freschezza e tono.


Cosa prova Paola ad avere un filler nelle labbra?


Assolutamente nulla. I filler ialuronici di qualità più elevata sono progettati per integrarsi al meglio nei tessuti ed essere impercettibili. Non si avverte alcuna sensazione di avere un corpo estraneo nella propria pelle o nelle proprie labbra. 


Ha dato qualche consiglio specifico ad Paola?


Le ho suggerito di non mettere rossetto per qualche ora ed evitare di fumare per precauzione.


Le ho ricordato che lo Ialuronico nelle labbra crea un sostegno naturale che nel tempo “collaborerà” con il vermiglio dando un risultato duraturo.


Tre cose che ha apprezzato di Paola come paziente


Per prima cosa mi ha ascoltato, cosa che non sempre succede. Quando medico e paziente si ascoltano a vicenda e si confrontano è più facile giungere alla soluzione ottimale. Paola sapeva cosa voleva ed è stato facile accontentarla. Infine è stata una paziente molto attenta: ha capito subito perchè aprivo la scatola davanti a lei e le davo l’etichetta da conservare. Credo abbia apprezzato.


Farebbe altri trattamenti ad Paola?


Non ha bisogno di molte cose, ma senza dubbio resto a sua disposizione.





Paola 


Prima visita. Che idea si fa del Dott. Buccomino?


È un tipo schietto. Ti dice quello che pensa e cerca di capire insieme a te qual'è la scelta migliore. Non è uno di quei dottori che ti assecondano sempre e ti fanno qualunque cosa purchè li paghi.


Vuole ritoccare le sue labbra. Ha paura che il Dottore possa esagerare?


Assolutamente no. Sono arrivata dal Dott. Buccomino su suggerimento di un'amica alla quale ha fatto un lavoro bellissimo e naturale sul viso perciò già conoscevo il suo "stile". Lui guarda molto l'eleganza del risultato e utilizza spesso questa parola mentre ti spiega il suo approccio.


Quale aspetto delle sue labbra vorrebbe migliorare?


In realtà più di uno. Diciamo che sicuramente volevo migliorare il labbro superiore perchè lo vedevo molto piccolo. Poi volevo un contorno più definito e un po' più di tono, ma senza esagerare con il volume.


Che sostanza le è stata iniettata nelle labbra?


Acido ialuronico morbido. Il dottore mi ha spiegato benissimo cosa mi avrebbe iniettato e perchè. Mi ha anche lasciato il talloncino che era sulla scatola della fiala.


Il Dott. Buccomino le ha spiegato cos'è l'acido ialuronico?


Certamente. Il Dottore mi ha spiegato non solo cos'è l'acido ialuronico e come agisce, ma anche perchè ne avrebbe usato un certo tipo invece che un altro. Io onestamente non sapevo dell'esistenza di diversi tipi di filler ialuronici con diverse densità e caratteristiche.


Il trattamento. Cosa ha provato mentre le veniva iniettato il filler?


Non ho sentito assolutamente nulla a parte la prima puntura. Nel filler c'era un po' di anestetico per rendere il trattamento più confortevole perchè, come mi ha detto il Dott. Buccomino, le labbra sono abbastanza sensibili.


Trattamento terminato. Come si vede con le "nuove" labbra?


La prima cosa che ho pensato guardandole è che sembravano più morbide e turgide. Sapevo che erano leggermente gonfie e che si sarebbero assestate nel giro di qualche ora, ma erano già molto belle e assolutamente naturali, come le volevo io.


Come sente le sue labbra dopo il trattamento? Percepisce la presenza del filler?


Il filler è impercettibile, non senti assolutamente nulla. Le labbra sono morbide come sempre e si muovono in modo naturale (ho fatto subito esperimenti davanti allo specchio).


Cosa ha chiesto al dottore prima di uscire dallo studio?


Gli ho chiesto quando potevo truccarmi e se dovevo prendere delle precauzioni particolari.


Tre cose che ha apprezzato del Dott. Buccomino.


Schiettezza, professionalità e ovviamente bravura: le mie labbra sono davvero belle e naturali.


Tornerebbe dal Dott. Buccomino?


Certo che si. Sono felice di essermi affidata a lui e mi rimetterò senz'altro nelle sue mani quando vorrò migliorare qualche altro aspetto del mio viso o del mio corpo. Ho già in mente qualcosa per il futuro...






Chiedi una consulenza gratuita al dott. Buccomino Attilio Paolo ⇓ CONTATTA ⇓


 

Vuoi avere maggiori informazioni?
CONTATTA IL MEDICO

Buccomino Attilio Paolo

Autore

Chirurgia plastica,Medicina estetica

Seregno (MB)


Articoli correlati

Filler Labbra

Mer 16/09/2020 | Dott. Francesco Ricciuti

Filler Labbra

Mar 25/08/2020 | Dott. Fabio Corazzi

Ethigate: primo sistema di certificazione con blockchain per Medici e contenuti scientifici in Italia. 

  • Più sicurezza, grazie alla certificazione digitale dell'identità
  • Articoli e contenuti originali di qualità
  • Più attenzione alla tua privacy
Ethigate
Trova Medico

Accesso contenuti completi

x