Accesso
Dottori

I trattamenti per la stagione estiva

19 Luglio 2022 | Pizzetti Annalisa

In preparazione all’estate il dermatologo può preparare la pelle con integratori a base di carotene, vitamina A e antiossidanti.
È importante seguire un’alimentazione adeguata, ricca di frutta e verdura e affidarsi all’integrazione nutrizionale
A livello di trattamenti di medicina estetica e dermatologia possiamo fare delle biostimolazioni. I trattamenti biostimolanti agiscono in diversi modi, stimolando biologicamente i tessuti a rigenerarsi. L’azione dell’ago, che nei trattamenti di biostimolazione viene utilizzato per effettuare tante piccole infiltrazioni, provoca essa stessa un trauma che stimola la ricrescita dell’epidermide.
Vengono inoltre iniettati degli attivi, vitamine, amminoacidi, antiossidanti, acido ialuronico, che amplificano l’effetto del trattamento.
L’acido ialuronico utilizzato nella biostimolazione è “libero”, non cross-linkato, e quindi in grado di richiamare acqua e riportare idratazione alla pelle. Sono trattamenti che consiglio di fare prima, durante e dopo l’estate.
Al rientro dalle nostre vacanze avremo ancora una bella abbronzatura che può essere mantenuta con una buona skin care idratante. Dopo qualche settimana questa abbronzata andrà però tolta per evitare che la pelle risulti grigia e spenta.
I peeling medici ci vengono in aiuto rimuovendo lo strato corneo superficiale e stimolando il turnover cellulare per dare nuova luminosità e freschezza al volto.

Accesso contenuti completi

x