Accesso
Dottori

Correggere il naso con la medicina estetica

18 Luglio 2022 | Caponetti Aurelio

Con l’acido ialuronico è possibile rimodellare il naso senza passare dalla sala operatoria.
Il filler non si sostituisce alla chirurgia, ma è un trattamento di medicina estetica non invasivo che migliora il profilo del naso. È indicato in particolare per il naso che presenta il gibbo o che ha la punta cadente.
Per un risultato a lunga durata è preferibile usare l’acido ialuronico ad alto peso molecolare. Si inietta nella fossa naso-frontale allo scopo di riempire l’incavo che si viene a creare con il gibbo. Inoltre, può essere iniettato sotto il gibbo stesso, sulla columella e sulla punta per migliorare l’estetica del profilo.

Accesso contenuti completi

x