Accesso
Dottori

Come trattare le zampe di gallina

07 Luglio 2022 | Brunelli Giovanni

Contro le rughe intorno agli occhi il trattamento di medicina estetica d’elezione è quello a base di tossina botulinica. Nel lessico comune sono chiamate “zampe di galline” perché si dispongono a raggiera intorno. Questo tipo di rughe sono sono causate dall’attività continua del muscolo orbicolare che, chiudendo e stringendo gli occhi, dà origine alla formazione delle linee di espressione. 

La tossina botulinica modula la forza di contrazione dei muscoli attorno agli occhi, avendo la capacità di ridurre le rughe per circa 5-6 mesi. Nei casi in cui i solchi siano lievi, si ha una totale eliminazione.

Se però le zampe di gallina sono profonde è consigliabile far seguire la seduta di tossina botulinica dal filler di acido ialuronico. A distanza di una settimana, cioè tempo necessario perché il botulino abbia esplicato il suo effetto, nelle stesse zone si iniettare l’acido ialuronico per riempire le rughe più evidenti. A scopo migliorativo si possono utilizzare anche sostanze rivitalizzanti della cute. E così si ottiene un effetto ringiovanente più completo.

Accesso contenuti completi

x