Accesso
Dottori

Rinofiller: di cosa si tratta e quali sono le indicazioni?

30 Marzo 2022 | Salotti Valentina

Il rinofiller, o rinoplastica non chirurgica, viene effettuato con acido ialuronico, molecola già naturalmente presente nella nostra pelle e che viene riassorbito in pochi mesi.

Per questa tecnica è necessario utilizzare un acido ialuronico con un peso molecolare elevato, in piccolissime quantità, ed è sufficiente una singola seduta di 15/20 minuti per riavere un buon profilo. Consiglio sempre alle mie pazienti di fare un ritocco dopo un mese per le piccole correzioni e ridefinizioni.

Con il rinofiller siamo in grado di correggere la forma del naso, come le piccole “gobbette” o l’orientamento finale del dorso. È una metodica sicura se ci si affida a mani esperte per non incorrere in problematiche vascolari.

Accesso contenuti completi

x