Accesso
Dottori

Rimodellare gli zigomi con la medicina estetica

30 Marzo 2022 | Bo Gabriele

Nell’architettura di un volto, gli zigomi rivestono una primaria importanza. Con il tempo però si svuotano e perdono di definizione. Con la medicina estetica è possibile ripristinarne l’originaria bellezza, intervenendo su piani diversi dell’invecchiamento. Ad esempio, i filler di acido ialuronico restituiscono volume e turgore. Essendo una sostanza igroscopica, l’acido ialuronico richiama acqua, idratando i tessuti cutanei nel profondo.

I filler di idrossiapatite di calcio, invece, stimolano la sintesi di nuovo collagene, la proteina del derma che ha la funzione di sostenere la pelle con l’obiettivo di tenerla “ancorata” ai lineamenti. L’uso combinato di questi trattamenti permette di ridefinire gli zigomi con risultati molto soddisfacenti e gradevoli nel tempo.

Accesso contenuti completi

x