Accesso
Dottori

Quando la paziente chiede di migliorare la qualità della propria pelle cosa propone?

30 Marzo 2022 | Brunamonti Ilaria

Per le mie pazienti adoro utilizzare sia prodotti contenenti acido ialuronico sia prodotti a base di idrossiapatite di calcio.

I filler a base di idrossiapatite di calcio, nello specifico, hanno un’azione biostimolante poiché le particelle contenute vanno ad agire direttamente sull’attività dei fibroblasti stimolandoli a produrre nuovo collagene di tipo 3 e fibre elastiche.

Nelle settimane successive al trattamento migliora la Skin Quality, donando al paziente una nuova luminosità, elasticità, tonicità della pelle, con un effetto estremamente naturale. Nessuno si accorgerà che è stato fatto qualcosa.

Accesso contenuti completi

x