Accesso
Dottori

Come possiamo migliorare la qualità della pelle stimolando la produzione di collagene?

24 Gennaio 2022 | Chessa Manuela Astrid

Contrastare l’invecchiamento cutaneo è possibile grazie a trattamenti che stimolano la produzione di collagene e migliorano lo stato generale della pelle.

Uno dei trattamenti più efficaci per la rigenerazione cutanea è quello con ultrasuoni microfocalizzati, in grado di lavorare in profondità per un rimodellamento e rassodamento del viso.

È possibile abbinare al trattamento con ultrasuoni microfocalizzati un filler come l’idrossiapatite di calcio. L’idrossiapatite di calcio, utilizzata pura, è volumizzante e biostimolante e permette di ridefinire i volumi del volto in modo assolutamente naturale mentre, opportunamente diluita, è utilizzata per stimolare la produzione di collagene, rigenerare i tessuti e migliorare la texture della pelle.

Accesso contenuti completi

x