Criolipolisi contro l'adiposità, quando farla?


In questa pagina è possibile visualizzare tutti i medici che si occupano di Criolipolisi.

La Criolipolisi è un trattamento di medicina estetica volto a eliminare le adiposità localizzate. Questa metodica vede l’utilizzo di apposite apparecchiature che sfruttano il freddo e il vacuum. La criolipolisi comporta il congelamento della parte da trattare e la successiva distruzione del grasso, la “scissione” del tessuto adiposo vede un riassorbimento dello stesso da parte dell’organismo. Ogni seduta ha una durata di circa 45 minuti.
Il progredire delle conoscenze in campo tecnologico ha portato alla capacità di sfrutta il freddo per disintegrare il grasso senza effetti dannosi per il corpo.

La tecnica in questione ha il nome di criolipolisi.

 

Funzionamento della criolipolisi

Il funzionamento della criolipolisi sfrutta il freddo tramite l’ausilio di un macchinario composto da una vacuum che aspira lentamente il tessuto adiposo in eccesso che viene raffreddato alla temperatura di -7 gradi.

L’aspirazione con criolipolisi non richiede l’utilizzo di anestesia. Con la cristallizzazione, le cellule adipose muoiono e non hanno la possibilità di riformarsi in breve tempo.

Con la criolipolisi, il grasso viene distrutto e viene impedita la sua ricostituzione.

Cosa succede alle cellule disgregate? Tali cellule verranno successivamente smaltite dall’organismo con i normali processi fisiologici.

La criolipolisi, a differenza di tanti altri trattamenti, agisce all’origine del problema eliminando le cellule adipose responsabili della formazione di grasso.

 

DOMANDE FREQUENTI SULLA CRIOLIPOLISI

Quante sedute ci vogliono affinché la criolipolisi funzioni?

Generalmente, l’efficacia della criolipolisi è visibile dopo 10 sedute, ma può variare da persona a persona.

I risultati della criolipolisi sono duraturi?

Si, il vantaggio del congelamento causato dalla criolipolisi è rappresentato dal fatto che il grasso non si può riformare, mantenendo quindi i risultati nel lungo periodo, con una notevole soddisfazione personale.

Su quali aree del corpo si può effettuare la criolipolisi?

La criolipolisi è adatta sia agli uomini che alle donne e può essere effettuata su:

-        Interno braccia

-        Addome

-        Lombi

-        Gambe

-        Glutei.

 

Per chi è indicata la criolipolisi?

La criolipolisi è adatta a tutti coloro che non presentano un sovrappeso eccessivo e vogliono eliminare gli antiestetici “rotolini” che resistono alle diete e all’attività fisica.

Si può affermare che la criolipolisi sia adatta a chi è in sovrappeso di massimo 12 kg.


Criolipolisi: funziona anche contro la cellulite?


Si, la criolipolisi funziona anche con la cellulite perché l’azione del freddo contribuisce all’eliminazione dell’effetto a buccia d’arancia. Vengono inoltre migliorati il tono e l’elasticità della pelle.

 

Criolipolisi: esistono controindicazioni?

Non esistono particolari condizioni al trattamento di criolipolisi. Tuttavia, è sempre necessario chiedere un consulto medico in caso di gravidanza e allattamento e se si hanno patologie a carico dei reni e del fegato.

Alcuni effetti passeggeri dati dalla criolipolisi includono:

-        Pelle irritata

-        Arrossamenti.

Tendono comunque a scomparire in pochi giorni.

Di seguito l'elenco di medici che effettua la criolipolisi.

Ethigate: primo sistema di certificazione con blockchain per Medici e contenuti scientifici in Italia. 

  • Più sicurezza, grazie alla certificazione digitale dell'identità
  • Articoli e contenuti originali di qualità
  • Più attenzione alla tua privacy
Ethigate
Trova Medico

Accesso contenuti completi

x