Accesso
Dottori

Ginecomastia mammaria: cos'è


Condividi su Facebook Condividi su Twitter

In questa pagina del sito puoi trovare tutti i medici iscritti al portale che sono specializzati nell'effettuare l'intervento di Ginecomastia.

La Ginecomastia è un intervento volto a trattare l'eccessivo aumento volumetrico della mammella maschile.
È possibile distinguere tre tipi di ginecomastia:
- vera: quando l'aumento volumetrico è solo ghiandolare
- falsa: quando l'aumento del seno è dovuto a fattori e problemi ormonali, da terapie farmacologiche o da un eccesso del tessuto adiposo.
- mista: considerata la più frequente, l'auemento del volume del seno è dovuto alle ghiandole e ad un eccesso di tessuto adiposo.

Per trattare la ginecomastia e ridimensionare il tessuto mammario, successivamente a consulto medico e esami clinici (ecografia.), in eccedenza non è sempre necessario ricorrere all’intervento chirurgico. L'intervento viene eseguito in anestesia generale, con una durata che può variare ma generalmente non va oltre un ora e trenta minuti.
La ginecomastia è un problema esclusivamente maschile. Si tratta dell’ingrossamento del tessuto mammario maschile.

L’ingrossamento dei tessuti è dovuto a fattori ormonali.

Esistono però due tipi di ginecomastia:

-        Ginecomastia vera: è realmente causata da problemi ormonali e l’ingrossamento riguarda il tessuto mammario

-        Ginecomastia falsa: quando l’ingrossamento del seno maschile è dovuto esclusivamente al sovrappeso e quindi dalla presenza di grasso nei tessuti.

La ginecomastia vera si presenta quando gli ormoni androgeni sono più bassi rispetto agli estrogeni nell’organismo.

La ginecomastia può svilupparsi in modo transitorio durante la pubertà o nei bambini, in questi casi si risolve generalmente quando i livelli ormonali tornano alla normalità.

 

Possibili cause patologiche associate alla ginecomastia

La ginecomastia si può associare a patologie che possono creare le condizioni per l’insorgenza del problema, e sono:

-        Cirrosi epatica

-        Malnutrizione

-        Insufficienza renale

-        Infezioni o traumi ai testicoli

-        Ipertiroidismo

-        Cancro ai testicoli

-        Trattamenti anti-androgeni.

Anche l’invecchiamento può contribuire all’insorgere della ginecomastia maschile.

Terapie farmacologiche, inoltre, possono essere associate all’insorgenza di ginecomastia e sono:

-        Diuretici

-        Farmaci per l’ipertensione

-        Antibiotici

-        Farmaci anti-ulcera

-        Steroidi

-        Ansiolitici e antidepressivi.

Anche alcool e droghe possono comportare l’insorgenza di ginecomastia.

 

Quali sono i sintomi della ginecomastia e il trattamento opportuno

I sintomi della ginecomastia maschile includono l’ingrossamento del seno, con una consistenza del tessuto mammario gommosa.

La ginecomastia viene solitamente diagnosticata con un esame fisico, in seguito per confermare la prima diagnosi vengono fatte fare le analisi cliniche.

Trattare la ginecomastia non è sempre necessario, come già detto nei casi in cui venga da giovane esiste la possibilità che sparisca da sola con lo stabilizzarsi degli ormoni.

Se sono i farmaci a causarla è opportuno interrompere i farmaci per ridurre la ginecomastia.

Quando non si riesce a intervenire sono in questi modi è possibile ricorrere alla chirurgia: viene rimosso il tessuto del seno.

Possono essere utilizzate tecniche come la liposuzione.

La chirurgia per la ginecomastia è solitamente sicura, ma come per qualunque intervento esistono dei possibili rischi o complicanze come:

-        Infezioni

-        Emorragie

-        Reazioni all’anestetico.

 

La ginecomastia maschile si può prevenire?

Nei casi in cui la ginecomastia ha origine da patologie o da sostanze può essere evitata o prevenuta. Se la causa è un eccesso di peso, quindi parliamo di ginecomastia falsa, la riduzione del grasso può migliorare l’aspetto della mammella.

La ginecomastia maschile dovuta a squilibri ormonali durante la crescita o l'invecchiamento in genere non si può prevenire.


Di seguito i medici specializzati in Ginecomastia.

Dott. Donati Fiorella

Dott. Bernardi Claudio

Dott. Boscaini Giulia

Dott. Mele Carmine

Dott. Majani Aldo

Dott. Perrone Lidia

Dott. Barattolo Fabrizio

Dott. Gandolfi Eugenio

Dott. Quarato Davide

Dott. Chemello Fabio

Dott. Venditti Elisa

Dott. Mazzeo Francesca

Dott. Sansevero Stefano

Dott. Campos Luis

Dott. de Fazio Stefania

Dott. Antoniadou Kristallia

Dott. Bartoletti Emanuele

Dott. Cavalieri Loredana

Dott. Amoroso Arturo

Dott. Campitiello Nicola

Dott. Brambilla Massimiliano

Dott. Reho Francesco

Dott. Russo Antonio

Dott. Buscarini Alessia Glenda

Dott. Santorelli Adriano

Dott. Bello Pierluigi

Dott. D'Ambrosio Matteo

Dott. Bonarrigo Caterina

Dott. Marino Matteo

Dott. Dell'Avanzato Roberto

Dott. Merelli Francesco

Dott. Serratore Francesco

Dott. Francione Sabrina

Dott. Gnoni Gaetano

Dott. Mezzana Paolo

Dott. Mazzei Antonio

Dott. De Santis Valerio

Dott. Colombo Valeria

Dott. Bove Pierfrancesco

Dott. Caviggioli Fabio

Dott. De Luca Stefano

Dott. Pluchino Susanna

Dott. Triacca Laura

Dott. Belfkira Fouad

Dott. Parise Mario

Dott. Tinti Arianna

Dott. Magri Alice

Dott. Salentina Paolo

Dott. Giuliano Massimiliano

Dott. Arturi Luciano

Dott. Romeo Mariarosa

Dott. Scimè Ignazio

Dott. Spagnolo Antonio Daniele

Dott. Orefice Fioravante

Dott. Ferrando Giovanni

Dott. Greco Federico

Dott. Pozzi Adriana

Dott. Londei Giorgio

Dott. Amore Emiliano

Dott. Distefano Antonio

Dott. D'Aloja Chiara

Dott. D'Ari Antonio

Dott. Smaldone Giovanni

Dott. Ruvolo Vittorio

Dott. Luccioli Cinzia

Dott. Martorana Salvatore

Dott. Giambona Cristiano

Dott. Ganem Jamal

Dott. Migliori Ginevra

Dott. Araco Antonino

Dott. Piovano Luca

Dott. Benedet Matteo

Dott. Mazzei Ranieri

Dott. Sito Giuseppe

Dott. Cassese Riccardo

Dott. Secchi Maura

Dott. Sisti Cinzia

Dott. Fraone Nadia

Dott. Macrino Yuri

Dott. De Angelis Francesca

Dott. Toschi Stefano

Dott. Iozzo Ivano

Dott. Cimino Antonietta

Dott. Fracasso Luca

Dott. Mascetti Binder Marcus

Dott. Marino Mario

Dott. Gangemi Ezio Nicola

Dott. Listro Gioacchino

Dott. Bollero Daniele

Dott. Tretti Clementoni Matteo

Dott. Gigliotti Diego

Dott. Pagni Gino Luca

Dott. Mirabile Salvatore Francesco

Dott. Costa Paolo

Dott. Lapalorcia Luigi Maria

Dott. Uccellini Roberto

Dott. Campili Luca

Dott. Gennai Alessandro

Dott. Tavaniello Beatrice

Dott. Veneroso Stefano

Dott. Canta Pier Luigi

Dott. Perna Gaetano

Dott. Patalano Mariagrazia

Dott. Ginanni Alessandro

Dott. Malloggi Stefano

Dott. Vitali Diletta

Dott. Scarcella Mari

Dott. Rauso Raffaele

Dott. Quatra Fabio

Dott. Palazzolo Dario

Dott. Rossano Ferdinando

Dott. Benzo Luisella

Dott. Gagliardi Lucio

Dott. Parisi Domenico

Dott. Bucaria Vincenzo

Dott. Pagano Carmine

Dott. Criscuolo Antonio

Dott. Testa Giovanni

Dott. Sparacello Massimiliano

Dott. Maiorella Arianna

Dott. Fini Nicola

Dott. Catalano Francesco

Dott. Bovani Bruno

Dott. Brivio Orietta

Dott. Rossi Todde Alberto

Dott. Tateo Antonello

Dott. Cravero Luca

Dott. Faga Angela

Dott. Scevola Silvia

Dott. Melone Roberto

Dott. Maronati Guido

Dott. Tisbo Raimondo

Dott. Stelian Gabriela

Dott. Lonigro Jlenia

Dott. Lazzari Tiziana

Dott. Noledi Luigi

Dott. Taglialatela Salvatore

Dott. d'Angelo Dario

Dott. Casillo Antonio

Dott. Maggi Giulio Maria

Dott. Pau Stefano

Dott. Fundarò Piero

Dott. Savoia Tommaso

Dott. Pittoni Nicola

Dott. Bezzi Stefano

Dott. de Boccard Francesco

Dott. Borbon Giulio

Dott. Garigale Italo

Dott. Turco Maria Grazia

Dott. Mortellaro Nicola

Dott. Fortuna Renato

Dott. Gallodoro Antonella

Dott. Gambino Renato

Dott. Tarico Maria Stella

Dott. Brighetti Filippo

Dott. Muti Gabriele F.

Dott. Conte Fulvio

Dott. Carfagna Rocco

Accesso contenuti completi

x