Accesso
Dottori
Il trucco permanente per le labbra

Il trucco permanente per le labbra


Gio 01/10/2020 | Dott. Tania Basile

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Se si è stanchi di applicare e riapplicare il rossetto per tutta la giornata, o si hanno  labbra sottili o asimmetriche, il trucco permanente per  le labbra, grazie all’uso della micropigmentazione (estetica, correttiva e ricostruttiva) può aiutare a:


  • avere un contorno labbra dall’effetto più definito

  • migliorare l’aspetto delle labbra con un effetto volumizzante

  • ravvivare il colore delle labbra con effetto naturale


È possibile scegliere una tonalità di pigmento che corrisponda al colore del rossetto preferito, o una tonalità neutra per un look più naturale.
Se si usa un colore più naturale, il rossetto potrà essere applicato di tonalità e colori differenti.
Quando si usano tonalità vivaci, quello che serve è un lucidalabbra per aumentare la lucentezza e luminosità delle labbra e del sorriso.
Il trucco permanente labbra può:

  • aggiungere pienezza

  • dare equilibrio a labbra irregolari

  • ridurre al minimo la comparsa di rughe intorno alle labbra

  • migliorare i risultati di un intervento del labbro leporino

  • camouflage cicatrici


Trucco permanente labbra: il trattamento dell’herpes labialis



Nel caso in cui si soffra di herpes labiale è necessario sottoporsi prima della procedura ad un trattamento antivirale che deve essere iniziato prima e continuato dopo il trattamento.
È comunque necessario rivolgersi al proprio medico per una prescrizione di un farmaco antivirale.
Il trattamento potrebbe provocare la comparsa dell’herpes e quindi compromettere il risultato finale.
Se così fosse si dovrebbe ripetere il trattamento dopo aver trattato in ogni caso il virus.

Trucco permanente labbra: filler e silicone



Dopo Qualsiasi tipo di intervento chirurgico alle labbra (silicone) si dovrebbero aspettare 6 mesi prima di fare il trucco permanente.
Alcuni filler o il collagene potrebbero causare:

  • la migrazione del pigmento di colore

  • una scarsa intensità del colore


Trucco permanente labbra: la procedura
la Procedura della Micropigmentazione richiede 3 fasi:

  1. Consultazione


Nella fase della consultazione si dovrà:

  • rispondere a tutte le domande

  • scegliere la forma e il colore

  • eseguire un test per l’allergia



  1. la procedura, dovrà essere eseguita da un professionista formato ed esperto, con l’uso di un apparecchio apposito e nel rispetto di tutte le norme igienico sanitarie richieste

  2. Ritoccare. Nella maggior parte dei casi un ritocco è indispensabile. Il Ritocco è fatto non meno di 1 mese dopo la procedura. Durante il ritocco è possibile cambiare:



  • Il colore

  • l'intensità del colore


Le correzioni della forma dovrebbero essere eseguite dopo 12 o 24 mesi.

Trucco permanente labbra: Controindicazioni e rischi



Anche se la micropigmentazione è una procedura estetica lo strato superiore (strato protettivo) della pelle viene danneggiato.
È  importante conoscere tutti i possibili rischi e le controindicazioni.
Le controindicazioni sono:

  • reazione allergica ad un pigmento selezionato

  • modifiche strutturali dello strato di pelle (cheloidi, verruche, melanomi, psoriasi, cancro della pelle ecc).

  • Mestruazioni

  • Congiuntivite

  • Difese immunitarie instabili

  • gravidanza

  • filler, tossina botulinica e interventi chirurgici eseguiti da meno di sei mesi

  • infezioni locali

  • cicatrici

  • altri danni cutanei (dermatite, contusioni, scottature, ustioni, ecc )

  • eruzioni cutanee

  • herpes sulle labbra


È necessaria l'autorizzazione di un medico In alcuni casi particolari come:

  • Il diabete

  • malattie cardiovascolari

  • epilessia

  • il cancro

  • le malattie della coagulazione del sangue

  • altre malattie


lo specialista prima di eseguire la procedura è tenuto a dare tutte le informazioni sui possibili rischi.
Tra quelli più comuni ci sono:

  • Reazioni allergiche

  • reazioni cutanee (infiammazioni, edemi, arrossamenti, prurito)

  • Herpes virus

  • Cheloidi


Se lo specialista viola le regole di sicurezza igienica, si potrebbero avere altri rischi gravi come:

  • infezioni locali

  • infezioni generali

  • epatite (B, C)

  • HIV


Trucco permanente labbra: Prima e dopo la procedura
1 settimana prima della procedura:



  • smettere di prendere il sole incluso lettini

  • evitare lavaggi, pulizia, peeling, epilazione sul viso


24 ore prima della procedura non è raccomandato di prendere:

  • caffè, tè, altre bevande con caffeina, i farmaci con effetto stimolante

  • alcool, acido acetilsalicilico, ecc

  • alimenti pesanti e piccanti


Affinché il processo di guarigione avvenga in modo corretto e veloce, durante i primi 7 giorni dopo la procedura si dovrebbe evitare:

  • esposizione solare e lettini

  • sauna

  • contatto prolungato con l’acqua (piscina o mare)

  • sfregamento

  • unguenti e creme NON prescritti dal medico


Durante il processo di guarigione è necessario:

  • applicare la crema consigliata dallo specialista che ha eseguito la procedura nelle modalità prescritte


Trucco permanente labbra: La procedura è dolorosa?
La percezione del dolore è individuale, e la soglia del dolore può variare di volta in volta anche nella stessa persona.
Uno specialista qualificato ridurrà il dolore usando l’anestesia locale durante tutta la durata dell’intervento.

Trucco permanente labbra: la garanzia della sterilità
Lo specialista in micropigmentazione dovrebbe osservare le leggi di igiene e dei servizi igienico-sanitari.

  • gli aghi devono essere sterile, monouso, devono essere aperti davanti al paziente al momento dell’uso

  • il pigmento dovrebbe essere monouso e aperto davanti al paziente

  • L’uso di dispositivi di protezione personale (guanti, maschera, cappello)

  • Studio attrezzato con materiale “monouso”

  • Dopo la procedura,  gli aghi e i pigmenti usati vanno messi in un contenitore speciale


Se per il  trucco permanente labbra si ha anche un solo dubbio sulla sterilità e la sicurezza della procedura, è legittimo un eventuale ripensamento.

Vuoi avere maggiori informazioni?
CONTATTA IL MEDICO


Articoli correlati

Trucco semipermanente

Mer 28/11/2018 | Dott. Basile M. Gaetana

Trucco semipermanente

Sab 01/08/2015 | Dott. Basile M. Gaetana

Trucco semipermanente

Mer 01/07/2015 | Dott. Basile M. Gaetana

Trucco semipermanente

Mer 01/07/2015 | Dott. Basile M. Gaetana

Trucco semipermanente

Mer 01/07/2015 | Dott. Basile M. Gaetana

Accesso contenuti completi

x