Criolipolisi, l'arte di rimodellare il corpo

Criolipolisi, l'arte di rimodellare il corpo


Ven 28/03/2014 | Dott. Tania Basile

Condividi su Facebook Condividi su Twitter

Cosa è la Criolipolisi?


La Criolipolisi è un innovativo trattamento certificato a livello mondiale di medicina estetica che permette di rimodellare il corpo senza il ricorso alla liposuzione. In una sola seduta, riesce a ridurre il 23% degli accumuli adiposi localizzati, garantendo quindi risultati visibili e durevoli nel tempo. Tra i vantaggi principali ricordiamo che:



  • Non è necessaria anestesia e la procedura non è assolutamente invasiva

  • La Criolipolisi si rivela perfetto per eliminare il grasso in eccesso plicabile su addome, interno cosce, fianchi, glutei, interno braccia e ginocchia. In particolare, interviene sulle adiposità che resistono a trattamenti cosmetici, diete ed esercizio fisico

  • In soli 15 giorni, è possibile perdere fino a due taglie, ottenendo nello stesso tempo un corpo completamente rimodellato, senza aghi, interventi e procedure invasive

  • La Criolipolisi funziona molto bene sia su donne che uomini, in modo indolore ed efficace

  • Dopo ogni trattamento, è possibile riprendere nell’immediato le proprie attività lavorative e quotidiane, senza fastidi, dolori o farmaci da assumere



La Criolipolisi: come funziona
?


Il metodo è basato sulla tecnologia della cripoloisi: grazie ad un fascio di luce targhetizzata, le cellule adipose vengono inglobate e distrutte. Le onde d’urto impiegate, utilizzate anche in medicina per la rimozione dei calcoli renali e per la cura dei disordini muscoloscheletrici, promuovono il rilascio dei fattori accrescitivi endoteliali. Si favorisce così una migliore angiogenesi (cioè la formazione di nuovi vasi sanguigni atti ad irrorare il tessuto) e una circolazione locale più attiva. La quantità di ossigeno viene aumentata,  favorendo di conseguenza il drenaggio linfatico e l’elasticità cutanea. 

L'apparecchiatura è composta da due manipoli magnetici. Il primo serve a congelare la zona e cristallizzare le cellule responsabili dell’adipe, mentre il secondo emette specifiche le onde d'urto utili a  risolvere gli inestetismi della cellulite. Entrambi i manipoli hanno l’obiettivo di  ottenere una iper-vasodilatazione, che consentirà una circolazione sanguigna ottimale e il rimodellamento dei tessuti tipicamente fibrosi della celluliteEcco il procedimento passo per passo:



  • Lo specialista applica il macchinario sulla zona interessata, gli elettrodi raffreddano e congelano completamente le cellule adipose, lasciando intatti i tessuti adiacenti

  • Il brusco cambio di temperatura fa sì che le cellule vadano incontro al processo di morte fisiologica, ovvero all’apoptosi

  • Le cellule adipose verranno poi eliminate fisiologicamente dall’organismo nei mesi successivi, tramite l’azione filtrante del fegato e dei reni


Un ulteriore vantaggio delLa Criolipolisi è quello di garantire un effetto cumulativo dei risultati. Seduta dopo seduta, il grasso diminuisce sempre di più, senza la possibilità che si riformi, in quanto la sua struttura molecolare viene letteralmente disintegrata. Ovviamente, questo non vuol dire che si debba rinunciare ad esercizio fisico costante e ad una alimentazione corretta. Lo scopo del trattamento è quello di risolvere alla radice il problema delle adiposità localizzate resistenti e difficili da debellare.



Per cosa è indicato La Criolipolisi?


Da recenti ricerche, è emerso che il 96% dei pazienti che si sono sottoposti ad un ciclo di sedute di Criolipolisi, ha avuto un notevole beneficio, sia fisico che psicologico. Dopo la prima sessione, si è appurata una diminuzione di 6 millimetri dello strato adiposo complessivo.



  • La Criolipolisi è indicato per debellare gli accumuli adiposi resistenti ad ogni altro trattamento. Il microcircolo sottocutaneo viene potenziato, favorendo in questo modo il drenaggio dei tessuti, l’eliminazione delle tossine dannose per l’organismo e la riattivazione dei vasi linfatici

  • La Criolipolisi funziona alla perfezione anche per eliminare la cellulite in tutti i suoi stadi, proprio perché agisce sulle cellule adipose e sul microcircolo. La pelle si presenta da subito più liscia, compatta, priva di avvallamenti e asperità, tipiche manifestazione del fastidioso inestetismo

  • La Criolipolisi funziona sia per la cellulite al primo stadio (la classica pelle a buccia d’arancia), sia per la cellulite più profonda ed edematosa. Anche in questo caso, la cellulite non ricomparirà, perché verrà estirpata alla radice, in maniera definitiva



Quali sono le controindicazioni delLa Criolipolisi?


Per quanto riguarda le controindicazioni, non si segnalano casi particolari in cui si debba rinunciare al trattamento. Prima di programmare il ciclo di sedute, il medico specialista prescriverà gli esami e gli accertamenti necessari. I soggetti che soffrono di gravi patologie a carico dei reni e del fegato, dovranno rivolgersi al proprio medico di famiglia per le accortezze del caso. Dopo la seduta, la pelle potrebbe apparire leggermente arrossata. Ciò è tuttavia solo l’effetto del brusco raffreddamento epidermico e scompare nel giro di qualche minuto. A differenza di altri trattamenti estetici, La Criolipolisi non richiede alcuna preparazione precedente alle sedute, che si possono effettuare in qualsiasi periodo dell’anno, estate compresa.



Quale è il rapporto fra Criolipolisi e prezzi
?


Come per ogni altro intervento estetico, la situazione cambia da un soggetto all’altro. Lo specialista, dopo un’attenta valutazione clinica, sarà in grado di prevedere il numero di sedute necessarie ad un reale e persistente miglioramento. Il costo totale subisce quindi variazioni a seconda della quantità di sessioni e dell’estensione delle aree su cui intervenire. In linea generale, un singolo trattamento di criolipolisi ed onde d’urto acustiche per la riduzione del grasso e della cellulite ha un costo che varia dai 400 euro ai 600 euro.

La maggior parte dei centri estetici offre sconti interessanti nel caso sia previsto un numero non indifferente di sedute. Durante la prima visita, è bene richiedere gratuitamente un preventivo, in modo da avere un’idea chiara della cifra occorrente. In ogni caso, affidatevi sempre a studi esperti nel settore e di comprovata esperienza. Diffidate da chi vi propone prezzi stracciati: solitamente si tratta di casi in cui si utilizzano materiali scadenti e non idonei o si opera in un ambiente non adeguato agli standard medici previsti.

Vuoi avere maggiori informazioni?
CONTATTA IL MEDICO


Articoli correlati

Corpo

Mer 28/10/2020 | Dott. Pier Luca Bencini

Corpo

Mer 28/10/2020 | Dott. Pierluigi Gigliofiorito

Corpo

Mar 13/10/2020 | Dott. Gino Luca Pagni

Ethigate: primo sistema di certificazione con blockchain per Medici e contenuti scientifici in Italia. 

  • Più sicurezza, grazie alla certificazione digitale dell'identità
  • Articoli e contenuti originali di qualità
  • Più attenzione alla tua privacy
Ethigate
Trova Medico

Accesso contenuti completi

x