Accesso
Dottori

Liposcultura chirurgica a cosa serve?


Condividi su Facebook Condividi su Twitter

In questa pagina sono presenti tutti i medici iscritti a Tuame che effettuano la Liposcultura.

La Liposcultura è una pratica chirurgica volta a rimodellare il corpo e ad eliminare l’adipe in eccesso. Una tecnica molto simile, ma più sofisticata, della liposuzione.
La liposcultura avviene mediante sottilissime cannule metalliche che aspirano il grasso, precedentemente scisso e portato alla sua forma liquida.
La liposcultura è un intervento di chirurgia estetica, usato come variante della liposuzione, viene eseguito mediante l’uso di piccole cannule che si inseriscono nei tessuti in modo meno invasivo. Consente di ottenere un rimodellamento del corpo attraverso la rimozione mirata di tessuto adiposo localizzato in eccesso.

La liposcultura non è da considerarsi un’alternativa ad una dieta corretta o esercizio fisico, ma è utile per eliminare quelle adiposità localizzate difficili da rimuovere solo mediante diete o esercizio.

La liposcultura è indicata in pazienti che presentano una buona elasticità cutanea e non sono in sovrappeso. Per i pazienti in sovrappeso è consigliato sottoporsi prima ad una dieta, sotto controllo di dietologo, e poi successivamente valutare l’intervento di liposcultura.

La liposcultura si differenzia dalla liposuzione in quanto il diametro delle cannule utilizzate è nettamente minore (circa 2-4 mm) consentendo un intervento meno traumatico.

Essendo, la liposcultura, un intervento chirurgico, deve essere effettuato solo da medici competenti e specializzati, in strutture idonee con le attrezzature adeguate.

La liposcultura può essere eseguita in diversi distretti corporei:


  • Addome

  • Braccia

  • Cosce

  • Fianchi

  • Polpacci

  • Ginocchia

  • Caviglie

  • Collo

  • Guance.


La liposcultura può essere effettuata in anestesia locale o generale, a seconda dell’area da trattare.

Se il paziente viene operato in anestesia generale, verrà ricovero nella struttura per almeno una notte.

La durata è variabile sempre a seconda dell’area e può durare dai 30 minuti alle 3 ore.

 

Prepararsi alla liposcultura

Come per qualunque intervento, più o meno invasivo, è opportuno sottoporsi ad una visita specialista dove il medico potrà valutare la condizione del paziente e il suo stato di salute, al fine di assicurarsi che non vi siano condizioni che possano creare complicanze per l’intervento.

Successivamente, il medico valuterà i distretti da trattare e l’elasticità della pelle dell’area.

Valutare l’elasticità della pelle è cruciale, in quanto pazienti con poca elasticità rischiamo di incorrere in complicanze post operatorie dovute all’eccesso di pelle formatosi.

Solo dopo un’attenta analisi, il medico valuterà se eseguire l’operazione di liposcultura e in quale modo.

 

Indicazioni da seguire prima della liposcultura

Il medico prima di procedere con l’intervento darà al paziente delle specifiche indicazioni da seguire:

-        Seguire una dieta ipocalorica

-        Eliminare il fumo

-        Evitare determinati farmaci

-        Smettere contraccettivi orali almeno un mese prima.

 

Come si svolge l'intervento di lipoaspirazione

Attraverso piccole incisioni, il chirurgo, inietta una miscela anestetica, successivamente inserisce le piccole cannule, collegate a una pompa o siringa (per aspirazione manuale), attraverso le quali verrà aspirato il grasso in eccesso.

Dopo l'intervento di liposcultura verrà applicata nelle aree trattare una guaina di contenimento che dovrà essere indossata per circa 3 settimane, per favorire la guarigione e mantenere la forma creata.

Generalmente, il recupero dall'intervento di liposcultura è veloce, le attività giornaliere potranno essere riprese già dopo pochi giorni.


Di seguito i medici che effettuano la liposcultura.

Trova Medico

Accesso contenuti completi

x