Domande e risposte: mastopessi

Cos’è la Mastopessi?


La mastopessi è un intervento chirurgico carattere estetico per mezzo del quale si risolleva e si corregge il la ptosi del seno ovvero il seno cadente. Questo tipo di intervento rimuove la cute in eccesso e solleva il seno.


Che tipo di anestesia viene impiegata nell’ intervento di mastopessi?


L’ intervento viene solitamente effettuato in anestesia generale e comunemente richiede da una a due notti di ricovero. Esistono però alcune tipologie di mastopessi che possono essere svolte anche in day-hospital con anestesia locale.


Come si effettua l’intervento di mastopessi?


Il tipo di intervento varia in base alle dimensioni, solitamente si effettua un taglio intorno all’areola per poi proseguire con un’incisione che raggiunge, in senso verticale, il solco sottomammario fino alla piega inferiore del seno. In questo caso si parla di incisione a T rovesciata o ad ancora.


L’ intervento di mastopessi lascia cicatrici?


La mastopessi potrebbe lasciare piccole cicatrici nascoste nella parte bassa del seno .


Qual è la durata dell’ intervento di mastopessi?


La durata può variare in base alla tecnica utilizzata e al tipo di mastopessi. I tempi comunque vanno da un’ora e mezza fino ad un massimo di tre ore.


Cosa bisogna fare dopo l’ intervento?


Dopo l’ operazione è fondamentale il riposo. Nel post-operatorio potrebbero verificarsi gonfiore ed ecchimosi nella zona interessata. Dopo 48 ore dall’intervento è possibile riprendere le attività quotidiane, evitando però eccessivo affaticamento o lavori pesanti. Da evitare sono: l’ esposizioni ai raggi solari, la sauna e il bagno turco. All’incirca dopo 10 giorni è possibile tornare a lavoro. Per le attività sportive è preferibile attendere almeno 3 settimane dall’ intervento.


L’ intervento di mastopessi è permanente?


Si tratta di un tipo di intervento duraturo, la cui riuscita è sempre condizionata dallo stile di vita, dalle variazioni di peso, dalle gravidanze, dall’allattamento, dal fumo e dall’invecchiamento.


Quali sono i costi di un intervento di mastopessi?


I costi sono variabili in base allo specialista, in base al tipo di anestesia che viene effettuata e al tipo di ricovero. Diversi sono i fattori da considerare come la tecnica utilizzata, la difficoltà e la durata.


A chi è consigliato l’intervento di mastopessi?


La scelta di questo tipo di intervento riguarda le donne che presentano un seno che ha perso forma e volume; le cause sono diverse: variazione di peso, gravidanza, invecchiamento o allattamento.


Ci sono limiti di età per questo tipo di intervento?


Non vi sono limiti di età. E’ comunque preferibile far sviluppare completamente il seno prima di intervenire. Inoltre se si è intenzionati ad avere gravidanze future è preferibile rimandare l’intervento.

Ethigate: primo sistema di certificazione con blockchain per Medici e contenuti scientifici in Italia. 

  • Più sicurezza, grazie alla certificazione digitale dell'identità
  • Articoli e contenuti originali di qualità
  • Più attenzione alla tua privacy
Ethigate
Trova Medico

Accesso contenuti completi

x