Domande e risposte: lipoaspirazione

A cosa serve un intervento di lipoaspirazione?


Questo tipo di intervento viene effettuato per eliminare in modo definitivo l’adipe indesiderato e presente in eccesso a livello di: cosce, ginocchia, polpacci, glutei, ma anche da braccia e collo.


Quale tipo di anestesia viene impiegata in un intervento di lipoaspirazione?


Il paziente viene posto sotto anestesia locale oppure generale. La scelta della tipologia di anestesia dipende dalla vastità e dalla zona da trattare. La procedura può essere svolta presso un ambulatorio chirurgico o presso una struttura ospedaliera.


Come avviene un intervento di lipoaspirazione agli arti inferiori?


L’intervento prevede l’iniezione di soluzione acquosa con adrenalina nelle zone da trattare al fine di facilitare l’eliminazione degli adipociti. Il grasso viene aspirato da sottili micro-cannule di metallo collegate ad una pompa meccanica medicale. Al termine della procedura i piccoli fori provocati dalle cannule verranno richiusi con dei punti di sutura.


Quanto dura un intervento di lipoaspirazione?


I tempi variano in base all’estensione dell’area da trattare. Se la lipoaspirazione viene praticata su una zona piccola come le ginocchia, la durata sarà di circa 40 minuti mentre se viene praticata su aree più estese come cosce, addome e fianchi può protrarsi fino a 2 – 3 ore.


La lipoaspirazione agli arti inferiori lascia cicatrici?


Non si esclude che l’intervento possa lasciare piccole cicatrici, ma nella maggior parte dei casi si tratta di segni trascurabili. Le incisioni realizzate per l’inserimento delle cannule sono generalmente millimetriche.


Per sottoporsi alla lipoaspirazione ci sono limiti di età?


No, non ci sono dei limiti di età, ma è bene tenere presente che la riuscita dell’intervento sarà migliore nelle persone che presentano tessuti cutanei più elastici, quindi i giovani risultano favoriti sotto questo punto di vista.


Il grasso aspirato si può riformare dopo un intervento di lipoaspirazione?


I risultati ottenuti dopo un intervento di lipoaspirazione sono permanenti, anche se vi sono fattori come l’invecchiamento che possono comunque influire sui risultati futuri. Il tessuto adiposo aspirato non può più riformarsi, ma non si esclude che l’organismo possa comunque ingrassare e formarne di nuovo.


La lipoaspirazione può essere effettuata sia sugli uomini che sulle donne?


Questo tipo di intervento è richiesto sia dagli uomini che dalle donne. Queste ultime solitamente lo richiedono per eliminare l’adipe in eccesso su: interno ed esterno coscia, glutei, fianchi e ginocchia. Nel caso dell’uomo invece le zone del corpo interessate dalla lipoaspirazione sono: addome, fianchi e zona pettorale.


La lipoaspirazione influisce anche sulla cellulite?


Questo tipo di intervento non è studiato per eliminare la cellulite da: gambe, glutei e cosce, però molte pazienti riscontrano un progressivo miglioramento di questo inestetismo. L’attenuazione della pelle ‘’a buccia d’arancia’’ è la conseguenza del miglioramento della circolazione linfatica e venosa.

Ethigate: primo sistema di certificazione con blockchain per Medici e contenuti scientifici in Italia. 

  • Più sicurezza, grazie alla certificazione digitale dell'identità
  • Articoli e contenuti originali di qualità
  • Più attenzione alla tua privacy
Ethigate
Trova Medico

Accesso contenuti completi

x