Lift and prettify

Dott. Vourtsis Stefanos



Per contrastare l’invecchiamento, è necessario intervenire non solo sul cedimento dei tessuti del volto ma anche su determinate caratteristiche del viso per donare ai pazienti un perfezionamento globale del volto rispettando proporzioni e le caratteristiche naturali del viso del paziente.

Il concetto di Lift and prettify

Il medico ha come obiettivo l’apportare un abbellimento al viso del paziente operando, allo stesso tempo, sul suo ringiovanimento.

Il nome lift and prettify intende unire al lifting del volto il concetto di “prettify” ovvero quello di renderlo allo stesso tempo ringiovanito e gradevole.

Il concetto del lift and prettify si estende oltreché nella chirurgia anche nella medicina estetica.

L’approccio full face non è altro che intervenire con un filler, acido ialuronico ma anche idrossiapatite di calcio, in determinati punti del viso per rafforzare la struttura portante, per esempio zigomi, guance e linea della mandibola. Inoltre, attenuare e quasi cancellare i solchi nasolabiali e lacrimali e le rughe sia quelle profonde sia quelle superficiali.

Il compito del Chirurgo Plastico Estetico è quello di agire sul volto nella sua globalità e comporre un insieme naturale, gradevole e nei limiti delle proprie possibilità più bello possibile.